Dall'Irlanda un'orchestra di giovanissimi per i Concerti del Sabato Pomeriggio

12/apr/2007 15.10.00 studiomusica PRESS | PR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dall'Irlanda il talento di un'orchestra di giovanissimi violinisti, il pomeriggio di sabato 14 aprile


Il terzo appuntamento della rassegna “I Concerti del Sabato Pomeriggio”, in programma sabato 14 aprile alle ore 17 nella Sala Colonne del Collegio Marconi ospita la giovanissima irlandese Yes Orchestra, diretta da Ronald Masin e composta dai giovani allievi della Young European Strings School of Music di Dublino. La Scuola, tra le istituzioni europee più all’avanguardia nella didattica destinata a giovanissimi talenti del violino e degli archi è stata fondata nel 1988 da Maria Kelemen e nell’arco degli ultimi diciannove anni ha avviato generazioni di piccoli musicisti allo studio nei maggiori conservatori e nelle più rinomate accademie d’Europa. In programma, alcuni dei più celebri brani del repertorio classico, con particolare attenzione ad alcuni compositori irlandesi.



Sabato 14 aprile - ore 17.00
Sala delle Colonne - Collegio Marconi

Yes Orchestra (Young European Strings School of Music)
Ronald Masin, direttore


Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791)
Divertimento KV 138


Fritz Kreisler (1875-1962) - Gaetano Pugnani (1731-1798)
Preludio e Allegro


Henryk Wieniawski (1835-1880)
Légende, op. 17


Raymond Deane (1953)
Five Piece Suite


Antonin Dvorák (1841-1904)
Romance


Camille Saint-Saëns (1835-1921) - Eugene Ysaye (1858-1931)
Caprice


Pablo de Sarasate (1844-1908)
Zigeunerweisen


Gioachino Rossini (1792-1868)
Sonata III in Do Magg.


Edward Elgar (1857-1934)
Serenade in Mi min., op. 20






blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl