INVITO CONFERENZA STAMPA - Orchestra Sinfonica Inclusiva della Toscana

17/ott/2016 15:42:57 Spazio Reale Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

CS del 17/10/2016:

 

Prende vita l’Orchestra Sinfonica Inclusiva della Toscana

 

COMUNICATO STAMPA – Scuola di Musica di Fiesole, Fondazione Sequeri Esagramma, Fondazione Spazio Reale, Centre de la Gabrielle-MFPass, Orchestra Vita Activa e Usak University

 

Firenze 17/10/2016 – Dal 21 ottobre è possibile presentare domanda per accedere alla selezione dei 24 ragazzi e ragazze che saranno parte attiva dell’Orchestra Sinfonica Inclusiva della Toscana. I percorsi sono aperti a bambini e ragazzi con disabilità intellettiva o autismo. Non è richiesta una conoscenza musicale pregressa e non ci sono particolari caratteristiche personali che impediscano di avvicinarsi al percorso formativo musicale. I colloqui di  selezione, che avranno luogo a fine novembre presso la Fondazione Spazio Reale, saranno tenuti da esperti musicisti e psicologi di Esagramma alla presenza di un pianista e di un educatore della Scuola di Musica di Fiesole, che assisteranno a una prima sessione musicale e al colloquio anamnestico con i genitori.

 

La Scuola di Musica di Fiesole è capofila del progetto “In-Orchestra”, finanziato dalla Comunità Europea nell’ambito delle attività di Erasmus+, in collaborazione con la Fondazione Spazio Reale, con il contributo metodologico operativo della Fondazione Sequeri Esagramma e con partner italiani ed europei di grande rilievo. Il progetto fa parte dell’Azione Chiave 2, Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche. Sono progetti di cooperazione transnazionale di piccola e larga scala che offrono l’opportunità alle organizzazioni attive nei settori istruzione, formazione e gioventù, a imprese, enti pubblici, organizzazioni della società civile di attuare e trasferire pratiche innovative a livello locale, regionale, nazionale ed europeo. Nello specifico, In-Orchestra è un "multi-art network" che prevede percorsi musicali inclusivi in Italia e Polonia, artistici e multimediali in Francia e teatrali in Turchia.

Per quanto riguarda il partenariato italiano, l’obiettivo è di avviare il primo progetto triennale di Educazione Orchestrale Inclusiva nel territorio fiorentino e di formare la l’Orchestra Sinfonica a metodo Esagramma della Regione Toscana, coinvolgendo musicisti con disabilità e professionisti. La Regione Toscana ha accolto con favore il progetto fin dai primi momenti della sua elaborazione e, attraverso le dichiarazioni dell’Assessore Stefania Saccardi, ha rimarcato il proprio impegno a voler sostenere la diffusione e disseminazione dei risultati di un’esperienza inclusiva di tale portata.

 

L’Educazione Orchestrale Inclusiva (EOI) è una metodologia messa a punto in oltre 30 anni di ricerca-azione da Esagramma, sfruttando le potenzialità del linguaggio musicale e del mondo orchestrale. I percorsi coinvolgono bambini e ragazzi con disabilità intellettiva, disturbi della sfera autistica, difficoltà relazionali e cognitive. Le metodologie applicate permettono ai partecipanti di raggiungere importanti conquiste, come consolidare l’immagine di sé, ampliare ed elaborare il proprio vissuto emotivo, scoprire modalità relazionali più complesse e variegate. Far parte di un’orchestra rappresenta perciò un’occasione d’inclusione educativa che supera in efficacia l’intervento di sostegno individuale, grazie alla capacità della musica di agire in profondità ad ogni livello, sia emozionale che cognitivo.

 

In Italia già 16 centri operano in autonomia seguendo le metodologie di Esagramma che dal 1983 ha dato vita a più di 300 concerti in ambito nazionale e internazionale.

Il fine del progetto “In-Orchestra” è attivare un centro di Educazione Orchestrale Inclusiva nel territorio fiorentino che dia vita all’Orchestra Sinfonica Inclusiva della Regione Toscana.

 

Il 20 ottobre alle ore 12:00, in Regione Toscana, Sala Stampa Cutuli, Palazzo Strozzi Sacrati, Piazza Duomo 10, Firenze, si terrà la conferenza stampa di presentazione del Progetto In-Orchestra e l’apertura delle selezioni.

Interverranno:

-          Barbara Trambusti: Dirigente Settore Politiche per l'integrazione socio-sanitaria Regione Toscana;

-          Lorenzo Cinatti: Sovrintendente Scuola di Musica di Fiesole;

-          Licia Sbattella: Direttore Scientifico di Esagramma - Centro di formazione e terapia: musica e nuove tecnologie per il disagio psichico e mentale;

-          Elisabetta Carullo: Direttore Generale Fondazione Spazio Reale

-          Partner stranieri

o   Centre de la Gabrielle-MFPass (Francia);

o   Orkiestra Vita Activa (Polonia);

o   Usak University (Turchia).

 

Per chi fosse interessato a partecipare alle selezioni, potete scrivere a: Rita Urbani segrdidattica@scuolamusica.fiesole.fi.it oppure telefonare allo 055 5978566, il giovedì e il venerdì dalle 13:30 alle 15:00.

 

 

 

 

prova

     www.spazioreale.it

 

Dr. Michele Pasotti

Segreteria Comunicazione

Fondazione Spazio Reale Impresa Sociale

Via di San Donnino 4/6, 50013 Campi Bisenzio (FI)

P.IVA 05483450481

Centralino: +39 055899131; Diretto: +39 055 8991336

Fax. +39 055 8991359

e-mail:segreteriacomunicazione@spazioreale.it

pec:spazioreale@pec.it

 

 

 

 





NOTA DI RISERVATEZZA: Il testo e gli eventuali documenti trasmessi contengono informazioni riservate al destinatario indicato. Il presente messaggio è confidenziale e la sua riservatezza è tutelata legalmente dal codice della privacy art.13 del D.Lgl. 30.6.2003 n°196. La lettura, copia od altro uso non autorizzato o qualsiasi altra azione derivante dalla conoscenza di queste informazioni sono rigorosamente vietate. Se pensa di non essere il destinatario di questa mail, o se ha ricevuto questa mail per errore, è pregato di darne immediata comunicazione al mittente e di provvedere immediatamente alla sua distruzione. Questo messaggio rappresenta l'opinione del mittente e non necessariamente l'opinione della società.
CONFIDENTIALITY NOTICE: The information contained in this transmittal, including any attachments hereto, are confidential and privileged, and intended solely for the specified addressee(s). This e-mail has a confidential nature which is protected by art.13 of the D.Lgl. 30.6.2003 n°196 of the Italian law. Moreover, the recipient(s) may not disclose, forward, or copy this e-mail or attachments, or any portion thereof, or permit the use of this information, by anyone not entitled to it, or in a way that may be damaging to the sender. If you are not the intended addressee, or if you receive this message by error, please notify the sender and delete this information from your computer. This message represents the opinion of the author and not necessarily that of the company.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl