Centenario della nascita di Dino FORMAGGIO - Rilancio del MUSEO di Arte contemporanea del Comune di Teolo

18/lug/2014 09:23:44 Studio PRP Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

banner formaggio

 

 

Centenario della nascita di Dino FORMAGGIO

Rilancio del MUSEO di Arte contemporanea del Comune di Teolo

 

 

Teolo celebra, nel centenario dalla nascita, Dino Formaggio (1914 – 2008) insigne filosofo italiano, fra i maggiori studiosi europei novecenteschi di estetica, critico d’arte, professore emerito dell’Università degli Studi di Milano, cittadino di Teolo, ideatore e fondatore del Museo di Arte Contemporanea, insediato nello storico Palazzetto dei Vicari, nello stesso comune.

 

Lo fa con una serie di manifestazioni che prenderanno il via il prossimo 20 settembre e dureranno sino a primavera del 2015.

 

Fulcro del programma celebrativo sarà la prima rassegna di acquarelli, oli e sculture di Dino Formaggio, esposti negli spazi espositivi del Museo di Arte contemporanea di Teolo dal 20 settembre al 2 novembre 2014, grazie alla disponibilità della famiglia, della moglie Adriana Zeni e dei figli Daniele, Diana e Damiano. Conservate presso la dimora di Illasi (VR), le opere attualmente sono ancora sconosciute al pubblico. L'esposizione sarà corredata da un catalogo con saggi di Sergio Giorato, Gabriele Scaramuzza, e Adriana Zeni Formaggio e sarà edito dalle Edizioni Arti Grafiche Antiga e distribuito su tutto il territorio nazionale.

 

Il calendario di iniziative proseguirà con la realizzazione di un ciclo di conferenze sui diversi aspetti dell'attività del filosofo organizzate in collaborazione con l'Università di Padova nel prossimo autunno, in concomitanza con l'esposizione delle opere del Filosofo. Le “Giornate di studio” saranno articolate su temi attinenti al profilo umano e civile di Dino Formaggio, al suo percorso filosofico, e alla sua attività di artista e critico d'arte.

 

A distanza di oltre un ventennio dalla istituzione del Museo, il Comune di Teolo coglie l'occasione del centenario della nascita del filosofo per mettere in atto un articolato progetto di valorizzazione e di rilancio dell'istituto museale considerandolo come una preziosa opportunità per Teolo, un ingresso “nobile”, una chiave d'accesso, facilmente comunicabile per la sua singolarità, alle tipicità economiche, storiche e culturali del territorio. Per farlo ha nominato un Direttore Artistico nella persona del prof. Sergio Giorato, docente di Storia e Filosofia presso il Liceo Scientifico “Fermi” di Padova, già Conservatore del Museo di Teolo e autore di numerose pubblicazioni di indagine storico-culturale sul territorio padovano.

 

Il piano complessivo delle manifestazioni, elaborato in sintonia con Daniele Formaggio, figlio di Dino, Garante del Museo, prevede anche una parte edilizia la cui progettazione è stata affidata all'architetto Giulio Muratori ottenendo il sostegno economico della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.

 

Le celebrazioni del centenario Dino Formaggio sono state promosse dal Comune di Teolo.

 

Per informazioni

Comune di teolo – Ufficio Cultura

tel. 049 9998530 – 8545

istruzione@comune.teolo.pd.it

cultura@comune.teolo.pd.it

 

 

Ufficio Stampa

Studio Pierrepi 

mob. (+39) 345 7154654

www.studioperrepi.it

 

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl