La Venezia onirica di Carla Rigato - La pittrice padovana espone nel salone d'onore del Liassidi Palace Hotel da sabato 4 a domenica 26 febbraio

01/feb/2012 17.21.09 Studio PRP Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

 

La Venezia onirica di Carla Rigato
La pittrice padovana ospite nel salone d’onore del Liassidi Palace Hotel di Venezia da sabato 4 a domenica 26 febbraio.

In occasione del carnevale veneziano, l’artista Carla Rigato, dopo i successi  della 54. Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia e della mostra veronese sul Metamorfismo, prenderà parte alla rassegna collettiva organizzata a Venezia nel salone d’onore del Liassidi Palace Hotel da sabato 4 a domenica 26 febbraio

La città di Venezia è un tema caro a Carla Rigato che, a partire dal 2006, ha realizzato una serie di composizioni che vanta ad oggi oltre venti opere dedicate espressamente alla città lagunare. Con lo stile personale che la contraddistingue, l’artista ha compiuto una vera e propria operazione di destrutturazione e ricostruzione della città, ripercorendone le vicende artistiche che l'hanno ritratta, dal vedutismo in poi.

Campanili e cupole, seppur riconoscibili - spiega Carla Rigato - non appartengono più al mondo reale nel quale sono destinati ad un’inevitabile declino. Le mie opere non sono fotografie di Venezia. La mia è una Venezia onirica, personale, che l’arte ha lo straordinario e difficile compito di rendere eterna

Oltre a Carla Rigato saranno presenti opere di Mauro Coppola, Franco Trevisan, Irma Paulon, Flavia Franceschini Max Solinas, Antonio Murgia, Santorossi, Luigi Francischello, Mauro Gheda, Lucienne Vescovo, Guerrino Dirindin, Tiziano Furlan, Azienda Isoplastic di Monica Zoin. Ospite d’onore Cleto Munari

La mostra, a cura di Valentina Barotto Christine Polin in collaborazione con Art in the city, vedrà inoltre la partecipazione di pittori, scultori e designers provenienti da gallerie d'arte nazionali ed internazionali. 

 

Vernissage, alla presenza degli artisti, sabato 4 febbraio ore 17.00  con aperitivo di benvenuto e buffet.

Liassidi Palace Hotel
Venezia  Castello, Ponte dei Greci 340
Tel. +39 041 5205658 

Per informazioni sulla mostra
Valentina Barotto
valentinarte@alice.it

 

Carla Rigato vive a Montegrotto Terme e svolge la sua attività artistica a Padova. Si è formata con la pittrice Dolores Grigolon e con il professore di estetica Richard Demel. La frequentazione, dal 2004, della Summer Academy of Fine Arts di Salisburgo, fondata da Oscar Kokoschka negli anni Cinquanta, le ha consentito di lavorare con maestri dell'arte contemporanea di livello internazionale. Le sue opere sono caratterizzate da un linguaggio pittorico vigoroso ed emotivo con esplosioni di colore puro sulla tela. Ogni opera infatti, eseguita di getto, mostra grande forza espressiva e spontaneità libera da ogni regola. Carla Rigato ama elaborare ogni soggetto ritratto sino a smarrirne i contorni per condurlo ad una astrazione ricca di emozione trasfusa in colature di colore, in segni e gesti liberi e liberatori. Nel 2011 Carla Rigato è stata scelta da Vittorio Sgarbi per il Padiglione Veneto a Villa Contarini di Piazzola sul Brenta in occasione della 54. Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia.


Carla Rigato

e-mail carla.rigato@gmail.com
www.carlarigato.it

Ufficio Stampa
Studio Pierrepi di Alessandra Canella

Via delle Belle Parti, 17 -  35141 Padova (Italy)
mob. (+39) 345-7154654

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl