TREVISO - MOSTRA "MANCIU'.L'ULTIMO IMPERATORE" - QUASI 60 MILA VISITATORI!

CRESCE L'AFFLUSSO DI VISITATORI ALLA MOSTRA ALLESTITA A CASA DEI CARRARESI.

Persone Alessandra Canella, Cristina Sartori, Adriano Màdaro, Bernardo Bertolucci, Pu Yi, Qianlong, Kangxi
Luoghi Italia, Cina imperiale, Cina, Veneto, Treviso, Tibet, Changchun, comune di Treviso, provincia di Treviso
Organizzazioni Ikea Italia Retail Srl, Fondazione Italia Cina, Fondazione Cassamarca
Argomenti storia, arte, politica

13/mar/2012 16.16.08 Studio PRP Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Description: http://www.comunicati.net/allegati/96917/image001.jpg

CRESCE L’AFFLUSSO DI VISITATORI ALLA MOSTRA ALLESTITA A CASA DEI CARRARESI.

C’È TEMPO SINO AL 13 MAGGIO PER CONOSCERE L’ULTIMA STORIA DEL CELESTE IMPERO

 

 

Manciù, la Dinastia guerriera

Ci si avvicina alla soglia dei 60mila visitatori per la MOSTRA MANCIU’. L’ULTIMO IMPERATORE, allestita a Casa dei Carraresi a Treviso sino al prossimo 13 maggio, data entro la quale grazie al forte aumento delle prenotazioni primaverili, si auspica di raggiungere quota 100 mila ingressi.

L’ approccio scelto per raccontare la Dinastia Mancù, l’ultima dinastia guerriera che ha governato sul Celeste Impero dal 1644 al 1911, è stato vincente, come dimostrano i numerosissimi e spontanei messaggi lasciati sul libro dei visitatori, riportati anche nel sito internet della mostra. Ogni reperto esposto - dalle armi alle uniformi militari dei grandi imperatori Kangxi e Qianlong, agli abiti e ornamenti imperiali, alle mitiche collezioni dell’Imperatrice Cixi, agli oggetti di uso comune, ai dipinti su seta, ai documenti, agli oggetti personali dell’ultimo Imperatore Pu Yi - racconta una storia che si iscrive nella grande Storia della caduta del Celeste Impero sino alla nascita della Repubblica Popolare Cinese.

 

L’epopea dell’Ultimo Imperatore

Per la prima volta al mondo gli oggetti personali dell’ultimo imperatore della Cina, Pu Yi, protagonista dell’indimenticabile film-capolavoro di Bernardo Bertolucci, sono usciti dal palazzo di Changchun, già capitale dell’Impero fantoccio del Manchukuò, e sono  esposti qui a Casa dei Carraresi dopo aver viaggiato ben 12 mila chilometri! A questo personaggio, in bilico tra mito ed epopea umana, è infatti dedicata la seconda parte della mostra con documenti, abiti, oggetti, fotografie che documentano le due vite vissute da Pu Yi: quella di ultimo Imperatore del Celeste Impero e quella di cittadino della Repubblica popolare Cinese.

 

L’audioguida ed il tablet

Una efficace audio guida animata dalla voce del curatore Adriano Màdaro accompagna il visitatore di sala in sala, di oggetto in oggetto, rendendo così semplice ed immediata la comprensione di una civiltà tanto importante quanto lontana dalla nostra. E per la prima volta in assoluto la tecnologia entra nel museo grazie al tablet messo a punto dalla Rotasart per seguire passo a passo la visita virtuale della mostra “in punta di dita”.

 

In più sono state attivate alcune importanti promozioni in vista della bella stagione che speriamo invoglierà ancor più i visitatori prima della chiusura di questa quarta e ultima mostra con la quale termina un racconto iniziato nel 2003 che ha portato a Treviso ben 2500 anni di storia della Cina e che lascerà il posto ad una grande mostra, la prima al mondo, dedicata al Tibet. Anche questa prossima mostra sarà possibile grazie agli importantissimi contatti e ai consolidati rapporti del curatore Adriano Màdaro con le massime autorità cinesi.

 

Questa mostra è stata inserita dal Governo Cinese nel Programma ufficiale dell’Anno della Cina in Italia e delle celebrazioni del Quarantennale dell’apertura delle relazioni diplomatiche tra Italia e Cina

 

Mostra MANCIU’. L’ULTIMO IMPERATORE, Casa dei Carraresi, Treviso, sino al 13 maggio 2012.

Orari: lunedì dalle 15.00 alle 19.00. Da martedì a venerdì dalle 9.00 alle 19.00; mercoledì apertura straordinaria sino alle 21.00 con visita guidata gratuita su prenotazione alle ore 19.00. Sabato e domenica dalle 9.00 alle 20.00.

Ingresso intero: euro 12,00 compresa audio guida; ridotto euro 10,00. Ingresso gratuito per bambini fino ai 5 anni e disabili con accompagnatori. Per informazioni e prenotazioni: tel. 0422-513150

 

Pagina Facebook della Mostra: http://www.facebook.com/ultimoimperatore; Siti Internet del curatore Adriano Màdaro: www.madaro.it; www.madaro.eu. La Mostra è promossa da Fondazione Cassamarca di Treviso e dall’Accademia Cinese di Cultura Internazionale. Main Sponsor della Mostra Unicredit Group e Rotas Italia. Catalogo: Tipografia Europrint.  In collaborazione con: Fondazione Italia Cina, Ikea Italia Retail Srl.

 

Con il Patrocinio del Comune di Treviso,  con collaborazione della Regione del Veneto e della Provincia di Treviso.



P
er i Colleghi della Stampa :
Ufficio Stampa: Cristina Sartori, 348.0051314 - Alessandra Canella, Studio Pierrepi, 345.7154654,
canella@studiopierrepi.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl