L'Orchestra Sinfonica di Savona chiude l'anno mozartiano

La stagione concertistica dell'Orchestra infatti ha variamente riproposto le Litaniae Lauretanae, il graduale Sancta Maria e il celebre Ave Verum' per poi approdare ad una storica esecuzione del Requiem K. 626, in Cattedrale.

28/nov/2006 12.20.00 Orchestra Sinfonica di Savona Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Scelta oculata quella dell'Orchestra savonese di celebrare Mozart
attingendo sia alle pagine più note del suo catalogo sia a quelle
meno praticate. La stagione concertistica dell'Orchestra infatti ha
variamente riproposto le Litaniae Lauretanae, il graduale Sancta
Maria e il celebre Ave Verum' per poi approdare ad una storica
esecuzione del Requiem K. 626, in Cattedrale. Un'estrema puntata
nel catalogo mozartiano si avra' il 21 dicembre prossimo, presso il
Santuario di N. S. della Misericordia, all'interno di un programma
natalizio da non perdere che, evitando di percorrere le strade piu'
note presentera', insieme alla rarissima Catanta Spirituale
stradelliana a 6 voci e strumenti per la Santissima Notte di Natale
Ah, troppo e' ver, pagine di Haendel, Corelli, Scarlatti, Pergolesi, il
Laudate Dominum da Vesperae Solemnes de confessore del
Salisburghese.
Filippo Maria Bressan, da specialista mozartiano, fornira' una lettura
inedita delle due ultime pagine sinfoniche di Mozart, la K. 550 in sol
minore detta L'Orrida e la K. 551 in do maggiore Jupiter.
Appartenenti entrambe ad una grande stagione creativa, queste
pagine - insieme alla Sinfonia n. 39 K. 543 - dovevano costituire il
bagaglio musicale che l'artista avrebbe portato con se' nel corso di
un viaggio in Inghilterra che non fu mai realizzato. Risulta
particolarmente interessante oggi riascoltare queste due notissime
Sinfonie in successione e nell'ambito di un medesimo concerto per
coglierne i notevoli ma sottili nessi sintattici che pur nella diversita'
di impianto (nel modo minore la prima e nel modo maggiore la
seconda) costituiscono due punti diversi di un medesimo percorso
creativo giunto alla sua fase matura.
Il concerto sarà presentato il 1° dicembre alle 10 al Teatro
Chiabrera, alle scuole di Savona e provincia nell’ambito delle Guide
all’Ascolto, l’importante iniziativa dell’Orchestra Sinfonica di Savona
rivolta agli allievi delle scuole elementari e medie inferiori e
superiori.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl