comunicato stampa 20 Marzo

Martedì 20 Marzo il celebre Quartetto Prometeo sará ospite degli Amici della Musica di Modena con una lezione-concerto pomeridiana (alle 18) e un concerto serale (alle 21.15).

Persone Ivan Fedele, Salvatore Sciarrino, Steve Reich, Francesco Dillon, Massimo Piva, Aldo Campagnari, Giulio Rovighi, Claudio Rastelli Ciclo, Wolf
Luoghi Roma, Italia, Olanda, America del Sud, Milano, Modena, Emilia Romagna, Berlino, Oslo, Amsterdam, Santa Cecilia, comune di Modena
Organizzazioni Romana
Argomenti musica

18/mar/2012 23.00.53 AMICIdellaMUSICA MODENA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

AMICI DELLA MUSICA DI MODENA

in collaborazione con FACOLTA’ DI LETTERE E FILOSOFIA

Il Cammino della “Nuova Musica”

Direzione artistica Claudio Rastelli

Ciclo di lezioni con crediti formativi

 

20 marzo 2012 Martedì - ore 18 / 21:15  

Modena �“ Teatro delle Passioni

Concerti d’Inverno �“ Il cammino della “Nuova Musica” 4° appuntamento.

Lezione - concerto ore 18 / Concerto ore 21:15

“Il Quartetto d’archi: strumento musicale e terreno di sperimentazione”

QUARTETTO PROMETEO

Giulio Rovighi - violino, Aldo Campagnari - violino, Massimo Piva - viola, Francesco Dillon - violoncello

Musiche di Leóš Janáĉek e Steve Reich

 

Ancora una volta il pubblico degli AdM e gli studenti di Lettere e Filosofia, per i quali il ciclo di lezioni e concerti “Il Cammino della Nuova Musica” è stato promosso, avranno una grande occasione di approfondire le loro competenze di “ascoltatori”. Martedì 20 Marzo il celebre Quartetto Prometeo sará ospite degli Amici della Musica di Modena con una lezione-concerto pomeridiana (alle 18) e un concerto serale (alle 21.15). Entrambi gli appuntamenti si terranno al Teatro delle Passioni di Modena.

Il quartetto d’archi è l’unico organico strumentale a interessare costantemente le “avanguardie”, da Haydn ai nostri giorni. La lezione-concerto, proposta in modo interattivo e con esempi musicali dal vivo, segue il cammino delle innovazioni tecniche e timbriche della scrittura per quartetto dal ‘700 al 2000, collegandole con i rispettivi ambiti culturali nei quali si presentano: dal Quartetto in sol mag. K 387 di Mozart alla Serenata Italiana di Wolf, dal Quartetto n.1 di Zemlinsky per arrivare ai quartetti contemporanei di Scodanibbio; oltre naturalmente ai due capolavori cui il concerto della serata è dedicato, il Quartetto n. 2 “Lettere intime” (1928) di Leóš Janáček e Different Trains (per quartetto e nastro) (1988) di Steve Reich.

La brillante carriera internazionale ha portato il Quartetto Prometeo nelle più prestigiose sale e festival internazionali fra cui il Concertgebouw di Amsterdam, Musikverein, Wigmore Hall, … nonché a tournée in Sud America, Olanda. In Italia il Quartetto Prometeo è ospite delle più prestigiose stagioni concertistiche fra cui l’ Accademia di Santa Cecilia di Roma, la Società del Quartetto di Milano, la Settimana Musicale Senese …

Sempre attento alle espressioni musicali del nostro tempo, il Quartetto Prometeo da sempre affianca il repertorio tradizionale a quello contemporaneo. Particolarmente intensa la collaborazione con Salvatore Sciarrino che ha dedicato al Prometeo gli Esercizi di tre stili e il nuovo Quartetto n. 8 per archi commissionato dalla Società del Quartetto di Milano, Aldeburgh Festival, Ultima Festival di Oslo e dal MaerzMusik Festival di Berlino. Dopo aver eseguito la prima esecuzione italiana di Târ, prosegue la collaborazione con Ivan Fedele di cui il Prometeo interpreterà il nuovo quartetto per archi e voce commissionato dall’Accademia Filarmonica Romana.

Come per tutti gli incontri della rassegna l’ingresso è libero e gratuito fino all’esaurimento dei posti.

L’iniziativa è realizzata col sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, della Regione Emilia Romagna e del Comune di Modena. Tutte le informazioni su contenuti artistici, aspetti organizzativi, modalità di sostegno e di adesione alle attività degli Amici della Musica di Modena sono disponibili all’ingresso della sala.

 

Segreteria: tel 3296336877- mail@amicidellamusica.info www.amicidellamusica.info

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl