L’ORCHESTRA ARCANGELO CORELLI PER IL SETTEMBRE DANTESCO 2011: OMAGGIO DI UNA GIOVANE REALTA’ MUSICALE ALLA CITTA’ DI RAVENNA E AI SUOI TESORI SENZA TEMPO

05/set/2011 13.49.08 Ufficio Stampa Orchestra Arcangelo Corelli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’ORCHESTRA ARCANGELO CORELLI PER IL SETTEMBRE DANTESCO 2011: OMAGGIO DI UNA GIOVANE REALTA’ MUSICALE ALLA CITTA’ DI RAVENNA E AI SUOI TESORI SENZA TEMPO

 

Ravenna, 5 settembre 2011 – L’Associazione Culturale “Arcangelo Corelli - Progetto Tempo Primo” partecipa con entusiasmo alle celebrazioni dantesche che animeranno per tutto l’autunno alcuni tra gli angoli storico-artistici più suggestivi della città. L’omaggio, in forma di concerto, è in programma per l’11 settembre presso i Chiostri di San Francesco, e vedrà protagonista l’Orchestra Corelli ed il solista Alessandro Foschini, impegnati nell’esecuzione di celebri musiche di Schubert e Mozart. L’evento va ad arricchire un cartellone culturale di prim’ordine, che vede la partecipazione congiunta delle principali  Istituzioni e associazioni impegnate nella valorizzazione culturale  della città, con il fondamentale contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna.

 

Con questo concerto, l’Associazione Corelli inaugura la nuova stagione artistica sotto il migliore degli auspici: “Un evento come questo”, spiega il Direttore artistico e Maestro concertatore dell’Orchestra Jacopo Rivani, “è infatti capace di sintetizzare al meglio alcuni degli obiettivi fondanti della nostra attività: in primis quello di farci ambasciatori della cultura musicale per il territorio, e poi quello di essere una fucina artistica in cui i giovani musicisti possano mettersi alla prova affrontando celebri pagine musicali di fronte ad un’orchestra ed un pubblico veri”. 

 

Il solista a cui sarà affidata l’esecuzione del Concerto per Clarinetto e Orchestra in La maggiore Kv 622 è il diciottenne ravennate Alessandro Foschini, formatosi nella sua città di origine  e attualmente impegnato nel completamento e perfezionamento dei suoi studi musicali presso l'istituto musicale “G. Verdi” di Ravenna. Già primo clarinetto nell'Orchestra del “Verdi”, la “Filarmonica delle Alfonsine” e la “Corelli”, Foschini ha ottenuto quest’anno il diploma di merito come solista al IX Concorso nazionale di esecuzione musicale “Città di Riccione”.

 

Nata nel 2005 come compagine musicale formata da musicisti del comprensorio ravennate, l’Orchestra Corelli è cresciuta nel tempo, accogliendo in sé nuove idee e generi musicali: dal barocco al classico sinfonico, attraversando il repertorio operistico, jazz e blues, fino alla musica da film e la musica leggera. Ciò ha significato e significa tuttora grande versatilità di esecuzione, e quindi varietà di ensemble, con un organico che passa dalla formazione ridotta per il repertorio più strettamente cameristico, fino a raggiungere i grandi numeri dell’orchestra sinfonica tout court.

Nel solo ultimo anno, l’Associazione ha prodotto una lunga serie di apprezzati eventi di carattere divulgativo e culturale, incontrando da subito il riconoscimento e l’appoggio delle principali istituzioni locali. Il 2010 si è chiuso con una serie di importanti concerti, come quello di inaugurazione del nuovo Cinema Astoria di Ravenna, che ha visto l’Orchestra esibirsi al completo di fronte a numerosi ospiti e autorità cittadine in una serata che si è accesa di emozioni intense, al suono della grande musica da film. E’ di pochi mesi fa la partecipazione del quartetto di ottoni dell’Associazione alla Rassegna internazionale di Musica Antica ospitata nella cittadina bulgara di Sliven. Ancor più recente, il prestigioso incarico ricevuto da parte del Centro di Cinematografia Sperimentale di Roma, che ha affidato all’Orchestra Corelli l’incisione della colonna sonora originale di un cortometraggio prodotto dalla Scuola Nazionale di Cinema in collaborazione con la RAI.

Radicata fin dalle sue origini nella realtà ravennate e fedele all’intento di produrre cultura per il territorio, l’Associazione Culturale “Arcangelo Corelli” – Progetto “Tempo Primo” è oggi impegnata in un percorso musicale volto a rappresentare e celebrare appieno quel dialogo vivo tra tempo presente e tempo passato che la città di Ravenna magistralmente incarna.

 

Orchestra Ass.ne “Arcangelo Corelli” - Ravenna

Ufficio Stampa: Dott.sa Gemma Galfano

e-mail: gemma.galfano@gmail.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl