[PARCO DELLE ARTI] ASCANIO CELESTINI - Lunedì 21 luglio, ore 21.30, Ascanio Celestini porta il suo “Racconti: il piccolo paese” al Parco delle Arti di Padova

15/lug/2014 15:09:13 Studio PRP Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Rassegna di spettacoli al Parco d'Europa
giugno-settembre 2014

 

 

Le microstorie di Ascanio Celestini al Parco delle Arti di Padova

Lunedì 21 luglio, ore 21.30, Ascanio Celestini porta il suo “Racconti: il piccolo paese” al Parco delle Arti di Padova

 

Lunedì 21 luglio, alle 21.30, sarà il teatro di Ascanio Celestini con “Racconti: il piccolo paese” ad aprire la settimana al “Parco delle Arti”, rassegna di spettacoli al Parco d’Europa di Padova, promossa dall'Assessorato alla Cultura, Settore Attività Culturali in collaborazione con l’Assessorato Verde e Parchi Urbani, Settore Verde Pubblico. La direzione artistica e organizzativa è della Scuola di Musica “Gershwin”.

 

Senza copione e scaletta, l’attore, accompagnato alla fisarmonica da Gianluca Casadei, racconterà sul palco microstorie che iniziano e finiscono in pochi minuti, una sorta di concept album dove canzoni diverse raccontano un unico luogo. Qualcuna proviene dalla tradizione popolare, ma tutte hanno in comune l'improvvisazione.

 

«Nei miei racconti �“ spiega Celestini - cerco di mettere insieme le parole e non fatti. Certe volte non accade niente. Un meccanismo che si inceppa è l'unico avvenimento. Spesso i personaggi non hanno nome e le relazioni arrivano quasi ad azzerarsi. Ci sono le parole che diventano semplici come rotelle di un ingranaggio, come chiodi che tengono insieme dei pezzi di legno».

 

Sul palco Ascanio Celestini vuole mette insieme parole e non fatti perchè, riprendendo la "Confessione di un assassino" di Joseph Roth, «le parole sono più potenti delle azioni - e spesso rido quando sento l'amata frase: "Fatti e non parole!". Quanto sono deboli i fatti! Una parola rimane, un fatto passa!  Di un fatto può essere autore anche un cane, ma una parola può essere pronunciata soltanto da un uomo»

 

Inizio spettacoli ore 21.30. Ingresso € 10.

 

In caso di maltempo gli spettacoli si terranno al Piccolo Teatro Don Bosco di via Asolo (zona Paltana).

 

Il programma completo della rassegna è disponibile sul sito ufficiale www.padovainestate.it

 

Prevendite presso
Gabbia Dischi �“ via Dante, 8 - tel. 049.8751166
Coin Ticket Store �“ via Altinate (III piano) �“ tel. 049.8364084
Scuola di Musica Gershwin �“ via Tonzig, 9 �“ tel. 342.1486878
la sera dello spettacolo dalle ore 20.00 in biglietteria Parco d'Europa (ingresso via del Pescarotto)
biglietteria online sul circuito Vivaticket �“
www.vivaticket.it

 

Per informazioni
342 1486878
info@padovainestate.it
www.padovainestate.it

 

Ufficio Stampa
Studio Pierrepi 
mob. (+39) 345 7154654
canella@studiopierrepi.it
www.studioperrepi.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl