Concerto del 28 ottobre 2006

24/ott/2006 18.20.00 Orchestra Sinfonica di Savona Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Come dimostrato anche dal programma del concerto del 21 scorso (salutato da un grande
consenso), non è una novità il fatto che la proposta musicale dell’Orchestra Sinfonica di Savona,
anche quando si sofferma su autori molto noti, evita sempre di ripercorrere i repertori più battuti.
Così avviene per l’omaggio a Mozart che tocca un po’ tutti i concerti in cartellone in questo ultimo
scorcio di anno mozartiano e in quest’ottica si colloca anche la scelta di presentare, il prossimo
sabato 28 ottobre alle 21, presso la Chiesa di Sant’Andrea, alcune tra le pagine di Antonio Vivaldi
meno note al grande pubblico, le sei Sonate per violoncello e clavicembalo (RV 47, 41, 43, 45, 40,
46) che fanno parete del nutritissimo catalogo vivaldiano per archi; a fronte di un vastissimo
quanto dimenticato catalogo operistico e sacro, Antonio Vivaldi, infatti, dedicò particolari cure a
questi strumenti a lui particolarmente cari.
Claudio Merlo, uno degli ottimi solisti della compagine sinfonica savonese, con Francesca
Lanfranco, presenterà queste sei raffinate composizioni del “Prete Rosso” (così era
soprannominato Vivaldi a causa del colore dei suoi capelli) riportandone in luce tutta la freschezza
che è quel tratto caratteristico per il quale il Veneziano continua ad essere amato ed apprezzato.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl