Un fuori programma per il jazz by the Pool a Montegrotto con Scott Hamilton Sabato 16 luglio

Un fuori programma per il jazz by the Pool a Montegrotto con Scott Hamilton Sabato 16 luglio.

Persone Gianluca Tagliazucchi, Carlo Milanese, George Coleman, Johnny Griffin, Luciano Milanese Trio, Eddie Lockjaw Davis, Illinois Jacquet, One-night, Scott Hamilton
Luoghi Turismo Padova Terme Euganee, Rhode Island, Providence, Montegrotto Terme
Organizzazioni Porsche Padova
Argomenti musica

07/dic/2011 17.51.08 Studio PRP Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
                           

          


        
One-night stand concerto straordinario con Scott Hamilton
Sabato 16 luglio fuori programma d’eccellenza per la rassegna Jazz by the Pool con una leggenda del jazz
 
La rassegna Jazz by the Pool si estende con un fuori programma d’eccellenza.
Sabato 16 luglio, a partire dalle ore 20.00 alle Piscine Terme Preistoriche di Montegrotto Terme, sarà ospite Scott Hamilton uno dei sax tenori più quotati della scena jazz contemporanea e principale esponente del mainstream.
 
La leggenda di Scott Hamilton inizia Providence, Rhode Island, dove nacquenel 1954, in anni musicalmente selvaggi quando lo stile di Illinois Jacquet e di Eddie Lockjaw Davis era passato di moda e al di fuori dalle aspettative del pubblico.
Il bellissimo sound di Scott e il suo impeccabile fraseggio erano rari tra i giovani jazzmen. Così quando firmò un contratto e cominciò ad incidere albums per la Concord Records, fu oggetto di autentica sorpresa ed eccitazione tra i devoti di questo stile e nell’intero panorama musicale.
Dal 1977, anno del suo primo album, Scott si mette in evidenza suonando in una varietà di contesti con un’unica costante: l’immaginazione creativa e il bellissimo e dolcissimo suono del suo saxofono. Come un consumato interprete di standards, il caldo tenore di Scott Hamilton, unito al suo impeccabile senso dello swing, creano una atmosfera unica in ogni brano interpretato.
 
Ad accompagnare Hamilton in una serata indimenticabile nella bellissima cornice delle Piscine Terme Preistoriche ci sarà il Luciano Milanese Trio. Il gruppo affonda le radici nella tradizione avvalendosi di un bassista di decennale esperienza come Luciano Milanese, che da più di vent’anni calca le scene del grande jazz italiano suonando con i più grandi musicisti come Chet Baker, Johnny Griffin, Art Farmer, Harry "Sweets" Edison, Eddie "Lockjaw" Davis, George Coleman e molti altri. Insieme a Milanese altri due jazzisti italiani d’eccezione: il pianoforte di Gianluca Tagliazucchi e la batteria di Carlo Milanese.

Realizzato con il contributo del Centro Porsche Padova e in collaborazione con WhyNet Multimedia, e grazie a patrocinio della Città di Montegrotto Terme e Turismo Padova Terme Euganee, la rassegna Jazz by The Pool offre tutti i venerdì, dal 24 giugno al 29 settembre, due appuntamenti da non perdere: al tramonto durante l’ora dell’aperitivo dalle 20 alle 20.30 e al chiaro di luna, dopo cena, dalle 22.00 in poi.

Forti di una consolidata tradizione, che si rinnova da tre generazioni, le Preistoriche affiancano al fascino liberty del primo Novecento le proposte più nuove, come appunto Jazz by the pool. Le piscine, circondate da un immenso prato verde, alberi secolari e affiancate da un moderno reparto fitness, sono mantenute a temperature diverse per soddisfare sia lo sportivo sia chi desidera un piacevole relax, abbandonandosi al caldo, salutare abbraccio dell’acqua termale.

Costo ingresso:
Ingresso piscina e concerto € 15
Ingresso piscina concerto e cena (bevande escluse): € 30

Per informazioni:
Piscine Preistoriche Montegrotto Terme
eventi@termepreistoriche.it
www.jazzbythepool.it
 
Ufficio Stampa
STUDIO P.R.P.
Alessandra Canella
canella@studiopierrepi.it
www.studiopierrepi.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl