c.s. rassegna corti teatrali/consegna riconoscimenti premio scrittura teatrale

11/apr/2007 12.20.00 stefania maccari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 Alla cortese attenzione della Redazione Cultura e Spettacolo

Comune di Roma              Municipio Roma XIII con Vivi13           Lidauto               Provincia di Roma

Teatro “Fara Nume”

Comunicato Stampa

Teatro Fara Nume

Via Domenico Baffigo 161- Roma Lido di Ponente

organizzazionepremio@teatrofaranume.it

tl 06 5612207 - fx 06 56341784

Rassegna Corti Teatrali

Premiazione Premio Scrittura Teatrale Fara Nume - II ed.

13/14/15 Aprile 2007

CORTO TEATRALE: MA CHE COS’E’??

Abbiamo posto lo stesso quesito a decine di persone fra attori,studenti, e frequentatori del nostro teatro. Risultato? La maggior parte dei nostri interlocutori ha pensato bene di dirci: “Beh,è una breve rappresentazione teatrale”. D’accordo - e complimenti per la fantasia! - ma quanto deve essere “breve” per potersi chiamare “corto”? Dai 10 ai 20 minuti, ma altri affermano di aver assistito ad alcuni festival in cui alcuni corti sfioravano l’ora. Di conseguenza ci siamo collegati ad internet e alla voce “corti teatrali” sono apparsi una serie di siti con i regolamenti interni di festival. Alcuni richiedevano di non superare i 15 minuti, altri i 20 , altri i 30 e così via. E’ tutto così incerto! Che cosa distingue un corto teatrale da uno sketch, oppure da uno spettacolo di mezz’ora in due atti,ciascuno da 15 minuti? E soprattutto: un corto teatrale deve essere necessariamente un atto unico? Ma le domande non si arrestano al fattore tempo, travalicano i confini dei minuti, approdando a quanti attori sia opportuno utilizzare, che quale ritmo utilizzare nella narrazione e via di questo passo per decine e decine di note e domande tecniche e non solo… Purtroppo non esistono fonti sicure per rispondere a questi ed altri quesiti, neppure sui migliori manuali di teatro. Ma forse è proprio questa mancanza che rende tutto più interessante. Ripensandoci bene è un genere assolutamente nuovo, giovane, e non è neanche detto che un giorno sarà studiato, approfondito, documentato. E poi, diciamoci la verità: le “etichette” ci limitano e l’arte non deve avere confini. Tanto di cappello a chi,in pochi minuti, riesce a regalarci delle grandi emozioni.

Memore di questo grande insegnamento, per il terzo anno consecutivo, il Teatro Fara Nume organizza la Rassegna dei Corti Teatrali. Dopo il successo ottenuto dalle scorse edizioni, quest’anno la Direzione Artistica ha deciso di inserire nella Rassegna alcune gradevolissime novità tra cui spicca la consegna dei riconoscimenti per i vincitori del “Premio di Scrittura Teatrale Fara Nume - II ed”. Sarà quindi possibile assistere a tre giorni di manifestazioni teatrali arricchite dalla presenza di personaggi pubblici del mondo culturale e letterario romano.Le tre giornate, infatti, saranno condotte da Silvia Tocci, nota giornalista del territorio solamente in prestito al mondo teatrale. Tra gli ospiti presenti figurano: l’Assessore al Turimo della Provincia di Roma, Patrizia Ninci, il Direttore delle Biblioteche di Roma Paola Pau, P.P.Serarcangeli e Caterina Dini, per l’editoria, per l’imprenditoria Andrea Benso, Ornella Bergamini ,in rappresentanza del Municipio Roma XIII; saranno altresì presenti il Presidente del Consiglio Municipale, gli Assessori ed i Consiglieri Municipali Alessandro Onorato, Antonio Caliendo, Dario Bensi e Francesco Spanò; a rappresentanza del il mondo televisivo Antonello Piscolla;per il giornalismo Franco Vivona; parte della manifestazione sarà ripresa dalle telecamere dell’ emittente televisiva “Canale 10”. La rassegna è stata inserita nel progetto ‘Vivi13’( www.vivi13.it ) del Municipio Roma XIII - Comune di Roma.

La consegna dei riconoscimenti sarà così organizzata:

Venerdì 13 Aprile ore 21.00

VINCITORI SEZIONE SPECIALE GIURIA GIOVANI

1° classificato DANIELE FALLERI: ‘IL TOPO NEL CORTILE’

2° classificato ELISA MASCIA:‘I SOGNI DEI GIGLI BIANCHI’

3° classificato EDOARDO VENDITTI: ‘DIETRO LO SPECCHIO’

SEGNALATI SEZIONE ‘A’ CORTISSIMI TEATRALI

DANIELA GAROFALO: ‘SORELLE’

CARMINE VALENTE: ‘AUSCHWITZ IL RICORDO AUSCHWITZ LA PACE’

ROBERTO CAVALIERI: ‘PICCOLI BIANCHI OCCHI’

AGNESE PACCHIANO: ‘LO SPECCHIO’

MARIA TIZIANA BRIZZI: ‘AUTO DA Fè’

SILVANO SALATA: ‘I TEATRANTI’

MICHELE MIGLIONICO: ‘IN NOME DELLA SCIENZA’

SAMIRA JEDDY: ‘LA DANZA DEL VENTRE’

GABRIELE CARBOTTI: ‘IN NOME DELLA SCIENZA’

MARIA MELCHIONNA:‘ORTOPEDIA’

SEGNALATI SEZIONE ‘B’ CORTI TEATRALI/OPERE

ALDO CIRRI:‘NON TUTTI I SANTI VENGONO PER NUOCERE’

FRANCO CELENZA:‘ESTER’

DOMENICO ADDUCCHIO:‘DIVORZIO IN CANONICA’

GIULIA SONZ:‘L’ASTA’

MARIA GRAZIA RISPOLI:‘TUTTO NORMALE’

VIRGINIA CONSOLI:‘CAMPANILE HOMEPAGE…OVVERO “PALLE PER TOPI” ’

FRANCESCO MISTRETTA:‘BARBIE,BIG JIM ED IL GONFIORE DI KEN’

GIOVANNI AVOLIO:‘ACQUA’

GIANLUCA BONDI:‘LE BOLLE DI MAGADINO’

MAURIZIO DAL MAS:‘PROCESSO A SATANA’

FRANCESCO LA CAVA:‘UNA NOTTE DI PAURA NON HA PREZZO’

CLEMENTE TAFURI/DAVID BERONIO:‘IL DUELLO’

ALESSANDRA CESSELON:‘TRRRRRRRRR,DRIN,FLOP’

 

Sabato 14 Aprile ore 21.00

VINCITORI SEZIONE ‘A’: CORTISSIMI TEATRALI

1° classificato VIVIANA BOVINO: ‘MADRE’

2° classificato FRANCESCO MISTRETTA: ‘EFFETTO COLLATERALE ACCETTABILE’

3° classificato ANTONIO GIUGLIANO: ‘SOTTO LA PIOGGIA’

VINCITORI SEZIONE ‘B’: CORTI TEATRALI/OPERE COMPLETE

1° classificato ANTONELLA D’ASCENZI: ‘ALMAS’

2° classificato ALMA SAPORITO: ‘EMMA’

3° classificato LIVIA FERRACCHIATI: ‘SCRITTI E PENSIERI…

VINCITORE SEZIONE SPECIALE: TEATRO CIVILE

GIULIANO BUGANI:‘IL PROCESSO DI DEDALO’

 

Domenica 15 Aprile ore 18.30

VINCITORI SEZIONE SPECIALE - TERRITORIO ‘A’ - CORTISSIMI TEATRALI

1° classificato MONICA BALDACCHINO: ‘NUVOLA’

2° classificato GIUSEPPE CAPURSO: ‘DUE MONOLOGHI E L’INIZIO DI UNA STORIA IN UN GIORNO QUALSIASI’

VINCITORI SEZIONE SPECIALE: TERRITORIO ‘B’ - CORTI TEATRALI/OPERE COMPLETE

1° classificato LOREDANA ZOINO: ‘MITOLOGICA…MENTE’

2° classificato EGIDIO MANNA: ‘L’ULTIMA MARGHERITA’

VINCITORI SEZIONE SPECIALE: VERNACOLO ‘A’ - CORTISSIMI TEATRALI

1° classificato EMANUELA GUAIANA/EVA CAMBIALE: ‘ROTTAMI’

2° classificato ANTONINO GIORDANO:‘LA BALLATA DI LIBERO GRASSI’

VINCITORI SEZIONE SPECIALE: VERNACOLO ‘B’ - CORTI TEATRALI/OPERE COMPLETE

1° classificato GABRIELE ZEDDE: ‘TETTI’

2° classificato ALDO FIORENZA: ‘IL FALLO INNAMORATO’

3° classificato CINZIA RASO: ‘IL FATTO’

 

La manifestazione sarà allietata da alcune mise en scene di corti teatrali

 Rassegna Corti Teatrali - Mise en scene

Nuvola

di M. Baldacchino regia A. Baldacchino con A. Baldacchino

I teatranti

di S. Salata regia C. Grande e A. Lattari con V. Garofalo, M.Falconi

Ninna Nanna

di E. Manna regia E. Manna con Marina Perini

Blocco 600

di M. Baldacchino regia di D. Nebbia con D. Nebbia

Hanno affondato il Castelfidardo!

di Mg Greco regia Mg Greco con F. Grossi,M. Lorè,M. Berardicurti

Rottami

di E. Guaiana E. Cambiale regia di E. Guaiana E. Cambiale con E. Guaiana E. Cambiale

 alla chitarra Mirco Giolitto

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl