Sangue, rock e pallottole - Tre grandi "cult movie" al Lux come anteprima del Vintage Festival 2011

Sangue, rock e pallottole Tre grandi "cult movie" al Lux come anteprima del Vintage Festival 2011 Ci sono luoghi che trascendono i confini del tempo.

Persone Alessandra Canella, Carlo Lizzani, Phil Joanou, Quentin Tarantino, Bono
Luoghi Italia, Padova, Milano, Stati Uniti d'America
Organizzazioni Circolo Last Tycoon, Banco di Napoli
Argomenti cinema, spettacolo

03/set/2011 10.41.10 Studio PRP Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Sangue, rock e pallottole

Tre grandi “cult movie” al Lux come anteprima del Vintage Festival 2011

 

Ci sono luoghi che trascendono i confini del tempo. Luoghi dove la realtà si unisce ai ricordi, dove presente e passato giocano assieme. In un mondo dove tutto cambia, certe cose rimangono sempre le stesse.

 

Il Padova Vintage Festival 2011, in collaborazione con Cinema Lux, Cineforum Antonianum e Circolo Last Tycoon, offre tre proiezioni ad ingresso gratuito nelle serate di lunedì 5, martedì 6 e mercoledì 7 settembre al Cinema Lux, via Felice Cavallotti  9, alle ore 20.30: occasione unica per rivedere sul grande schermo tre film cult del passato.


La rassegna inizia lunedì 5 settembre, Cinema Lux ore 20.30, con il ritorno sul grande schermo de Le Iene (1992), film esordio di Quentin Tarantino, uno dei geni del cinema internazionale. Regista, sceneggiatore, produttore e attore, Tarantino attraverso un’estetica “vintage” fatta di citazioni ed autocitazioni, propone nei suoi film continui richiami ai grandi classici del passato e non solo. Si passa del cinema fantastico e comico, alla Nouvelle Vague e Spaghetti Western, fino ad arrivare all’horror e al poliziesco italiano degli anni Sessanta e Settanta, compreso quello di serie B.

 

Martedì 6 settembre, Cinema Lux ore 20.30, il film Rattle and Hum ci riporterà nel 1988, epoca dell’indimenticabile The Joshua Tree Tour degli U2, il più influente gruppo rock degli ultimi vent’anni. Il documentario diretto da Phil Joanou segue i quattro irlandesi durante il loro tour negli Stati Uniti. Un emozionante viaggio in un’America enorme, quasi soffocante, stracolma di luoghi sacri al culto di mille santi e santini del pantheon del rock'n'roll, vissuto attraverso le musiche di Bono e soci. Rattle and Hum è un pezzo di storia della musica, una visione immancabile per gli amanti del rock.

 

A chiudere, mercoledì 7 settembre, Cinema Lux ore 20.30, un classico di sangue e pallottole all’italiana: Banditi a Milano (1968) di Carlo Lizzani. Spartiacque tra il cinema neorealista e generalista, il film di Lizzani si impone per la sua secchezza e aderenza a fatti realmente accaduti. Banditi a Milano racconta la rapina al Banco di Napoli (in Largo Zandonai a Milano) del 25 settembre 1967 ad opera della banda Cavallero. Un bell’esempio di instant movie che consente di gettare uno sguardo sull’Italia di quegli anni.

 

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Per maggiori informazioni visitare il sito www.vintagefestival.org

 

Ufficio Stampa

Studio PRP - Alessandra Canella

Via del Vescovado, 79 -  35141 Padova (Italy)

ph.  (+39) 049-87531666 - fax (+39) 049-8781400

mob. (+39) 345 7154654

E-mail: eventi@studiopierrepi.it 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl