Comunicato Stampa Filidei

15/dic/2011 16.11.55 AMICIdellaMUSICA MODENA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

AMICI DELLA MUSICA DI MODENA

Inaugurazione della Rassegna Concerti d’Inverno- Musiche degli ultimi cent’anni.

FRANCESCO FILIDEI all’Organo della Chiesa del Gesù Redentore

 

Sabato 17 Dicembre alle ore 21.15 a Modena nella Chiesa di Gesù Redentore avrà luogo il concerto d’inaugurazione della decima edizione di Concerti d’Inverno, la nota rassegna di musica contemporanea, sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e dal Comune di Modena. Otto concerti, due lezioni-concerto e due lezioni accademiche, aperte al pubblico, si snoderanno fra la Chiesa di Gesù Redentore, il Teatro delle Passioni, il Teatro Comunale “Pavarotti” e la Facoltà di Lettere e Filosofia  dell’Università di Modena e Reggio. Esposti ed esplorati con il contributo di musicisti, ensemble e musicologi molti rilevanti aspetti della musica moderna e contemporanea, i Concerti d’Inverno si concluderanno alla Facoltà di Lettere e Filosofia il 26 Marzo 2012 con una discussione-conclusione su “Il cammino della nuova musica”.

A Francesco Filidei e a un programma di grande impatto il palco nella serata di apertura. Francesco Filidei gode di grande considerazione in ambito internazionale ed è regolarmente invitato e premiato in luoghi e festival di prestigio quali la Filarmonica di Berlino, la Theaterhaus di Vienna, Milano Musica (La Scala), la Biennale di Venezia, la Biennale di Monaco, l’Ircam di Parigi, la Suntory Hall di Tokyo, l’Auditorim National di Madrid, Archipel di Ginevra, Auditorium Rai di Torino. Filidei è da considerarsi una figura piuttosto rara nel panorama musicale attuale; il curriculum documenta i suoi successi sia come organista sia come compositore: quando il talento lo permette le due facce del musicista si alimentano a vicenda, generando idee che senza una delle due componenti non avrebbero mai potuto prender forma. Anche gli autori delle musiche in programma, Bach, Liszt, Reger e Messiaen sono stati anche notevoli strumentisti.

Il programma percorre tre secoli di musica ed estrae l’essenza di alcune tra le più importanti tendenze del pensiero musicale di questi secoli. Come spesso capita anche nei Concerti d’Inverno, “per statuto” dedicati solo agli ultimi cent’anni di musica, è inevitabile guardare indietro ai grandi maestri e ai grandi sperimentatori del passato, per poi giungere a quelli dei nostri giorni. Solo i brani di Messiaen e Xenakis escono completamente dal linguaggio musicale tradizionale: i Chants d'oiseaux (1951)  di Messiaen ricreano sull’organo un fantastico mondo sonoro ricavato dal canto degli uccelli (era anche ornitologo), mentre GMEEOORH (1974) dell’ingegnere ed architetto Xenakis, un brano spettacolare e di eccezionale difficoltà tecnica, si muove nell’arco di una ventina di minuti tra addensamenti e rarefazioni di notevole impatto, attraverso uno spettro sonoro amplissimo, culminante in terrificanti clusters per la cui resa si rende anche necessaria la presenza di un assistente. L’ingresso al concerto, realizzato in collaborazione con Parrocchia di Gesù Redentore, è gratuito. La Chiesa di Gesù Redentore è a Modena in Via Leonardo da Vinci, 220.

Tutte le informazioni su contenuti artistici, aspetti organizzativi, modalità di sostegno e di adesione alle attività degli Amici della Musica di Modena sono disponibili all’ingresso delle sedi del concerti.

Segreteria: tel 3296336877- mail@amicidellamusica.info www.amicidellamusica.info

 


BREVE (RADIO)

 

Sabato 17 dicembre 2011 alle ore 21:30 nella Chiesa di Gesù Redentore (Modena, Via Leonardo da Vinci, 220), gli Amici della Musica di Modena presentano la serata di inaugurazione della rassegna Conceri d’Inverno. Ospite d’eccellenza  Francesco Filidei con un ricco programma di musiche di Liszt, Bach, Reger Messiaen, Xenakis. Il concerto, realizzato in collaborazione con il Comune di Modena e con il contributo finanziario della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e della Regione Emilia Romagna è ad ingresso libero.

 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl