"R 60 ballata operaia": storie di lavoro in musica (7 dicembre)

R 60ballata operaia è l'originalissimo spettacolo messo inscena dal Teatro dell'Orsadi Reggio Emilia, già "Premio Ustica per il teatro di impegno civilee sociale" nel 2003 con Cuori di terra.

27/nov/2007 08.30.00 Teatro Comunale di Monfalcone Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

TEATRO COMUNALE DIMONFALCONE

PROSA E MUSICA 2007-2008

 

Comunicato stampa – Con cortese preghiera di pubblicazione

 

 

Lestorie di fabbrica diventano musica in R 60ballata operaia, secondo appuntamento di contrAZIONI (venerdì 7 dicembre)

 

Venerdì 7 dicembre, con inizioalle ore 20.45, prosegue contrAZIONI, larassegna interna al cartellone di prosa del Teatro Comunale di Monfalcone chequest’anno è dedicata al tema dellavoro. R 60ballata operaia è l’originalissimo spettacolo messo inscena dal Teatro dell’Orsadi Reggio Emilia, già “Premio Ustica per il teatro di impegno civilee sociale” nel 2003 con Cuori di terra.Memoria per i sette fratelli Cervi.

 

Frutto di un articolato progetto di ricerca teatrale intitolatoMemoria e lavoro che intreccianarrazione e musica (iniziato a Reggio Emilia nel 2004 e proseguito fino al2006), R 60 ballata operaiaripercorre la storia del lavoro a Reggio Emilia e nella provincia dal 1930 allafine degli anni Settanta, periodo di grande sviluppo industriale.

Nello spettacolo, scritto ed interpretato da Monica Morini e Bernardino Bonzani, lamemoria emotiva, individuale e corale, si interseca agli eventi storicinazionali: la leggendaria occupazione delle Officine Reggiane tra il 1950 e il1951, quando gli operai, senza salario, continuarono il lavoro e costruironodiversi esemplari del trattore R 60; le lotte sindacali e di emancipazione delledonne del Calzificio Bloch dal 1950 al 1978, fabbrica femminile che harappresentato una punta di diamante del movimento operaio; la Resistenza infabbrica; le battaglie contro i licenziamenti.

 

In R 60 ballata operaiaprendono corpo e voce le storie di operaie ed operai di una città dellaprovincia italiana che nel corso del Novecento vede svilupparsil’industria con un grande numero di occupati ma anche la storia dellavoro di fabbrica, con la sua carica antica e leggendaria, a tratti epica. Levoci narranti ripercorrono memorie di vita e di lotte e la musica, eseguita dalvivo, sostiene la parola fino a farla diventare canto, ballata. La fabbricarisuona con i suoi pezzi fatti strumenti: turbine e ventole diventano infatti basiper le percussioni di Davide Bizzarri, autore di questo originale percorsomusicale, cui si affiancano il pianoforte e la fisarmonica di Claudia Catellanie il contrabbasso di Giovanni Cavazzoli.  

 

Uno spettacolo che riflette sul lavoro, su cosa è diventato (interinale,lungo apprendistato, collaborazione coordinata a progetto, in nero...), su cosasignifica non averlo, cercarlo. Uno spettacolo che pone in maniera forte ladomanda: dignità del lavoro, diritto al lavoro, solidarietà sul lavoro, lottaper il lavoro sono parole che appartengono ancora al presente?

 

A corredo dello spettacolo,giovedì 6 dicembre, alle ore 21.00,presso il Centro di Aggregazione Giovanile diMonfalcone, nell’ambito di contrAZIONImovie, rassegna video sul temadel lavoro, viene proiettato il film Roger & Me (1989), primo documentario di Michael Moore, ambientato nella cittadina di Flint nelMichigan, dove la General Motors chiuse undici stabilimenti licenziando circa30.000 operai: un viaggioattraverso la faccia buia degli Stati Uniti e la folle arroganza delcapitalismo trionfante.

Al termine della proiezione, con la collaborazione di Donato Acampora, rappresentante sindacale FIOMdella ditta Beraud Mare, e di Luciano Capaldo,dell’Associazione Nuova Entrata Libera, si discuterà sui temi proposti dal filme dallo spettacolo R 60 ballata operaia,con particolare riferimento al rapporto fra ilcantiere navale e Monfalcone; modera l’incontro Massimiliano Nicoli, delegato sindacaleCGIL che svolge attività di ricerca sulle strategie di assoggettamento e lepratiche di resistenza nei luoghi di lavoro.

L’ingressoè libero.

 

I biglietti ditutti gli spettacoli incartellone possono essere acquistati presso: Biglietteriadel Teatro (da lunedì a sabato, dalle 17.00 alle 19.00), Ticketpoint di Trieste, ERT-Ente Regionale Teatrale del FVG di Udinee, on line, sul sito www.greenticket.it.

 

giovedì 6 dicembre 2007 ore 21.00

c/o Centro di Aggregazione Giovanile diMonfalcone (viale San Marco, 70)
contrAZIONImovie – rassegna video sul tema del lavoro

ROGER & ME di Michael Moore (1989)

Ingresso libero

venerdì 7 dicembre 2007 ore 20.45 / contrAZIONI. Nuovi percorsi scenici

R 60 BALLATA OPERAIA

ricerca storica, drammaturgia e messa in scena Monica Morini e BernardinoBonzani

ricerca e composizione musicale Davide Bizzarri

con Monica Morini eBernardino Bonzani

e con Davide Bizzarri(percussioni e violino), Claudia Catellani(pianoforte), Giovanni Cavazzoli (contrabbasso)

teatrO dell’Orsa

 

 

Ufficio Comunicazione Roberta Sodomaco / Clara Giangaspero (tel. 0481 494 369)

 

AVVERTENZA | Decreto Legislativo 196/2003art. 13. Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento didati personali. Gli indirizzi E-Mail presenti nel nostro archivio provengono darichieste di iscrizioni pervenute al nostro recapito o da elenchi e servizi dipubblico dominio pubblicati in Internet, da dove sono stati prelevati. I Vs.dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto del Decreto Legislativo196/2003 art. 13. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momentola conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione come previstodall'articolo 13. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta ma puòsuccedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in talcaso vi preghiamo di segnalarcelo scrivendo come indicato l'indirizzo di postaelettronica che desiderate rimuovere dalla lista. Abbiamo cura di evitarefastidiosi invii multipli; laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'orainvitandovi a segnalarcelo immediatamente.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl