PADOVA- Venerdì 25 novembre 2011 Gran Concerto per il Calicanto day a chiusura del tour per i trent'anni.

17/nov/2011 17.24.46 Studio PRP Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

I TRENT’ANNI 

L'orizzonte che ci ha sempre guidato è quello della musica veneta, adriatica, mediterranea”

 

Gran concerto per il Calicanto day a chiusura del tour per i trent’anni.

Venerdì 25 novembre 2011 alle ore 21.00 al Teatro Multisala MPX, grande festa per i 30 anni alla carriera di Calicanto. Non solo un concerto, ma un’occasione unica per ripercorrere con ospiti importanti e tantissime sorprese trent’anni di Calicanto e di musica veneta.

Venerdì 25 novembre 2011, ore 21.00, al Teatro Multisala MPX a Padova festa grande per il Calicanto day, organizzato dal Comune di Padova, all'interno della RAM 2011. Biglietto unico 7 euro.

Nella data ufficiale del compleanno del gruppo folk tra i più popolari in Italia ed Europa, vincitore a luglio 2011 del Premio alla Carriera al Premio Nazionale Città di Loano (Sv), si conclude il tour italiano, iniziato il 6 luglio, organizzato per festeggiare i trent’anni di attività e per promuovere i due ultimi cd Mosaico e Barene (vincitore del Premio Italiano Musica Popolare Indipendente 2011) usciti per il trentennale.

Quasi a riprendere il titolo dell’ultimo cd, Calicanto porterà sul palco un “mosaico” di esperienze sonore che ripercorrono trent'anni di musica, ricerca, divulgazione e sviluppo di percorsi artistici e creativi legati alla musica tradizionale e alla cultura veneta.

Una grande festa piena di sorprese e ospiti importanti che hanno vissuto da vicino trent'anni di Calicanto. Il pubblico sarà accompagnato in un viaggio alla scoperta delle radici della musica popolare veneta dai volti storici del gruppo come Roberto Tombesi, uno dei protagonisti della rinascita dell'organetto in Italia, anima e fondatore di Calicanto insieme al fratello contrabbassista Giancarlo, la voce del gruppo, unica presenza femminile, Claudia Ferronato, cantante per caso dopo un passato da investigatrice e criminologa e dalle new entries che hanno portato in questi ultimi anni la loro preziosa esperienza: il clarinettista Francesco Ganassin, giovane promessa del jazz, Gabriele Coltri che si alterna alla cornamusa e al clarinetto, e Alessandro Arcolin alle percussioni.

Accanto a loro il più giovane del gruppo, Alessandro Tombesi, cresciuto condividendo col padre, la madre e lo zio le vicende dello storico gruppo musicale Calicanto. Ha partecipato fin dalla più tenera età ad alcuni spettacoli di musica e animazione teatrale. Ha studiato clarinetto, composizione e arpa popolare ed è stato allievo di grandi nomi come il bretone Myrdhin, il paraguaiano Lincoln Almada e gli italiani Vincenzo Zitello ed Enrico Euron. Attualmente frequenta il corso di composizione al Conservatorio di Musica "C. Pollini" e il Liceo Classico "C. Marchesi" a Padova. Ha collaborato come arpista e compositore all'ultimo disco di Calicanto ed è appena uscito con il suo primo disco Barene che è stato già premiato  come il più bel disco folk dell'anno all'edizione 2011 del P.I.M.P.I (Premio Italiano Musica Popolare Indipendente)

I biglietti per la serata saranno disponibili in prevendita presso la biglietteria del Teatro Multisala MPX negli orari di apertura del cinema (dalle 18.00 in poi). Il prezzo del biglietto unico e non numerato è di euro 7,00.

Per ulteriori informazioni: Teatro Multisala MPX, Padova - Via Bonporti, 22 (zona Duomo) - 35141 Padova - tel: 049 8774325 - mail: mpx@multisalampx.it

 

Curriculum

Calicanto 

Calicanto è uno dei più importanti gruppi italiani sulla scena italiana ed europea della musica folk. Nasce nell’autunno del 1981 rivolgendo fin da subito la sua attenzione agli studi etnomusicali sul territorio veneto, a quel tempo estremamente rari. Nella sua storia ultra venticinquennale ha pubblicato quattordici CD, compiuto tournèe in tutto il mondo (Spagna, Olanda, Germania, Grecia, Inghilterra, Slovenia, Portogallo, Croazia, Finlandia, Austria, Belgio, Turchia, Canada e Stati Uniti) e partecipato alla composizione ed esecuzione di musiche per il cinema (La ragazza sul ponte, Les enfants du siecle...) ed il teatro (Labirintomare, Visioni, I due gemelli veneziani...).

Nel 2002 Calicanto è stato invitato al prestigioso Smithsonian Folklife Festival in Washington D.C. organizzato dal Silk Road project e diretto dal violoncellista Yo Yo Ma.

Nel 2005 il lavoro Isole senza mar, un cd con un corposo ed elegante booklet di oltre ottanta pagine, dedicato alla musica ed alla cultura popolare dell’area dei Colli Euganei, viene premiato dalla francese Academie Charles Cros con il Coup de Coeur come uno dei migliori quattro dischi di world music nel panorama mondiale.

I tempi recenti sono caratterizzati da una serie di prestigiose collaborazioni quali quelle con il Trio di Carlo Muratori, Jan Mari Carlotti, i Monaci dell’Abbazia di Praglia, Dominique Paris, la Grande Orchestra delle Alpi, e su tutti il fecondo gemellaggio artistico con il gruppo galiziano Milladoiro.

Dall’estate 2007 Calicanto porta in scena con la grande attrice Laura Curino lo spettacolo " La Magnifica Intrapresa" incentrato sulla vicenda storica narrata nella canzone Galeas par montes, per la regia di Titino Carrara.

Il 2011 vede CALICANTO festeggiare i 30 anni di attività con l'uscita dei nuovi cd "MOSAICO" e "BARENE" (di Alessandro Tombesi ) entrambi ottimamente recensiti dalla critica musicale.

 

 

 

Per informazioni:

Roberto Tombesi

Via Valli 78 - 35033 Teolo (Pd)

tel 049 9902883

cell 348 7259357

e-mail: info@calicanto.it

www.calicanto.it 

 

 

Ufficio Stampa

Studio PRP di Alessandra Canella

Via delle Belle Parti 17 - 35141  Padova

mob. (+39) 345 7154654

E-mail: ufficiostampa@studiopierrepi.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl