LA REGIONE TI PORTA AL CINEMA CON 2 EURO - Programmazione di martedì 13 marzo 2012

09/mar/2012 08.59.42 Studio PRP Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

LA REGIONE TI PORTA AL CINEMA CON 2 EURO – PROGRAMMAZIONE DI MARTEDI 13 MARZO
Tutti i martedì di marzo cinema d’autore a 2 euro nelle maggiori sale del Veneto

 

 

 

Secondo appuntamento martedì 13 marzo il “Cinema a 2 euro” nelle sale cinematografiche d’essai del Veneto, dopo il successo della programmazione di novembre che ha visto affluire ogni martedì nelle sale aderenti oltre 2000 spettatori.

L’iniziativa “La Regione del Veneto per il Cinema di Qualità – La Regione ti porta al cinema con 2 euro” mira a promuovere la diffusione della cultura cinematografica di qualità ed offre agli appassionati cinefili, e non solo, la possibilità di accedere al prezzo di due euro alla visione di opere cinematografiche d’autore. Un costo contenuto per promuovere il cinema d’autore e valorizzare le sale cinematografiche d’essai come veri e propri presidi culturali.

 

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con Fice (Federazione Italiana dei Cinema d’Essai) delle Tre Venezie, Agis (Associazione Generale Italiana dello Spettacolo) delle Tre Venezie e con il sostegno di Alì Aliper.

 

Il progetto coinvolge tutte le province venete e prevede un calendario di proiezioni tutti i martedì di marzo (6, 13, 20, 27) presso 14 sale d’essai che formano il Circuito del Cinema di qualità del Veneto e punta a coinvolgere un sempre più vasto pubblico interessato a scoprire registi di opere, molto spesso alternative ai circuiti commerciali e film con produzioni indipendenti, spesso distribuiti con difficoltà ma di grande qualità artistica.

 

Queste le sale cinematografiche che aderiscono al progetto: Cinema Italia a Belluno; Cinema Rex e Multisala PIO X – MPX a Padova; Multisala Cinergia a Rovigo e Multisala Politeama a Badia Polesine; Multisala Italia a Montebelluna, Multisala Corso a Treviso e Cinema Cristallo a Oderzo; Cinema Dante a Mestre e Cinema Teatro Mirano a Mirano; Multisala Rivoli a Verona; Multisala Roma a Vicenza, Sala Martinovich a Bassano del Grappa e Cinema Teatro Montegrappa a Rosà.

 

 

BELLUNO

 

Martedì 13 marzo torna con il secondo appuntamento “La Regione del Veneto per il Cinema di Qualità - Cinema a due euro”. Doppia proiezione al Cinema Italia di Belluno (Via Garibaldi 8, Belluno) a partire dalle ore 17.45 (in replica alle ore 19.45) Almanya - La mia famiglia va in Germania di Yasemin Samdereli. Campione d’incassi in Germania, con oltre 11 milioni di euro al box office, il film è una travolgente commedia “on the road”, capace di divertire e commuovere raccontando una storia attualissima. Il protagonista è Hüseyin Yilmaz, patriarca di una famiglia turca emigrata in Germania negli anni ‘60. Dopo una vita di sacrifici, ha finalmente realizzato il sogno di comprare una casa in Turchia e ora vorrebbe farsi accompagnare fin lì da figli e nipoti per risistemarla.

Segue alle ore 21.45 The Artist quarto lungometraggio del francese Michel Hazanavicius. Vincitore di cinque premi Oscar, tra cui Miglior film e Miglior attore protagonista, The Artist è infatti un'opera quasi completamente muta, accompagnata da cartelli e scelte linguistiche tipiche delle pellicole del periodo che racconta. Ambientato a Hollywood nel 1927, data cardine per l'avvento del cinema sonoro, ha per protagonista George Valentin, divo del cinema muto all’apice del successo che l'arrivo del parlato farà scivolare nell'oblio.

 

Cinema Italia

Via Garibaldi 8, Belluno

Tel. 0437-943164

www.cinemaitaliabelluno.it

info@cinemaitaliabelluno.it

 

 

PADOVA

 

Grande cinema al costo di 2 euro, martedì 13 marzo per il secondo appuntamento con l’iniziativa “La Regione del Veneto per il Cinema di Qualità - Cinema a 2 euro”. Da non perdere al Multisapa PioX – MPX (Via Bonporti 22, Padova) alle ore 18.05, 20.15 e 22.25 The Artist quarto lungometraggio del francese Michel Hazanavicius. Vincitore di cinque premi Oscar, tra cui Miglior film e Miglior attore protagonista, The Artist è infatti un'opera quasi completamente muta, accompagnata da cartelli e scelte linguistiche tipiche delle pellicole del periodo che racconta. Ambientato a Hollywood nel 1927, data cardine per l'avvento del cinema sonoro, ha per protagonista George Valentin, divo del cinema muto all’apice del successo che l'arrivo del parlato farà scivolare nell'oblio.

Al Cinema Rex (Via Sant'Osvaldo 2, Padova) alle ore 21.15 con un film tutto al femminile: The Help per la regia di Tate Taylor. Vincitore del Golden Globe e con quattro candidature ai premi Oscar 2012, The Help è un vero e proprio apologo femminista e "civile" contro le ingiustizie razziali e classiste nell'America dei primi anni '60. è la storia di due domestiche afro-americane (Viola Davis e Octavia Spencer) dai caratteri molto diversi e una giovane ragazza bianca anticonformista (Eugenia "Skeeter" Phelan) focalizzata più sulla sua carriera che a mettere su famiglia.

 

Multisala PIO X – MPX

Via Bonporti n. 22 (zona Duomo), Padova

Tel. 049-8774325

www.multisalampx.it

mpx@multisalampx.it

 

Cinema Rex

Via Sant' Osvaldo 2, Padova

Tel. 049-754116

www.cinemarex.it

rexcinema@gmail.com

 

 

 

ROVIGO

 

Sono tre le proiezioni rodigine per il secondo appuntamento con “La Regione del Veneto per il Cinema di Qualità” di martedì 13 marzo al Multisala Cinergia di Rovigo (Viale Porta Po 209, Rovigo). Da non perdere alle ore 18.30 il ritorno nelle sale di Martin Scorsese uno dei più grandi registi statunitensi degli ultimi quarant’anni. Vincitore di cinque premi Oscar, Hugo Cabaret, tratto dal best seller di Brian Selznick, “La straordinaria invenzione di Hugo Cabret”, è un viaggio magico attraverso l’impossibile. Racconta l’avventura di un ragazzo, Hugo, che vive nascosto nella stazione ferroviaria di Montparnasse a Parigi negli anni '30 il cui sogno è quello di riuscire a riparare un uomo meccanico lasciatogli dal padre in eredità. Scoprirà che dietro a quell’automa vi è un segreto inerente a George Méliès, regista del primo Novecento, che si credeva morto nel corso della prima guerra mondiale.

Segue alle ore 19.40 un film tutto al femminile: The Help per la regia di Tate Taylor. Vincitore del Golden Globe e con quattro candidature ai premi Oscar 2012, The Help è un vero e proprio apologo femminista e "civile" contro le ingiustizie razziali e classiste nell'America dei primi anni '60. è la storia di due domestiche afro-americane (Viola Davis e Octavia Spencer) dai caratteri molto diversi e una giovane ragazza bianca anticonformista (Eugenia "Skeeter" Phelan) focalizzata più sulla sua carriera che a mettere su famiglia.

Infine sempre al Multisala Cinergia alle ore 22.30 appuntamento con Un giorno questo dolore ti sarà utile, l’ultimo film diretto da Roberto Faenza adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo di Peter Cameron. Frutto di una produzione internazionale e con un grande cast, la pellicola girata interamente a New York racconta di un adolescente (Toby Regbo) nel delicato momento di passaggio all’età adulta è alla scoperta di se stesso. Rappresenta il disagio collettivo dei giovani d’oggi che si trovano a vivere nel bel mezzo di una crisi valoriale, ancora prima che economica.

 

In provincia al Multisala Politeama di Badia Polesine (Via Cigno 259) da non perdere alle ore 21.15 il pluricandidato agli Oscar 2012 e vincitore della statuetta per la miglior sceneggiatura non originale Paradiso amaro. Il nuovo film di Alexander Payne, interpretato da George Clooney, mostra come un dolore possa servire da stimolo per riprendere la rotta della propria vita. Matt King, discendente di una famiglia proprietaria di 25mila acri di terra alle Hawaii, dovrà vendere a causa della scadenza del trust. Padre e coniuge disinteressato alle questioni famigliari si ritroverà a fare i conti con le conseguenze di un tragico evento: il coma irreversibile della moglie.

 

Multisala Cinergia

Viale Porta Po 209, Rovigo

Tel. 0425-471262

www.cinergia.it

info@cinergia.it  

 

Multisala Politeama

Via Cigno 259, Badia Polesine

Tel. 0425-51528

www.multisalapoliteama.it

multisalapoliteama@gmail.com 

 

 

TREVISO

 

Ancora tre le sale trevigiane scelte dalla Regione per i progetti di sostegno al cinema di qualità: martedì 13 marzo biglietto a soli due euro al Multisala Italia di Montebelluna, in Viale della Vittoria 31, (ore 15.30, 19.00 e 21.00) con War Horse un’avventura epica diretta Steven Spielberg, uno dei più grandi registi della storia del cinema. Un racconto di lealtà, speranza e perseveranza ambientato in Inghilterra e in Europa durante la Prima Guerra Mondiale: una straordinaria storia di amicizia tra un cavallo di nome Joey e un giovane ragazzo, Albert (Jeremy Irvine), che lo alleva e lo addestra.

Ad Oderzo il Cinema Cristallo (Via Garibaldi 44), alle ore 20.00 e 22.00, ospiterà La chiave di Sara, trasposizione cinematografica dell’omonimo best seller della scrittrice Tatiana De Rosnay e diretto da Gilles Paquet-Brenner. Il film racconta un evento storico dimenticato: il rastrellamento di tredicimila ebrei, arrestati e poi concentrati dalla polizia francese nel Vélodrome d'Hiver nel luglio del 1942. La storia viene affrontata da un duplice punto di vista, quello presente di Julia, una giornalista americana nella Parigi dei nostri giorni, e quello passato di Sara, una bambina ebrea coinvolta nel rastrellamento e misteriosamente legata alla famiglia del marito di Julia.

Mentre il Multisala Corso di Treviso (Corso del Popolo 28) alle ore 17.30, 19.45 e 22.00 ospiterà Il giorno in più, tratto dall’omonimo best seller (1 milione di copie vendute in 18 paesi) di  Fabio Volo, anche attore protagonista del film, e diretto da Massimo Venier. Il giorno in più racconta una singolare storia d’amore che si svolge tra Milano e New York, tra Giacomo (Fabio Volo) un trentenne allergico ad ogni sorta di legame affettivo-sentimentale e Michela (Isabella Ragonese) una ragazza che incontra ogni mattina sul tram.

 

 

Multisala Italia

Viale della Vittoria 31 – Montebelluna

Tel. 0423-604575

vipolin@tiscali.it

www.cinemamontebelluna.com 

 

Multisala Corso

Corso del Popolo n. 28 – Treviso

Tel. 0422-546416

www.trevisocinema.it

info@trevisocinema.it  

 

Cinema Cristallo

Via Garibaldi n. 44 – Oderzo

Tel. 0422-712163

cinemacristallo.od@libero.it

 

 

 

VENEZIA

 

Due le pellicole ospitate martedì 13 marzo al Cinema Teatro di Mirano (Via della Vittoria 75)per il secondo appuntamento con il “Cinema a 2 euro”. Da non perdere (alle ore 17.15 e 20.45) Quasi amici (Intouchables titolo originale) il quarto lungometraggio diretto dai francesi Olivier Nakache ed Eric Toledano. Una commedia dai tantissimi risvolti comici, ma spesso anche amari e drammatici. Due i mondi che si scontrano: quello dell’aristocratico Philippe (François Cluzet) paraplegico a causa di un incidente di parapendio e il suo badante ex detenuto Driss (Omar Sy). Opposti sono i gusti, i vestiti, il modo di parlare e di vestire, ma fra di loro viene a crearsi un’amicizia folle e profonda, capace di renderli Intoccabili.

Alle ore 17.30 e 20.30, torna Posti in piedi in paradiso l’ultimo film del grande regista e attore romano Carlo Verdone. Una commedia di situazione sulla crisi moderna vista attraverso le vicende di tre uomini divorziati ed estremamente diversi per carattere e abitudini che decidono di condividere un fatiscente appartamento romano per venire incontro alle difficoltà economiche dettate dalla crisi e dalle personali debolezze.

Al Cinema Dante di Mestre (Via Sernaglia 12) appuntamento alle ore 17.00, 19.30 e 22.00 con La sorgente dell’amore del regista rumeno Radu Mihaileanu. Da un’idea nata da un fatto di cronaca avvenuto in un villaggio in Turchia nel 2001, il suo quinto film, presentato al Festival di Cannes 2011, racconta la lotta di alcune donne in un villaggio arabo che per ottenere i loro diritti decidono di fare uno sciopero del sesso.

 

 

Cinema Teatro Mirano

Via della Vittoria n. 75 – Mirano

Tel. 041-430884

www.cinemateatromirano.it

cinema20@cinema2000.191.it

 

Cinema Dante

Via Sernaglia 12 – Mestre

Tel. 041-5381655

cinema.dante@dlfve.it

 

 

 

VERONA

 

Martedì 13 marzo torna il secondo appuntamento “La Regione del Veneto per il Cinema di Qualità - Cinema a 2 euro” al Multisala Rivoli di Verona (Piazza Bra’ 10), ore 16.45, con Paradiso amaro. Il nuovo film di Alexander Payne, interpretato da George Clooney pluricandidato agli Oscar 2012 e vincitore della statuetta per la miglior sceneggiatura non originale, mostra come un dolore possa servire da stimolo per riprendere la rotta della propria vita. Matt King, discendente di una famiglia proprietaria di 25mila acri di terra alle Hawaii, dovrà vendere a causa della scadenza del trust. Padre e coniuge disinteressato alle questioni famigliari si ritroverà a fare i conti con le conseguenze di un tragico evento: il coma irreversibile della moglie. Segue alle ore 20.15 e 22.30 Posti in piedi in paradiso l’ultimo film del grande regista e attore romano Carlo Verdone. Una commedia di situazione sulla crisi moderna vista attraverso le vicende di tre uomini divorziati ed estremamente diversi per carattere e abitudini che decidono di condividere un fatiscente appartamento romano per venire incontro alle difficoltà economiche dettate dalla crisi e dalle personali debolezze.

 

Multisala Rivoli

Piazza Bra’ n. 10 – Verona

Tel. 045-8032935

www.multisalarivoli.it

info@multisalarivoli.it

 

 

VICENZA

 

Ancora tre le sale vicentine scelte dalla Regione per i progetti di sostegno al cinema di qualità: martedì 13 marzo biglietto a soli due euro al Multisala Roma(Stradella Filippini 11) per Posti in piedi in paradiso l’ultimo film del grande regista e attore romano Carlo Verdone. Una commedia di situazione sulla crisi moderna vista attraverso le vicende di tre uomini divorziati ed estremamente diversi per carattere e abitudini che decidono di condividere un fatiscente appartamento romano per venire incontro alle difficoltà economiche dettate dalla crisi e dalle personali debolezze.

Il provincia la Sala Martinovich di Bassano del Grappa (Piazzale Cadorna 34/A) e il Cinema Teatro Montegrappa di Rosà (Via Capitano Alessio 7) entrambi alle ore 21.00 proietteranno The Artist quarto lungometraggio del francese Michel Hazanavicius. Vincitore di cinque premi Oscar, tra cui Miglior film e Miglior attore protagonista, The Artist è infatti un'opera quasi completamente muta, accompagnata da cartelli e scelte linguistiche tipiche delle pellicole del periodo che racconta. Ambientato a Hollywood nel 1927, data cardine per l'avvento del cinema sonoro, ha per protagonista George Valentin, divo del cinema muto all’apice del successo che l'arrivo del parlato farà scivolare nell'oblio.

 

 

Multisala Roma

Stradella Filippini 11 – Vicenza

Tel. 0444-525350

www.multisalaroma.it

info@multisalaroma.it

 

Sala Martinovich

Piazzale Cadorna 34/A – Bassano del Grappa

Tel. 0424-529477

www.centrogiovanilebassano.it

segretario@centrogiovanilebassano.191.it  

 

Cinema Teatro Montegrappa

Via Capitano Alessio 7 – Rosà

Tel. 0424-85577

www.teatromontegrappa.it

info@teatromontegrappa.it

 

 

 

 

Per informazioni:

Fice Tre Venezie

Tel. 049 8753141

fice3ve@agistriveneto.it

http://martedialcinema.agistriveneto.it

www.spettacoloveneto.it

 

Ufficio Stampa
Studio Pierrepi di Alessandra Canella

Via delle Belle Parti, 17 -  35141 Padova (Italy)
mob. (+39) 345-7154654
eventi@studiopierrepi.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl