Il Teatro Armonico diretto da Michael Radulescu in concerto domenica 22 maggio presso il Teatro Olimpico di Vicenza

Allegati

21/mag/2011 15.22.07 Studio PRP Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Settimane Musicali al Teatro Olimpico

Festival Internazionale di musica da camera e lirica

membro dell'EFA (European Festival Association)

 

 

XX edizione - Vicenza, 18 maggio/13 giugno 2011

“Ambasciatori di note. Musicisti italiani nelle capitali d'Europa. Seconda tappa: Praga”

 

Progetto Bach: Michael Radulescu a Vicenza, ospite delle Settimane Musicali
Il Teatro Armonico diretto da Michael Radulescu in concerto domenica 22 maggio presso il Teatro Olimpico di Vicenza

Prosegue la XX edizione delle Settimane Musicali al Teatro Olimpico di Vicenza con il Progetto Bach: secondo appuntamento in cartellone, dedicato alla musica del compositore di Eisenach. Frutto della collaborazione tra il festival vicentino e l’Associazione Mousikè, il concerto si terrà domenica 22 maggio2011, alle ore 21.00, presso il Teatro Olimpico di Vicenza.

Protagonista del concerto sarà Michael Radulescu, uno dei più grandi esperti della musica di Johann Sebastian Bach. Già ospite nelle passate edizioni del festival, Radulescu è organista, compositore e direttore d’orchestra. Ha tenuto concerti in tutta Europa, negli USA, in Canada, Australia e Giappone. Dal 1968 al 2007 è stato Professore d’organo all’Università per la Musica di Vienna e dal 1990 è Direttore dell’Accademia Bach a Porrentruy in Svizzera.  

Al M° Radulescu spetterà il compito di dirigere l’Ensemble Strumentale Il Teatro Armonico. Fondata da Margherita Dalla Vecchia, affermata organista e clavicembalista vicentina, la formazione riunisce cantanti e strumentisti, giovani interpreti e affermati musicisti nel repertorio antico e barocco con strumenti originali. Dal 2002 propone il Progetto Bach, unico nel suo genere in Italia, in forma di laboratorio. Il Progetto ha portato il gruppo ad esibirsi per festivals e associazioni concertistiche in prestigiose basiliche e teatri, in Italia e all’estero. Dell’opera bachiana sono stati eseguiti tutti i Mottetti, 22 Cantate per diversi organici e la Messa in Siminore.

Filo conduttore del concerto sarà la musica di Johann Sebastian Bach. Due le Suites per orchestra in programma: la n. 3 in remaggiore BWV 1068 e la n. 4 in re maggiore BWV 1069. Le composizioni, articolate in tempi di danza, risalgono agli anni che Bach trascorse a Lipsia e, più precisamente al 1729-1731, periodo durante il quale fu direttore delCollegium musicum della città. Tra le composizioni bachiane si inserirà il Concerto Grosso n. 12 in sol maggiore Propitia Sydera di Georg Muffat. In cinque  movimenti, il concerto fu composto dal musicista francese nel 1701.

L’appuntamento sarà preceduto da una conferenza introduttiva tenuta dallo stesso Michael Radulescu, presso l’Odeo del Teatro Olimpico, alle ore 19.30.

Le Settimane Musicali al Teatro Olimpico fanno parte dal 2007 del circuito dell’EFA - European Festival Association, la più antica e prestigiosa associazione di festival europei - unico festival veneto tra i dieci italiani ad aver ottenuto questo prestigioso riconoscimento.

Per informazioni/biglietti/immagini:
www.olimpico.vicenza.it
info@olimpico.vicenza.it

tel. 0444-302425

Ufficio stampa

Studio Pierrepi

Via del Vescovado, 79 – 35141 Padova

tel. 049 – 8753166

canella@studiopierrepi.it

www.studiopierrepi.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl