Debutta il 27 a Savona lo spettacolo SingingBeatles

Debutta il 27 a Savona lo spettacolo SingingBeatles Debutta a Savona, presso il teatro Chiabrera, il prossimo 27 aprile lo spettacolo SingingBeatles che toccherà altre piazze italiane e che rappresenta una novità assoluta nel panorama musicale italiano: una band, le Custodie Cautelari, e lâ__Orchestra Sinfonica di Savona per eseguire gli inediti arrangiamenti di Fred Ferrari delle celebri canzoni dei Beatles, tre interpreti diversi per ogni serata da Finardi a Dolcenera, da Elio a Simona Bencini, da Enrico Ruggeri ad Alberto Fortis, da Silvia Mezzanotte a Francesco Di Giacomo a Laura Bono.

23/apr/2007 16.04.00 Orchestra Sinfonica di Savona Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Debutta a Savona, presso il teatro Chiabrera, il prossimo 27 aprile
lo spettacolo SingingBeatles che toccherà altre piazze italiane e che
rappresenta una novità assoluta nel panorama musicale italiano:
una band, le Custodie Cautelari, e l’Orchestra Sinfonica di Savona
per eseguire gli inediti arrangiamenti di Fred Ferrari delle celebri
canzoni dei Beatles, tre interpreti diversi per ogni serata da Finardi a
Dolcenera, da Elio a Simona Bencini, da Enrico Ruggeri ad Alberto
Fortis, da Silvia Mezzanotte a Francesco Di Giacomo a Laura Bono.
Il 27 aprile prossimo, a Savona, apriranno il tour Simona Bencini,
Alberto Fortis, Eugenio Finardi ed Elio delle Storie Tese.
Un legame forte esiste tra la compagine sinfonica savonese e la
musica dei Beatles ma la grande novità del progetto SingingBeatles
è legata alla contaminazione, alla possibilità di mettere insieme
un'orchestra ed una rock band. A creare la magia sono gli
arrangiamenti di Fred Ferrari che da abile arrangiatore e jazzista,
rilegge in maniera fedele ma al contempo originale le più amate
canzoni del quartetto di Liverpool.
Il progetto, secondo una linea che affonda le sue radici nelle
convinzioni dell’Orchestra savonese, abbatte dunque le barriere tra i
generi portando in scena, accanto all’Orchestra Sinfonica, le
Custodie Cautelari, la pirotecnica band che dal 1993 si esibisce con
grande successo e vanta collaborazioni con artisti tra i quali Irene
Grandi, Neffa, Max Gazzè, Elio e le Storie Tese.
I nomi dei solisti impegnati a Savona - Simona Bencini, ex voce dei
Dirotta su Cuba -, Elio di Elio e le Storie Tese, Eugenio Finardi ed
Alberto Fortis, costituiscono altrettanti elementi di sicuro e forte
richiamo per il pubblico che non mancherà di affollare il Chiabrera.
Legame forte anche quello di questi notissimi cantanti con il
repertorio dei Beatles, che il 27 sarà reinterpretato e riletto alla luce
delle personali esperienze di ciascuno dei cantanti. Non cover
dunque ma vere e proprie riproposizioni di temi notissimi che fanno
ormai parte della storia della musica europea.
Il concerto del 27 sarà preceduto dalla consueta Guida all’ascolto,
pensata per gli studenti degli istituti di Savona e provincia di ogni
ordine e grado ma aperta a tutti, che si terrà il 27 aprile alle ore 11
presso il Teatro Chiabrera e per la quale sono aperte le
prenotazioni presso la Segreteria dell’Orchestra Sinfoncia di
Savona, al numero 019 824663.

www.singingbeatles.com


ORCHESTRA SINFONICA E CORO D SAVONA
piazza Diaz, 2
casella postale 412
17100 SAVONA

www.orchestrasavona.it

telefono e fax + 39 019 824663
cellulare +39 340 6172142
ufficiostampa@orchestrasavona.it
info@orchestrasavona.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl