MUSIKE' - Musikè va in vacanza. La rassegna riprenderà il 5 ottobre 2012 a Castelmassa (RO) con il gruppo swing "Le voci di Corridoio".

09/ago/2012 07.51.18 Studio PRP Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Musikè va in vacanza

La rassegna promossa e organizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo riprenderà il 5 ottobre 2012 a Castelmassa (RO) con il gruppo swing “Le voci di Corridoio”.

 

Con i calorosi applausi tributati all’ensemble Concerto Italiano diretto da Rinaldo Alessandrini al Duomo Vecchio di Monselice, si è conclusa la prima parte di Musikè – la rassegna di musica, teatro e danza promossa e organizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo – che si concede una pausa estiva prima di riprendere il 5 ottobre 2012 a Castelmassa (RO) con il gruppo swing Le voci di Corridoio.

 

Un anno importante, il 2012, per Musikè. «Quest’anno – ha spiegato Antonio Finotti, Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo in occasione dell’apertura della rassegna – la tradizionale rassegna di concerti della nostra Fondazione compirebbe 18 anni e per festeggiare la sua maggiore età abbiamo voluto regalarle una nuova giovinezza, che è anche un nuovo inizio». Non solo un nome nuovo, “Musikè”, in cui il greco antico incontra l’italiano, mescolandosi alla lingua degli sms, ma anche un arricchimento della programmazione che ha ampliato i propri orizzonti  per abbracciare musica classica, jazz, teatro e danza.

 

La rassegna Musikè ha festeggiato il raggiungimento dell’età adulta inanellando, in questi primi quattro mesi, un successo dietro l’altro, registrando il tutto esaurito ad ogni spettacolo, sempre ad ingresso libero e gratuito,  coinvolgendo più di 150 musicisti e oltre tremila spettatori che hanno assistito ai dodici eventi che si sono svolti nelle provincie di Padova e Rovigo.

 

Dieci i comuni che hanno ospitato gli artisti: da Fontaniva (PD) – sede del concerto inaugurale della Rassegna con i The Swingle Singers – al Duomo Vecchio di Monselice, passando per Crespino (RO), Fratta Polesine (RO), Rovigo, Due Carrare (PD), Cittadella (PD). Senza dimenticare sedi ricche di storia e suggestioni quali l’Abbazia di Praglia, la Sala dei Giganti di Palazzo Liviano, la Sala Carmeli di Padova o l’ottocentesco Teatro Ballarin di Lendinara, riaperto nel 2007, a più di 20 anni dalla chiusura, a seguito dei restauri sostenuti proprio dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo insieme alla Regione del Veneto.

 

L’ampliarsi dell’offerta ha permesso a Musikè di raggiungere anche un pubblico diverso da quello degli affezionati fedelissimi della musica classica che hanno potuto godere dell’ascolto delle principali formazioni orchestrali venete, quali l’Orchestra di Padova e del Veneto e i Solisti Veneti di Claudio Scimone, e di ensemble di prim’ordine quali l’Accademia Bizantina e Concerto Italiano. Il jazz dei The Swingle Singers e di Patrizia Laquidara, le melodie uzbeke di Munadjat Yulchieva, hanno intercettato anche il pubblico dei giovani. Il  teatro di Giuseppe Battiston e Gianmaria Testa, nonchè la danza contemporanea di Pál Frenák hanno costituito un vero e proprio trait d'union tra le generazioni.

Due sono state le novità assolute di questa prima mezza stagione di Musikè. Il concerto interattivo dedicato ai bambini da zero a due anni Che orecchie grandi che ho!, ideato da Andrea Apostoli e realizzato dal Gordon Ensemble, il cui successo – tutto esaurito ad appena mezz’ora dall’apertura delle prenotazioni online – ha indotto gli organizzatori a pensare già ad un bis l’anno prossimo. E Ad.agio, concerto a corpo libero, con i Solisti dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e il Gordon Ensemble: nessun palco a dividere gli artisti dagli spettatori, ma musicisti che hanno suonato in mezzo al pubblico disteso su una comoda moquette.

 

Una programmazione ampia e diversificata, attenta ai desideri del pubblico ma che nel contempo vuole provocarlo e portarlo a nuove modalità di approccio alla musica e alle arti delle Muse. Elementi di un successo che fanno ben sperare alla buona riuscita della seconda parte di Musikè che riprenderà il 5 ottobre per arrivare fino a Natale.

 

Info:
www.rassegnamusike.it
tel. 049 8234803

Musikè 2012 è promosso e organizzato da
Fondazione Cassa di Risparmio Padova e Rovigo
www.rassegnamusike.it - info@rassegnamusike.it
www.facebook.com/rassegnamusike
tel. 049 8234803

 

Ufficio stampa
Studio Pierrepi di Alessandra Canella

Via delle Belle Parti 17 - 35141  Padova
mob. (+39) 345 7154654
E-mail: canella@studiopierrepi.it
web: www.studiopierrepi.it

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl