Trent'anni di Calicanto

I TRENT'ANNI "L'orizzonte che ci ha sempre guidato è quello della musica veneta, adriatica, mediterranea" Calicanto festeggiano i loro primi trent'anni con un Premio alla carriera. comunicato stampa A coronare i festeggiamenti per i trent'anni di attività dello storico gruppo padovano Calicanto arriva un Premio alla Carriera assegnato dalla giuria del Premio Nazionale Citta' di Loano(SV) per la musica tradizionale italiana.

Persone Alessandro Arcolin, Gabriele Coltri, Francesco Ganassin, Giancarlo Tombesi, P. Schutze, W. Durand, A. Cuni, Carlo Muratori La, Santa Croce Camerina, Toni Mazzetti, A. Tombesi Musiche, Roberto Tombesi, Claudia Ferronato, Carlo De Pirro, Alessandro Tombesi, Hugo Pratt, Valery, Domenica
Luoghi Italy, Milan, Venetia, Padua, United Kingdom, Bali, Spain, Switzerland, Brescia, Modica, Farnham, Rovigo, Castelfranco Veneto
Organizzazioni Alpen Folk Orchestra, Ciuma-Salvi-Tombesi Trio
Argomenti music, composition

22/giu/2011 18.49.59 Studio PRP Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 

I TRENT'ANNI

 


“L'orizzonte che ci ha sempre guidato è quello della musica veneta, adriatica, mediterranea”

 

Calicanto festeggiano i loro primi trent’anni con un Premio alla carriera.

 

comunicato stampa

 

A coronare i festeggiamenti per i trent’anni di attività dello storico gruppo padovano Calicanto arriva un Premio alla Carriera assegnato dalla giuria del Premio Nazionale Citta' di Loano(SV) per la musica tradizionale italiana. Il premio sarà consegnato il 27 luglio, nell'ambito del festival che sisvolge tradizionalmente nella cittadina ligure.

Il premio è stato assegnato a Calicanto con la seguente motivazione: "da un trentennio Calicanto unisce efficacemente la passione per la ricerca sul territorio con l'avventura della musica contemporanea. La costante attenzione alla filologia e alla strumentazione non di è mai allontanata dalla voglia di calarsi nel presente: il Veneto che il gruppo attraversa è millenario ed odierno, senza soluzioni di continuità. L'apertura al mondo del teatro e a quello del cinema hanno in qualche modo completato un percorso sempre vivace e curioso, arricchendo una storia già avvincente."

Ancora un’occasione per lo storico gruppo padovano di tratteggiare il suo trentennale percorso attraverso le suggestioni della musica popolare veneta e mediterranea e per presentare i due nuovi cd recentemente prodotti e tutti gli appuntamenti in programma per il 2011.

 

Entrambi gli album si basano su  ricerche condotte negli anni da Calicanto alle quali si affiancano nuove composizioni su testi di Biagio Marin e Hugo Pratt. Barene, in particolare, vede l’interessante debutto del giovane arpista e compositore sedicene Alessandro Tombesi. Mentre Mosaico, quattordicesimo album di Calicanto, si segnala per l’apprezzata partecipazione dell’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta che interviene in alcuni suggestivi brani registrati dal vivo in occasione del concerto “S-confini mediterranei” presentato lo scorso anno all’Auditorium Pollini di Padova e dedicato all’amico Carlo De Pirro.

«Ci sembrava importante conservare questo tesoro - spiega Claudia Ferronato, voce del gruppo - Una commistione tra musica colta e popolare che speriamo abbia un seguito».

 

Il tour, iniziato giovedì 14 aprile 2011 in Piazza della Scala a Milano, con il grande concerto dedicato alle tradizioni della musica popolare italiana nell’ambito della rassegna “Suoni dalle Regioni” proposta dal Festival MiTo SettembreMusica in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia, ha toccato e si porterà ancora all’interno dei più noti festival italiani ed europei legati alle musiche di tradizione e si concluderà il 25 novembre a Padova con un concerto speciale per festeggiare il trentennale.

Tra i prossimi appuntamenti in cartellone più significativi si ricorda il concerto S-Confini Mediterranei che si terrà venerdì 9 settembre 2011  al Cen.Ser.  a Rovigo  in collaborazione con l’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta, e riporterà in scena il progetto ideato da Carlo de Pirro e Roberto Tombesi che una visto una originale rielaborazione ed orchestrazione di brani di tradizione ed appartenenti al repertorio di Calicanto da parte del compositore Gian-Luca Baldi.

 

 

Calendario con i prossimi appuntamenti in programma:

 

Domenica 3 luglio 2011, ore 21.00

ARMONIE DEL PAESAGGIO

Calicanto / A. Tombesi

Musiche e racconti euganei tratti dal CD "Isole senza mar" di Calicanto (premio della francese Academie Charles Cros), con la partecipazione di Toni Mazzetti.

Faedo di Cinto Euganeo (Pd), Villa Alessi

 

Mercoledì 6 luglio 2011

CALICANTO in MOSAICO

Rassegna Voci nell'aria-X edizione

P.zza Pedrocchi, Padova


Giovedì 14 luglio 2011

Trio Adriatica In SPERANZE PERDUTE (Concerto teatralmente a ballo)

Rassegna TACA DANCER

Parco Caduti di Nassirya, Brescia

 

Domenica 17 luglio 2011

CALICANTO in MOSAICO

Villa Bolasco, Castelfranco Veneto (Tv)

 

19-20-21 luglio 2011

CALICANTO in MOSAICO al Giro Folk Festival

Martedì 19 luglio 2011, Villalagarina (Tn), ore 18.30

Mercoledì 20 luglio 2011, Castello Tesino (Tn), ore 21.00

Giovedì 21 luglio 2011, Tonadico (Tn), ore 21.00

 

Sabato 23 luglio 2011

CALICANTO in MOSAICO

Cercivento (Ud), Folkest

 

Martedì 26 luglio 2011

Calicanto e Titino Carrara in GALEAS PAR MONTES

Concerto Controcorrente

Val di Cembra (Tn)

 

Mercoledì 27 luglio 2011

Premio Nazionale Citta' di Loano (SV)

Nell’ambito del Premio Nazionale Citta' di Loano (Sv) verrà assegnato a Calicanto il Premio alla Carriera.

Loano (Sv)

 

Giovedì 28 luglio 2011

Calicanto In MOSAICO

Trebaseleghe (Pd)

 

Martedì 2 agosto 2011

Calicanto in MOSAICO

Villa Badoer, Fratta Polesine (Ro)

 

Giovedì 4 agosto 2011

Calicanto e Titino Carrara in GALEAS PAR MONTES

Concerto Controcorrente

Parco delle ginestre, Baone (Pd)

 

Venerdì 5 agosto 2011

Calicanto e Titino Carrara In GALEAS Par MONTES

Concerto Controcorrente

Villa Sesso, Sandrigo (Vi)

 

Domenica 7 agosto 2011, Santa Croce Camerina (Rg)

Calicanto e Carlo Muratori

La musica veneta incontra la musica siciliana

Santa Croce Camerina (Rg)

 

Lunedì 8 agosto 2011

Calicanto e Carlo Muratori

La musica veneta incontra la musica siciliana.

Modica (Rg)

 

21-26 agosto 2011

Calicanto ospiti all’edizione 2011 del Civitella Alfedena Folk Festival, rassegna internazionale di musica popolare

Civitella Alfedena Folk Festival, Civitella Alfedena (Aq)

 

Domenica 4 settembre 2011

Carta bianca a Calicanto

Suisio (Bg), Festival Isolafolk

 

Sabato 9 settembre 2011

Festival internazionale di Musica Folk “Ande, Bali e Cante”

Torna in scena S-Confini Mediterranei nell’annuale festival di musica e cultura popolare che porta in Veneto musiche legate alle radici della civiltà europea

Rovigo

 

Sabato 5 novembre 2011

CALICANTO in MOSAICO

Festival Internazionale di Manresa (Spagna)

 

Venerdì 25 novembre, Multisala MPX (Padova)

Gran Concerto per i trent’anni di attività di Calicanto

 

 

Curriculum

 

Calicanto nasce nell’autunno del 1981 con l’attenzione rivolta agli studi etnomusicali sul territorio veneto, a quel tempo estremamente rari. Il primo LP esce nel 1983 e si intitola De là dell’acqua. L’originale proposta concertistica ed i consensi della critica rendono subito Calicanto uno dei gruppi musicali di punta del movimento italiano di folk-revival. Le tournée all’estero: Belgio (1983), Spagna (1984 e 1985), Svizzera e Iugoslavia (1986) e l’uscita d’altri due dischi, le fortunate apparizioni ai grandi festivals europei di Lorient (F), Dranouter (B) del 1987 e Farnham (GB) del 1988, spianano la strada della notorietà in Europa. Nel 1997 Calicanto entra a far parte dell’etichetta discografica Compagnia Nuove Indye che produrrà il CD Venexia, accolto con entusiasmo da pubblico e critica, un sondaggio del mensile Folk Bulletin lo indicherà come uno dei cinque migliori CD dell’anno. Si sviluppa la collaborazione con il cinema (La ragazza sul ponte, Les enfants du siecle, Terra Madre) ed il teatro (Labirintomare, Visioni, I due gemelli veneziani...) e prendono forma nuove produzioni: Trio Adriatica, Il sogno di Dolasilla (con A. Cuni, W. Durand e P. Schutze), Ciuma-Salvi-Tombesi Trio, Ottavio!, Piripicchio e la Contessa (per bambini), Alpen Folk Orchestra, che sottolineano la volontà di esplorare percorsi ed emozioni a 360°.

Calicanto sono: Claudia Ferronato, Roberto Tombesi, Giancarlo Tombesi, Francesco Ganassin, Gabriele Coltri, Alessandro Arcolin
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl