Al via giovedì 29 settembre la nuova stagione di concerti per "Storie di Jazz"

27/set/2011 18.20.36 Studio PRP Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 
Al via la nuova stagione di concerti per "Storie di Jazz"
Apertura giovedì 29 settembre al Q con il Flamenco
 
 
 

Arriva l'autunno e nuove suggestioni jazz colorano la città. Grande appuntamento di apertura giovedì 29 settembre, ore 21:30 al Q Restaurant Lounge Bar, per l'undicesima stagione di Storie di Jazz, rassegna di appuntamenti musicali targati Comune di Padova, Porsche, Pedrocchi e Q  da giovedì 29 settembre sino a maggio 2012. Il progetto, che vede la direzione artistica di Maurizio Camardi, nonché il coordinamento organizzativo della Scuola di Musica Gershwin, ha il Patrocinio e il Contributo dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova. Insieme agli ormai storici partner - Caffè Pedrocchi, Centro Porsche Padova, Comune di Padova, Q Lounge Bar - si confermano come media partner Radio Padova e Easy Network.

Il Q per l’occasione si trasformerà in un vero e proprio Tablao Flamenco ospitando l'esibizione del quartetto formato da José Salguero (cante), Alessandro Martin (guitarra), Giuliano Prada (flauta) e Corrado Ponchiroli (palmas), che accompagnerà le esibizioni delle ballerine Eleonora Manica e Gianna Raccagni della compagnia di flamenco Alma Pintada.

La programmazione del  Q Restaurant Lounge Bar quest'anno propone il giovedì sera alle 21.30 tre percorsi musicali: Jazz&New (dal jazz traditional al new jazz), Giovani e Jazz-Junior & Senior (giovani talenti e big del jazz italiano insieme sul palco) e World Window ( danze dal mondo). Si potrà cenare con jazz menu a prezzi agevolati in stile Blue Note. Dopo l’apertura dedicata al flamenco (29 settembre), seguiranno appuntamenti etno-jazz ispirati al tango (13 ottobre) e alla musica cubana (24 novembre).

Molti gli ospiti internazionali come gli americani Joel Frahm (con Cory Cox il 27 ottobre) e Shane Forbes (10 novembre) e gli italiani Fabrizio Bosso (con Michele Polga il 6 ottobre) e Andrea Pozza (10 novembre). I "Senior" delle serate Giovani e Jazz saranno Michele Calgaro (20 ottobre), Maurizio Camardi (3 novembre) e Jacopo Jacopetti (1 dicembre).

Oltre ai giovedì del Q in programma i concerti aperitivo al Caffè Pedrocchi, intitolati Jazz DOCG e proposti di venerdì alle 19.00 in diverse formule: dalle esibizioni di importanti duo del panorama nazionale a DJ Set Jazz in collaborazione con i media partners Radio Padova e Easy Network che coinvolgeranno insieme in performance live djs e musicisti jazz come Marco Castelli (28 ottobre) e Ettore Martin (2 dicembre). Ai concerti del venerdì si aggiungerà un appuntamento extra lunedì 12 dicembre con The Crank Trio.

Il Centro Porsche Padova ospiterà nel proprio salone un importante gruppo internazionale in un appuntamento dal sapore natalizio: martedì 20 dicembre, direttamente da Londra, il quintetto di cantanti Black Voices che proporrà un viaggio attraverso la musica soul e gospel. 

La sezione Eventi speciali sarà dedicata a progetti particolari (legati a mostre d'arte, proiezioni di immagini, sonorizzazioni di pellicole cinematografiche, eventi all'aperto) con l'obiettivo di portare il jazz in ogni angolo della città.

Due gli eventi speciali da non perdere in questo trimestre: giovedì 27 ottobre alle 21.00, in occasione dell'esposizione "Auto e Moto d'Epoca", la Fiera di Padova ospiterà il concerto del cantante americano Vincent Williams con il suo progetto Jazzy Soul, evento promosso da Porsche Italia e Centro Porsche Padova; venerdì 23 dicembre alle ore 21.30 il tradizionale appuntamento natalizio con Cinema&Jazz, sonorizzazione di cartoni animati e pellicole cinematografiche chiuderà il primo trimestre di concerti presso la Sala Rossini del Pedrocchi.

Un programma dunque da non perdere che vuole offrire alla città una panoramica delle migliori proposte jazzistiche italiane valorizzando anche gli artisti del nostro territorio. Uno sforzo importante del Comune di Padova e dei partner Porsche, Pedrocchi e Q per cercare di soddisfare i gusti del pubblico padovano e non, con concerti tutti ad ingresso libero.

Vista la capienza limitata degli spazi è comunque vivamente consigliata la prenotazione ai numeri 348/7272755 (Centro Porsche), 049/8781231 (Caffè Pedrocchi), 049/8751680 (Q Bar).

Per maggiori informazioni consultare il sito www.storiedijazz.com

 
Ufficio Stampa
Studio Pierrepi
Alessandra Canella
Via del Vescovado 79
35141  Padova
049-8753166
canella@studiopierrepi.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl