III CAPRAIA MUSICA > Pietro Borgonovo domani sul podio della Filarmonica Mihail Jora di Bacau

Il Concerto per pianoforte e orchestra n. 2, di cui sarà solista Maria Grazia Amoruso, fu terminato da Chopin nel 1830 (il Primo à dell'anno successivo, ma precede questo per ordine di pubblicazione) e dedicato alla contessa Delphine Potocka.

06/ago/2008 15.49.00 :progettocaffeina_consulenza dinamica Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
III CAPRAIA MUSICA

I cinquanta elementi dell’Orchestra Filarmonica Mihail Jora di Bacau “assediano” Capraia.
Con la musica di Rossini, Chopin e Mendelssohn-Bartholdy


Orchestra Filramonica di Bacau Mihail Jora

Isola di Capraia (LI), 6 agosto 2008 – C’è attesa, a Capraia, per il secondo appuntamento con la musica classica internazionale. E’ in programma per domani alle 22.00 in Piazza Milano, sul sagrato della Chiesa di San Nicola, il debutto di una grande orchestra filarmonica, la Mihail Jora di Bacau. E’ il primo concerto che una compagine musicale così nutrita – sono una cinquantina in tutto gli elementi – tiene sull’isola e il primo approdo di musicisti e strumenti ha scatenato una certa curiosità tra isolani e villeggianti.

Sul podio il M° Pietro Borgonovo, Direttore Artistico e Musicale della GOG, la Giovine Orchestra Genovese - istituzione storica vicina al centanerio della fondazione – condurrà l’orchestra nell’esecuzione di un repertorio che dalla popolare ouvertura tratta da L’Italiana in Algeri di Rossini, che anche i meno melomani tra i presenti riconosceranno sin dalle prime note, proseguirà con Chopin, il Concerto per pianoforte e orchestra n.2 e la Sinfonia n. 4 in la maggiore op. 90 di Mendelssohn-Bartholdy.

Il Concerto per pianoforte e orchestra n. 2, di cui sarà solista Maria Grazia Amoruso, fu terminato da Chopin nel 1830 (il Primo è dell'anno successivo, ma precede questo per ordine di pubblicazione) e dedicato alla contessa Delphine Potocka. Durante la composizione del concerto Chopin era invaghito di Konstancja Gladkowska, sua allieva al Conservatorio di Varsavia. Il concerto, poetico e di un'eleganza malinconica, ha un'improvvisa accensione drammatica nel secondo movimento; si conclude con una mazurka, danza popolare al tempo ma ancora estranea alla musica colta europea.

Il concerto si conclude con un omaggio all’italianità, la Sinfonia n° 4 in la maggiore Op. 90 di Felix Mendelssohn-Bartholdy, nota proprio come "Italiana" e di poco successiva al ritorno dal viaggio dell’autore in Sicilia. All'ascoltatore si aprono luminose scene mediterranee di danze all'aperto, di paesaggi ariosi, di una natura carica di colori vivaci. Un festoso brio risuona soprattutto nel primo movimento ("Allegro vivace"), per poi sfumare nella dolcezza serena del successivo "Andante con moto" e riemergere frizzante nelle lievi increspature del terzo ("Con moto moderato"). Un brio pronto a riesplodere decisamente nel conclusivo "Saltarello: presto", l'unico movimento in cui l'ispirazione sembra tratta direttamente dal folclore italiano (il suo ri

tmo frenetico è affine, anche se non uguale, a quello di una tarantella). Ma tutta la sinfonia è illuminata da un'ambientazione "italiana", se non addirittura "mediterranea", e la grandezza di Mendelssohn sta nell'averla saputa creare con motivi scaturiti dalla sua fantasia, oltre che dalle sue impressioni di viaggio.



La 3° edizione di Capraia Musica, patrocinata dal Comune Isola di Capraia e organizzata dall’Associazione Ars Musica Capraia Onlus, è stata resa possibile grazie alla cordata di istituzioni e sponsor che, consci del distintivo valore culturale della manifestazione, l’hanno sostenuta. In primis la Fondazione Cassa di Risparmi di Livorno, Rosignano Energia e Ambiente e l’APT dell’Arcipelago Toscano, mentre l’ospitalità agli artisti è stata garantita dal Relais La Mandola, l’Hotel Il Saracino, l’Associazione Proprietari di Case Isola di Capraia e Italia Nostra.

Informazioni pratiche:

Tutti gli appuntamenti in programma si terranno nella Chiesa di San Nicola e sono ad ingresso gratuito.
Orario d’inizio dei concerti: ore 22.00. Il concerto finale degli studenti della Masterclass di clarinetto del 6 agosto è alle ore 21.00.

Sito: http://capraiamusica.googlepages.com
Informazioni: tel. 328 4410041 – capraiamusica@gmail.com



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl