Amici di Paganini, concerto 27 maggio

Il concerto si tiene alle ore 20:30 del 27 maggio, in ricordo della data della morte di Paganini e, come i precedenti, si svolge nell'Auditorium di Palazzo Rosso, in via Garibaldi 18, grazie alla collaborazione del Comune di Genova e dei Musei di Strada Nuova,.

Allegati

20/mag/2011 14.53.37 Amici di Paganini Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

                                                             

 

“Gems à la Paganini”

 

Genova,  27 maggio 2011, ore 20:30

 

Comunicato stampa

 

 

 

L'Associazione Amici di Paganini presenta, in chiusura della serie “Gems à la Paganini”, il tradizionale concerto del miglior affermato alla più recente edizione del Concorso Paganini, la violinista coreana Dami Kim, che sarà accompagna al pianoforte da Ermindo Polidori Luciani.

In programma il Capriccio n°4 di Paganini, la Ballade di Ysaÿe per violino solo. Nella seconda parte di Schumann  la Sonata n°105 per violino e pianoforte e la Fantasia su Carmen di Pablo de Sarasate.

 

Il concerto si tiene alle ore 20:30 del 27 maggio, in ricordo della data della morte di Paganini e, come i precedenti, si svolge nell’Auditorium di Palazzo Rosso, in via Garibaldi 18, grazie alla collaborazione del Comune di Genova e dei Musei di Strada Nuova,.

 

L’ingresso prevede un biglietto di € 12, € 8 per i Soci e € 3 per gli Studenti

 

Il pianoforte Steinway è gentilmente concesso da Dynamic, casa genovese di produzioni audio-video.

La stagione è resa possibile anche dal contributo di SINM, studio di ingegneria navale.

 

DAMI KIM, violino, ventidue anni, nata in Corea, ha iniziato gli studi del violino all’età di cinque. Ha iniziato a frequentare il Curtis Institute of Music nel 2002, sotto la guida del violinista Aaron Rosand. Ha ottenuto l’iscrizione al Mark and Esther Kramer Fellowship sulla base dei meriti acquisiti presso l’Istituto Curtis presso il quale si è diplomata nel Maggio 2007. Nel Maggio 2010, ha ottenuto il diploma al Conservatorio di Musica della Nuova Inghilterra, dove ha vinto la Competizione Concertistica e dove aveva suonato con la NEC Symphony Orchestra nel 2009. Attualmente sta studiando sotto la guida della violinista Miriam Fried, per ottenere il Master's Degree al New England Conservatory, come studentessa a tempo pieno, sin dal Settembre 2010. Fra i premi ed i riconoscimenti ricevuti,  recentemente Dami Kim ha ottenuto la miglior posizione nel 53° Premio Paganini, dove ha ricevuto anche il premio De Barbieri per la miglior interpretazione dei Capricci di Paganini. Inoltre ha ottenuto diversi altri premi in numerosi concorsi quali ad esempio: nel 2010, Sendai International Competition in Giappone, nel 2009 Michael Hill Violin International Competition in Nuova Zelanda, e il Secondo Premio nel 2006 al Johansen International Competition, Washington DC. Dami Kim ha anche vinto, nel 2004, la Philadelphia Orchestra Greenfield Student Competition, ed ha suonato come solista con la Philadelphia Orchestra al Kimmel Center nel 2005. Ha vinto il primo premio alla CBS National Music Competition, alla Catholic Music Competition, e alla E-Wha Kyunghuang Competition, Korea Inquire Competition, e il Gran Premio alla Korean Music Association Competition.Kim ha suonato come solista con la Thailand Royal Philharmonic Orchestra su invito del Governo tailandese. Ha suonato con le maggiori orchestre in Corea, fra le quali la Seoul Philharmonic Orchestra, KBS Orchestra, Dae-jeon Philharmonic Orchestra, and Kyung-Ki Philharmonic Orchestra, e negli Stati Uniti con la FMMC Orchestra a Washington D.C

ERMINDO POLIDORI LUCIANI, pianoforte, prende le sue prime lezioni di pianoforte all'età di quattro anni, diplomandosi con la lode a diciannove, debuttando alla Piccola Scala di Milano nel 1974. Tra i suoi insegnanti figurano Guido Agosti, Riccardo Brengola per la musica da camera, Lucia Passaglia, Ludwig Stefanski, H. Czerny Stefanska. Hafrequentato per tre anni l'Accademia Musicale Chigiana di Siena, ottenendo il Diploma d'Onore ed è stato vincitore di numerosi primi premi in concorsi pianistici nazionali. Fin dai primissimi esordi della sua carriera si è intensamente legato alla musica da camera, attività che lo ha portato in vari Paesi  europei, particolare menzione va fatta sulle sue collaborazioni con il Sestetto de' I Solisti di Mosca, Kavakos, Watanabe, Fain, Prishepenko, Gringolds, Faust, Devia, D'Arcangelo, Serra, Quarta, Quartetto di Cremona, Feng, Servile, debuttando nel 2009 a Milano con I Solisti di Mosca diretti da Yuri Bashmet. E' regolarmente invitato in giurie di concorsi pianistici e lirici. Come solista privilegia spesso un repertorio particolare, strutturato secondo scelte preziose ed inusuali, comprendenti anche prime esecuzioni in epoca moderna a lui dedicate, con particolare attenzione al XX° secolo. Da sempre collabora con il Concorso Internazionale di violino N. Paganini di Genova come pianista ufficiale e ricopre, dal 1978, la cattedra di pianoforte principale presso il Conservatorio di Musica genovese

Per informazioni:

Associazione Amici di Paganini

Telefono 010 318503

e.mail:amici@niccolopaganini.it/ web site: www.niccolopaganini.it

 

con preghiera di pubblicazione

Marvi Rachero

Relazioni esterne

Amici di Paganini

 

Associazione Amici di Paganini

Via dei Franzone 2/2 sc.S 16145 GENOVA     tel. 010 318503

e-mail: amici@niccolopaganini.it    web-site: www.niccolopaganini.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl