Suggerimento per l'ascolto della Lezione-Concerto del duo "Renoir" 10 ottobre - ore 15.30 - Casalecchio di Reno (BO)

06/ott/2014 17.05.46 Aganzia SpettacoloNika Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
VENERDI' 10 OTTOBRE 2014 - ORE 15.30 

LEZIONE-CONCERTO DEL "DUO RENOIR" 

LAVINIA SONCINI (VIOLINO) 
CLAUDIA D'IPPOLITO (PIANOFORTE) 

PROGRAMMA: 
W. A. MOZART - SONATA KV454 
L. JANACEK - SONATA 
C. DEBUSSY - ARABESQUE, BEAU SOIR, MINISTRELS 

PRESSO BIBLIOTECA COMUNALE CESARE PAVESE "CASA DELLA CONOSCENZA" - VIA PORRETTANA 360 - CASALECCHIO DI RENO (BO) 

INIZIATIVA A CURA DELL'ASSOCIAZIONE AMICI DELLA PRIMO LEVI IN COLLABORAZIONE CON BIBLIOTECA C. PAVESE 

LAVINIA SONCINI (violinista), nata a Ferrara il 7 aprile 1994, inizia lo studio del violino a 4 anni con il metodo Suzuki. Lavinia è oggi una giovanissima e preziosa interprete del virtuosismo violinistico e della cantabilità tipica della Scuola Italiana. Diplomata con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore ha arricchito la sua formazione ed il suo repertorio in Accademie internazionali con il M° P. Vernikov a Vienna, il M°I. Volochine, Marco Rogliano ed attualmente è allieva del M°Klaidi Sahatci presso il Conservatorio della Svizzera italiana a Lugano. Pluripremiata in concorsi nazionali e internazionali, ha suonato sotto la direzione di grandi Maestri, partecipando ad importanti festival che l’hanno portata ad esibirsi in grandi teatri in Italia e all’estero. Diretta dal M°Riccardo Muti fa parte dell’Orchestra Giovanile “L.Cherubini” ed è regolarmente invitata a collaborare con varie formazioni orchestrali tra cui Orchestra Città di Ferrara, Solisti dell’Orchestra città di Ferrara, Orchestra delle Venezie, Accademia Musicale di S.Giorgio e molte altre ; in veste di solista con l’orchestra del festival “Duchi d’Acquaviva” e l’orchestra “Benedetto Marcello”. 
Nel 2013 inizia la collaborazione con la pianista Claudia d’Ippolito con la quale fonda il "Duo Renoir". Inoltre, sempre dal 2013, collabora regolarmente a Bruxelles con gli “Hulencourt Soloists Chamber Orchestra” con i quali ha suonato accanto a maestri come Guy Braunstein, Gliad Karni, Michael Brenboim, Ohad Ben Ari e altri.. 
"La città di Ferrara le ha conferito il riconoscimento come ambasciatrice della musica nel mondo". 
Lavinia suona un violino di liuteria tedesca del 1700 e un “E. Degani” del 1897 donatole da un collezionista. 

CLAUDIA D'IPPOLITO (pianista), nata nel 1985, si è diplomata in pianoforte nel 2004 al Conservatorio G.B.Martini di Bologna con il massimo dei voti, Lode e Menzione d'onore. Ha conseguito nel 2007 il Diploma Accademico di II livello allo stesso Conservatorio con la votazione di 110 e Lode. Ha studiato con i Maestri Agostini e Barbalat e si è perfezionata presso Accademie internazionali con i Maestri Rattalino, Ballista, Gulyak, Vernikov, Meunier, Corti, Specchi, Baraz, Janowski. Ha vinto premi in vari concorsi tra cui il Premio Magone (2004) e Hans Bauer istituito dal Soroptimist International Club di Bologna per il miglior diplomato dell'anno 2003-2004. Ha tenuto recital solistici e cameristici in vari teatri e sale da concerto in Italia (Bologna, Venezia, Milano, Mantova, Piacenza, Rubiera, Ferrara, Recco, Alassio, Piana Crixia di Savona, Senigallia, Ostra, Cervia, Budrio, Cento, Ischia, Villa Verrucchio…) e all'estero (Germania, Francia e Repubblica Ceca). Nel 2001 e nel 2010 ha partecipato all'esecuzione delle Variazioni Goldberg di Bach al Teatro Comunale di Bologna e all'Auditorium della Chiesa Avventista di Bologna. Nel 2003 e nel 2007 ha eseguito il Concerto op. 15 n. 1 di Beethoven accompagnata dall'Orchestra del Conservatorio "G.B. Martini" a Bologna e nel 2010 ha eseguito il Concerto in fa minore di Chopin nella versione per pianoforte solista e quintetto d'archi nella Biblioteca storica della Basilica di S.Francesco di Bologna. Nel 2011 ha eseguito il Requiem di W.A.Mozart per solisti coro e pianoforte a quattro mani, nella Chiesa di Santa Maria dei Servi con la partecipazione del coro del Teatro Comunale di Bologna. Ha collaborato diverse volte con l'Orchestra del Teatro Comunale di Bologna e con l'Orchestra Mozart sotto la direzione di Claudio Abbado. Dal 2013 collabora con la violinista Lavinia Soncini. 
Svolge tutt'ora un'intensa attività concertistica e didattica. 

BIBLIOTECA COMUNALE CESARE PAVESE "CASA DELLA CONOSCENZA" - VIA PORRETTANA 360 -
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl