IL DUO FERRAGUTO-PACE PER GLI AMICI DELLA MUSICA DI ROMA

IL DUO FERRAGUTO-PACE PER GLI AMICI DELLA MUSICA DI ROMA Proseguono gli appuntamenti con la musica classica della stagione concertistica Sabato in Concerto organizzata dalla neonata Associazione Musicale Amici della Musica di Roma operante sotto la presidenza onoraria del celebre M° Ennio Morricone e con il sostegno di numerosi Soci Onorari tra cui i Maestri Felix Ayo, Giorgio Battistelli, Kostantin Bogino, Gianni Borgna, Filippo Maria Bressan, Mario Brunello, Sergio Calligaris, Michele Campanella, Bruno Canino, Michele Dallâ__Ongaro, Lya De Barberiis, Fausto Di Cesare, Michele Gioiosa, Trio Tchaikoskij.. Dopo il grande successo del Concerto inaugurale svoltosi lo scorso mese, il mese di febbraio vedrà protagonista il repertorio colto per flauto e chitarra: con il Duo Ferraguto-Pace: il concerto si svolgerà sabato 24 febbraio alle ore 20.45 presso la S. Andrewâ__s Church-Chiesa di Scozia sita a Roma in Via XX Settembre 7 (M Barberini).

05/feb/2007 16.20.00 Laura Ruzza Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Proseguono gli appuntamenti con la musica classica della stagione
concertistica Sabato in Concerto organizzata dalla neonata Associazione
Musicale Amici della Musica di Roma operante sotto la presidenza
onoraria del celebre M° Ennio Morricone e con il sostegno di numerosi
Soci Onorari tra cui i Maestri Felix Ayo, Giorgio Battistelli,
Kostantin Bogino, Gianni Borgna, Filippo Maria Bressan, Mario
Brunello, Sergio Calligaris, Michele Campanella, Bruno Canino, Michele
Dall’Ongaro, Lya De Barberiis, Fausto Di Cesare, Michele Gioiosa, Trio
Tchaikoskij. .
Dopo il grande successo del Concerto inaugurale svoltosi lo scorso
mese, il mese di febbraio vedrà protagonista il repertorio colto per
flauto e chitarra: con il Duo Ferraguto-Pace: il concerto si svolgerà
sabato 24 febbraio alle ore 20.45 presso la S. Andrew’s Church-Chiesa
di Scozia sita a Roma in Via XX Settembre 7 (M Barberini).
Il programma della serata, sotto la direzione artistica di Laura Ruzza
e Riccardo Mazzoni, prevede l’esecuzione dei seguenti brani:

E.G.BARON
Sonata in Sol Magg.
(Allegro, Adagio, Presto)

W.A.MOZART
Sei arie da “Il Flauto Magico”
(Trascrizione dall’arrangiamento per due flauti del
1792 di A.Krantz / J.N.Hummel)
Der Vogelfänger bin ich ja
Bei Männern, Welche Liebe fühlen
Das klingt so herrlich
Der Hölle Rache kocht in meinem Herzen
Ach, ich fühl’s, es ist verschwunden!
Ein Mädchen oder Weibchen

W.A.MOZART / A.TRAEG
Adagio e Allegretto alla Turca dalle Sonate K.570 in Si bem. Magg. e K.
331 in La Magg.
(trascrizione di A.Traeg dagli originali per pianoforte)

M. GIULIANI
Gran Duo Concertante Op.85
(Allegro Moderato, Andante Molto Sostenuto, Scherzo, Allegretto
Espressivo)

M.CASTELNUOVO – TEDESCO
Sonatina Op.205
(Allegretto Grazioso, Tempo di Siciliana, Scherzo – Rondò)



Diplomatosi nel 1991 presso il Conservatorio “L. Refice” di Frosinone
con il M°Giovanni Tardino, Marco FERRAGUTO si è perfezionato presso la
Scuola di Musica di Fiesole con il M°Mario Ancillotti e presso il
Conservatorio Superiore “Ferenc Liszt” di Szeged (Ungheria) con il M°
János Bálint. Ha collaborato con diverse orchestre italiane ed europee:
Orchestra da Camera di Fermo, Orchestra di Stato Ungherese, Orchestre
sinfoniche: “E. Dohànyi”, “J. Strauss” e “Failoni” di Budapest,
Orchestra di Fiati di Màko (Ungheria), Orchestra dell'Accademia di
Ostrawa (Rep. Ceca), Orchestre da Camera: “Roma Ensemble” “Nova
Classica”, Piccola Orchestra ‘900, “G.Carissimi” e Orchestra
dell'Istituzione Sinfonica di Roma, Orchestre Sinfoniche Giovanili “F.
Liszt” dell’Università di Tor Vergata (Roma) ed Europea città di
Valmontone, Ensemble di Fiati di Colleferro, Orchestra Barocca dell’
Accademia Filarmonica Tuscolana. Ha tenuto numerosi concerti in Italia
ed all'estero (Spagna, Ungheria, Svizzera, Germania), in prestigiose
sale e teatri, tra cui le più importanti: la Sala Congressi, il Teatro
dell'Opera, il Palazzo del Danubio, la Sala dell'Accademia, a Budapest;
il Palau della Musica a Valencia; la Konzerthaus a Brema; il Teatro
Marcello, la Libreria Croce, la Sala Baldini, la Messa degli Artisti,
il Palazzo Barberini, la Protomoteca in Campidoglio, Ex Chiesa di Santa
Marta al Collegio Romano, la Casina delle Civette di Villa Torlonia, la
Sala Borromini, l’Accademia d’Ungheria, il Teatro Greco, l’Auditorium
Parco della Musica. Nel 1998 ha inciso un cd di musica folk irlandese,
danese, rumena ed americana con il gruppo “Crossroads” di Szeged
(Ungheria) per la radio Nazionale, nel 2000 e nel 2006 ha registrato
due cd, rispettivamente con i chitarristi Marco Cerroni ed Andrea Pace
con composizioni che spaziano da Bach e Mozart, a Giuliani, Villa Lobos
ed Astor Piazzolla.
Andrea PACE, chitarrista, si diploma giovanissimo con il massimo dei
voti e la lode presso il Conservatorio "A.Casella" di L'Aquila,
compiendo la sua formazione musicale nelle aule della prestigiosa "Arts
Academy" di Roma sotto la guida del M°Alessandro De Pau.
Contemporaneamente intraprende lo studio della Composizione con il M°
Antonio D'Antò, Considerato tra i migliori talenti italiani della sua
generazione viene premiato appena diplomatosi al concorso nazionale
Castrocaro Classica, riservato ai migliori diplomati d'Italia
riscuotendo ampissimi consensi di pubblico e di critica. E' stato
invitato a tenere concerti in prestigiosi auditori, partecipando come
ospite a numerose manifestazioni musicali internazionali tra cui il
Festival Internazionale della Chitarra del Friuli Venezia-Giulia, la
Festa Europea della Musica e tenendo concerti per A.Gi.Mus, Amici Della
Musica, Lions Club, Rotary Club,oltre che per istituzioni estere
esibendosi in Spagna, Portogallo, Germania e Svizzera ed effettuare
registrazioni per Sat 2000, RAI International, per Rai 3 e per radio
RAI 3. Oltre ad aver seguito corsi di perfezionamento di chitarra e
sull'armonia nella musica jazz (con Massimo Delle Cese, Mario D'Agosto,
Pavel Steadl, Giampaolo Bandini, Alexandre Swete, Carlo Marchione,
Rodolfo Maltese, ecc) e ad aver collaborato in numerose incisioni
discografiche si esibisce spesso in formazioni cameristiche tra cui il
quintetto a plettro “Giuseppe Anedda”, il chitarrista Loris Zecchin ed
il flautista Marco Ferraguto.
Il concerto sarà preceduto da una Guida all’Ascolto tenuta dalla dott.
ssa Laura Ruzza, musicologa, docente di conservatorio e critico
musicale.
Il costo del biglietto a posto unico è di € 12 mentre il costo dell’
abbonamento è di € 50. Speciali riduzioni sono riservate ai Soci dell’
Associazione Amici della Musica di Roma, che potranno acquistare il
biglietto a soli € 10 oppure la tessera di abbonamento per l’intera
stagione al prezzo speciale di € 45. Per i giovani fino a 20 anni il
costo del biglietto è di € 5 mentre il costo dell’abbonamento è di €
20.
Per ulteriori informazioni e prenotazioni gratuite è possibile
contattare il 3336470115, inviare un’e-mail ad amicimusicaroma@tiscali.
it oppure consultare il sito web www.utenti.lycos.it/amicimusicaroma/.



Naviga e telefona senza limiti con Tiscali
Scopri le promozioni Tiscali adsl: navighi e telefoni senza canone Telecom

http://abbonati.tiscali.it/adsl/

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl