Vertavo Quartet: dalla Norvegia un ensemble tutto al femminile (5 febbraio 2007)

Vertavo Quartet: dalla Norvegia un ensemble tutto al femminile (5 febbraio 2007) Nuovo Teatro Comunale di Monfalcone www.teatromonfalcone.it Stagione di Musica2006-2007 Quartetto Vertavo (lunedì5 febbraio 2007) Il prossimo appuntamento dellastagione concertistica del Teatro Comunale di Monfalcone è dedicato alla musicada camera: ospite del Comunale è infatti il QuartettoVertavo, formazione d'archi norvegese tutta al femminile, che lunedì 5 febbraio alle ore 20.45 eseguirà musiche di Edvard Grieg e di Ludwig van Beethoven.

25/gen/2007 16.20.00 Teatro Comunale di Monfalcone Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Nuovo Teatro Comunale di Monfalcone

www.teatromonfalcone.it

 

Stagione di Musica2006-2007

Quartetto Vertavo (lunedì5 febbraio 2007)

 

Il prossimo appuntamento dellastagione concertistica del Teatro Comunale di Monfalcone è dedicato alla musicada camera: ospite del Comunale è infatti il QuartettoVertavo, formazione d’archi norvegese tutta al femminile, che lunedì 5 febbraio alle ore 20.45 eseguirà musiche di Edvard Grieg e di Ludwig van Beethoven.

 

Fondato nel 1984 da quattro giovani musiciste, definito “tesoroculturale della Norvegia”, il QuartettoVertavo si è rapidamente imposto come uno dei più spettacolariensemble di oggi, ricevendo i prestigiosi riconoscimenti del Nordea Prize e delPremio Grieg.

Collabora con importanti musicisti quali Barbara Hendricks, Jean-YvesThibaudet, Stephen Kovacevich, Leif-Ove Andsnes e, in virtù del particolare interesseper la musica contemporanea, inserisce nei suoi programmi opere di autori come Ligeti,Adès, Frank Bridge. In occasione del 20° anniversario ha tenuto due concerti allaWigmore Hall di Londra e al Concertgebouw di Amsterdam, ed è regolarmenteospite dei principali Festival di musica da camera europei e americani.

Il Quartetto Vertavo ha al suo attivo numerose registrazioni(tutte pubblicate da Simax Classic) che comprendono i Quartetti per archi di Nielsen, Schumann,Brahms, Grieg e Debussy, così come i Quintettiper clarinetto di Mozart e Brahms con Martin Fröst per la BIS.

L’incisione dei quartetti di Debussy e Grieg è statapremiata con il “Diapason d’Or” e il discodell’integrale di Bartók, pubblicato nel novembre del 2001, ha ottenuto ungrande successo di critica ed è stato premiato dal BBC Music Magazine.  

Le giovaniartiste vogliono omaggiare, nella loro performance monfalconese, il grandemusicista connazionale Edvad Grieg,nel centenario dalla morte, interpretandone il Quartetto in fa maggiore (paginaincompiuta e di rarissima esecuzione) e il Quartetto in sol minore, op. 27.
Del Quartetto in famaggiore, Grieg compone interamente solo i primi due movimenti,che racchiudono in sè la sofferta necessità creativa del compositore, che viveun periodo di grave crisi per la sua ispirazione: le atmosfere sonocontrastanti, dalla solarità del tono maggiore al turbamento dei cromatismi, dalclima sinuoso orientaleggiante al turbinio della danza popolare. Gli schizzirimasti degli ultimi movimenti sono stati riarrangiati e ripresi, con periziafilologica ed affetto, da alcuni amici del grande compositore, che hanno volutoricostruire in una memorabile esecuzione le intenzioni che lo stesso Griegaveva lasciate scritte.
Particolarmente interessante sarà dunque ascoltare ciò che le giovani musicistevorranno restituire di quest’opera così poco affrontata nel panoramaconcertistico internazionale e ancora aperta alle più diverse letture.
Il Quartetto in solminore, op. 27 è l’unica pagina di questo genere interamentepervenutaci: esso non manca certo di inventiva, di belle idee e di una certaricercata coerenza che deriva dallo sfruttamento ripetuto di un medesimo tema,esposto già nell'introduzione,rubato al Lied Spillemaend dellostesso Grieg.
L'immagine che ne deriva è quella diuno stile atipico per il maestro di Bergen: carico di tinte slave, tzigane, inalcuni momenti questo quartetto indugia su pregevoli spunti più lirici, piùromanticamente trepidanti.
A intervallare l’esecuzione delle musiche di Grieg, le bravissimeinterpreti interpongono il celebre Quartetto beethoveniano “delle Arpe” (op. 74)
.
Accostando procedimenti tradizionali a pratiche musicali inedite, il comporredi Beethoven è qui come sempre puntiglioso, e straordinariamente vivo per ispirazionee fantasia. Predomina, in questo quartetto, un clima di riservatezza e dilirismo, interrotto solo dalla sorprendente vivacità del terzo movimento.

Prevendita a partire da venerdì 26 gennaio
c/o Biglietteria del Teatro, dal lunedì al sabato,dalle 17 alle 19.

Prenotazione telefonica
Chi risiede fuori Monfalcone può prenotaretelefonicamente (tel. 0481 790 470, dal lunedì al sabato, dalle 17 alle 19) almassimo due posti, a partire dal secondo giorno di prevendita (informazioni piùdettagliate sul sitodel Teatro).

Acquisto on line
Prenotazione e acquisto, tramite carta di credito,sul sito www.greenticket.it.

 

Lunedì 5 febbraio2007 ore 20.45

Quartetto Vertavo

Musiche di: Edvard Grieg, Ludwig van Beethoven

 

Ufficio Comunicazione: Roberta Sodomaco - Clara Giangaspero

Tel. 0481 494 369 / Fax 494 352

 

AVVERTENZA | Decreto Legislativo 196/2003 art. 13. Tutela delle persone e dialtri soggetti rispetto al trattamento di dati personali. Gli indirizzi E-Mailpresenti nel nostro archivio provengono da richieste di iscrizioni pervenute alnostro recapito o da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati inInternet, da dove sono stati prelevati. I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nelrispetto del Decreto Legislativo 196/2003 art. 13. Il titolare dei dati potràrichiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza,la modifica o cancellazione come previsto dall'articolo13. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta ma può succedere cheil messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamodi segnalarcelo scrivendo come indicato l'indirizzodi posta elettronica che desiderate rimuovere dalla lista. Abbiamo cura dievitare fastidiosi invii multipli; laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl