Il Premio Artur Rubinstein a I Solisti Veneti diretti da Claudio Scimone

11/set/2008 11.02.30 :progettocaffeina_consulenza dinamica Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Al M° Claudio Scimone e a I Solisti Veneti 
il premio "Una vita nella musica - Artur Rubinstein"
Grandi stelle alla Fenice il 17 settembre 2008 per la cerimonia di consegna  

VENEZIA – Il Maestro  Claudio Scimone e i Solisti Veneti saranno festeggiati il 17 settembre 2008 al Teatro La Fenice di Venezia con la consegna del Premio “Una Vita nella Musica 2008” conferito al Direttore e alla celeberrima formazione orchestrale, in occasione dei 50 anni dalla fondazione, dall’Associazione Artur Rubinstein presieduta da Bruno Tosi. Il prestigioso riconoscimento è  considerato dalla critica internazionale come l’equivalente di un Nobel della Musica  è giunto alla ventunesima edizione.,Per la prima volta nel 1979 fu assegnato al leggendario Rubinstein.

Il Premio che ha sempre avuto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica è organizzato in collaborazione con il Teatro La Fenice.  Sono stati confermati per il 2008 il  patrocinio  della Presidenza del Consiglio dei Ministri,della Regione Veneto e del Comune di Venezia.

Non mancherà anche in questa occasione la partecipazione e il supporto del Casinò di Venezia.

L’attesa per la serata di Gala del 17 settembre  è eccezionale : al Teatro la Fenice il Maestro Claudio Scimone dirigerà, prima della cerimonia di premiazione non solo i Solisti Veneti ancora una volta assieme dopo 50 anni di attività in tutto il mondo ma anche alcuni ospiti d’eccezione, autentiche star della musica classica e leggera. Essi sono, in ordine rigorosamente alfabetico:  June Anderson,(soprano)Lucio Dalla,(Cecilia Gasdia,(soprano) Sergej Nakariakov, (tromba), Simion Stanciu Syrinx (Flauto di Pan),Dimitra Theodossiou ( soprano). In più è confermato l’omaggio a Claudio Scimone e ai Solisti Veneti di Ennio Morricone che ha dedicato una sua composizione che verrà eseguita nel corso del concerto.

Verranno eseguite musiche di Arban, Bellini, Bartòk, Di Nicu, Morricone, Pasculli-Verdi, Rossini,Tartini e Vivaldi.

In una lettera di adesione al Presidente Bruno Tosi il Maestro Scimone afferma: “l’assegnazione a me e al mio gruppo “I Solisti Veneti” del Premio “Una Vita nella Musica 2008” mi dà una delle più grandi emozioni della mia esistenza. Avendo assistito a numerose delle premiazioni di “Una vita nella musica”, conosco tanto bene il Libro d’oro e il fascino del Premio da considerarlo il più importante oggi esistente, sia per la formidabile statura artistica e spirituale di ciascuno di coloro che ne sono stati insigniti (non essendo il premio legato ad un singolo evento o a una produzione o registrazione particolare ma alla luce che ciascuno dei premiati ha proiettato nell’anima di infiniti esseri umani), sia perché viene consegnato a Venezia, stupenda capitale universale dell’arte, in quel mirabile Teatro La Fenice che ha saputo per ben due volte risorgere dalle sue ceneri al centro dell’attenzione mondiale ( e della seconda resurrezione sono stato fra i primi protagonisti con la “prima” della versione veneziana del rossiniano “Maometto II). Sono inoltre (posso confessarlo?) fiero di essere il primo musicista veneto a cui viene dato il premio, avendo impostato gran parte della mia vita artistica sulla riscoperta e la diffusione degli autentici valori dell’immenso, mirabile patrimonio musicale e della civiltà artistica della nostra Regione, nel segno storico, tanto caro alla cultura veneta,dell’unità delle arti.

Il Premio Una Vita nella Musica è stato assegnato ai più grandi direttori e solisti, veramente il Gotha della Musica. Bastano i nomi: Artur Rubinstein, Andrès Segovia, Karl Bohm, Carlo Maria Giulini, Yehudi Menuhin, Mstislav Rostropovic, Gianandrea Gavazzeni e Franco Ferrara, Nathan Milstein, Leonard Bernstein e Francesco Siciliani, Nikita Magaloff, Isaac Stern, Maurizio Pollini, Claudio Abbado, Raina Kabaivanska e Luca Ronconi, Ruggero Raimondi, Pier Luigi Pizzi, Zubin Mehta, Alfred Brendel.

 

Ufficio Stampa de I SOLISTI VENETI:

 

Isella Marzocchi

cell. 335 8154798 – 051 4152485

isella.marzocchi@fastwebnet..it

skype ID: isellamarzocchi

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl