Domenica 5 giugno, ore 17.00 - Progetto Giovani II : talenti emergenti alle Settimane Musicali di Vicenza

Settimane Musicali al Teatro Olimpico Festival Internazionale di musica da camera e lirica membro dell'EFA (European Festivals Association)XX edizione - Vicenza, 18 maggio/13 giugno 2011 "Ambasciatori di note.

Persone Stefano Andreatta, Aleksandr Skrjabin, Sergej Rachmaninov, Fryderyk Chopin, Domenico Scarlatti, Intenso, Siavish Gadjiev, Giuseppe Cultrera, Giuseppe Guarrera, Franz Liszt, Domenica
Luoghi Padua, Vicenza
Organizzazioni European Festivals Association, North Atlantic Treaty Organization
Argomenti music

06/mar/2011 17.21.55 Studio PRP Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Settimane Musicali al Teatro Olimpico
Festival Internazionale di musica da camera e lirica
membro dell'EFA (European Festivals Association)

XX edizione - Vicenza, 18 maggio/13 giugno 2011
“Ambasciatori di note. Musicisti italiani nelle capitali d'Europa. Seconda tappa: Praga”

 

Il giovane talento di Giuseppe Guarrera alle Settimane Musicali

Secondo appuntamento per la fortunata iniziativa Progetto Giovani che “Settimane Musicali al Teatro Olimpico di Vicenza”, in collaborazione con Intesa Sanpaolo e Amici della Fenice, dedicano ai giovani talenti emergenti.

Domenica 5 giugno, Palazzo Leoni Montanari ore 17.00, sarà un’occasione importante  per ascoltare uno dei giovani pianisti più talentuosi sulla scena italiana. Vincitore della I edizione del "Concorso Pianistico Lamberto Brunelli", istituito quest'anno dalle Settimane Musicali al Teatro Olimpico in ricordo dell'amico, grande appassionato di musica e mecenate Lamberto Brunelli , Giuseppe Guarrera si è distinto in numerosi concorsi nazionali ed internazionali. 

Nato ad Enna nel 1991, Guarrera ha iniziato giovanissimo lo studio del pianoforte con il maestro Giuseppe Cultrera e si è diplomato col massimo dei voti e la lode sotto la guida del maestro Siavish Gadjiev. Attualmente prosegue gli studi al Centro Sloveno di educazione musicale “E. Komel” di Gorizia.

Intenso il programma. Aprono la serata quattro Sonate tratte dall’immenso corpus di musiche per clavicembalo di Domenico Scarlatti che occupano un posto rilevante nell'evoluzione della tecnica e della composizione per strumenti a tastiera. Seguirà il romanticismo di Fryderyk Chopin (Notturno n. 1Mazurca n. 2 e n. 3 e la Polacca op. 44) e il funambolico virtuosismo di Franz Liszt con la Rhapsodie espagnole. Folies d’Espagne et jota aragonesa.
Parte centrale del programma il pianismo russo di primo Novecento rappresentato da Sergej Rachmaninov, uno dei più grandi compositori del XX secolo, e Aleksandr Skrjabin con la sua particolare Sonata-Fantasia per pianoforte n. 2.
 
Prossimo e ultimo appuntamento con Progetto Giovani sabato 11 giugno a Palazzo Leoni Montanari ore 17.00 con il pianista Stefano Andreatta vincitore del Concorso Pianistico Lamberto Brunelli.
 
Le Settimane Musicali al Teatro Olimpico fanno parte dal 2007 del circuito dell’EFA - European Festivals Association, la più antica e prestigiosa associazione di festival europei - unico festival veneto tra i dieci italiani ad aver ottenuto questo prestigioso riconoscimento.

Per informazioni/biglietti/immagini:
www.olimpico.vicenza.it
info@olimpico.vicenza.it
tel. 0444-302425
 
Ufficio stampa per “Settimane Musicali al Teatro Olimpico 2011”
Studio Pierrepi di Alessandra Canella
Via del Vescovado, 79 - 35141 Padova
tel. 049 – 8753166
E-mail: 
canella@studiopierrepi.it
www.studiopierrepi.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl