Comunicato stampa: Note di Passaggio percorsi musicali e percorsi di storia a Nonantola

10/dic/2008 23.42.08 AMICIdellaMUSICA MODENA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

DOMENICA 14 DICEMBRE A NONANTOLA: IN SCENA LA RASSEGNA “NOTE DI PASSAGGIO”

 

NOTE DI PASSAGGIO PERCORSI MUSICALI E PERCORSI DI STORIA A NONANTOLA

PATRIZIA PAGNY: DUE SECOLI DI MUSICA D’AUTORE

 

Il prossimo appuntamento della rassegna Note di Passaggio – realizzata dall’associazione Amici della Musica di Modena con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e i comuni di Nonantola, Spilamberto, Castelnuovo Rangone, San Cesario sul Panaro e Carpi  – è previsto per domenica 14 dicembre, alle ore 17, presso il Teatro M. Troisi di Nonantola. Ospite della serata è la pianista francese PATRIZIA PAGNY che, con il consueto trasporto e con il suo stile virtuoso, raffinato e vitale, condurrà il pubblico nell’ascolto di quasi due secoli di musica pianistica. Il Settecento formale di Mozart si accosterà ai colori e alle dinamiche contrastanti e novecentesche dei “Trois morceaux pour piano” della francese Lili Boulanger, e all’atmosfera sognante dei “Préludes” di Claude Debussy. Nel mezzo, il romanticismo di Robert Schumann, con la delicata “Fantasia in Do maggiore op. 27, rappresenterà il IXI secolo.

Un tardo pomeriggio di musica d’autore da non perdere, sia per la qualità delle opere presentate, sia per l’interessante ed emozionante esecuzione che Patrizia Pagny saprà proporre al suo pubblico.

PATRIZIA PAGNY è una pianista francese di origine italiana. Vincitrice di numerosi premi e ospite dei più importanti festival internazionali, ha collaborato con alcuni dei musicisti e compositori più conosciuti ed apprezzati nel mondo. E’ recentemente stata segnalata come una delle interpreti più interessanti del XXI secolo dalla nota rivista musicale giapponese The Chopin Piano Music Magazine. Ha realizzato numerose incisioni e ottenuto sempre giudizi più che positivi dalla critica internazionale.

L’associazione e il Comune di Nonantola, oltre all’appuntamento musicale, propongono al pubblico un incontro con l’arte: guide professioniste accompagneranno il pubblico alla scoperta del Museo Diocesano e Museo di Nonantola. Appuntamento alle ore 11 e 15 davanti all’Abbazia (prenotazione obbligatoria). Concerto e visita sono ad ingresso libero – info: www.amicidellamusica.info, tel 059372467.

 

Breve per radio e tv

Domenica 14 dicembre appuntamento della stagione Note di Passaggio, realizzata dall'associazione Amici della Musica di Modena col contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. Alle ore 11 e 15 guide professioniste accompagneranno il pubblico alla scoperta del Museo Diocesano e Museo di Nonantola.

Alle 17 presso il teatro M.Troisi di Nonantola, è ospite la pianista PATRICIA PAGNY, con musiche di Mozart, Schumann, Debussy, Boulanger. Lei è una pianista francese vincitrice di importanti concorsi internazionali, con un programma che attraversa due secoli di musica tra gesti potenti e movenze appena accennate. Concerto e visita sono ad ingresso libero – info: www.amicidellamusica.info, tel 059372467

 

 

 

Domenica 14 dicembre 2008

Nonantola - Teatro M. Troisi

 

ore 11 e 15 Visite guidate  

Museo Diocesano di arte sacra e Museo di Nonantola

Gratuito con prenotazione: 059 372467

 

           

ore 17.00 Note di Passaggio

Autunno Musicale Nonantolano

 

PATRICIA PAGNY - pianoforte

musiche di Mozart, Schumann, Debussy, Boulanger

 

Pianista francese vincitrice di importanti concorsi internazionali. Un programma che attraversa due secoli di musica tra gesti potenti e movenze appena accennate.

Ingresso gratuito

 

 

PROGRAMMA DETTAGLIATO

 

Domenica 14 dicembre 2008 ore 17

NOTE DI PASSAGGIO

Autunno Musicale Nonantolano

Nonantola - Teatro M. Troisi

 

PATRICIA PAGNY - pianoforte

 

PROGRAMMA

„ an die ferne Geliebte“

 

Wolfgang Amadeus Mozart   (1756 – 1791)

12 Variazioni in mi bemolle maggiore sul tema„La belle Françoise“  K353

 

Lili Boulanger  (1893-1918)

Trois morceaux pour piano

D’un vieux jardin

D’un jardin claiR

Cortège

 

Claude Debussy (1862 – 1918)

Dai   Préludes (1910-1912/13)                                                        

Danseuses de Delphes                                                       

la fille aux cheveux de lin                                         

la Cathédrale engloutie                                                        

Ondine

 

***

Robert Schumann (1810 – 1856)

Fantasia in do maggiore  op.17 (versione del 1836)                                                                      

- Durchaus phantastisch und leidenschaftlich vorzutragen

 Im Legendenton 

Erstes Tempo

Mässig

Etwas langsamer

Viel bewegter

Langsam getragen

Etwas bewegter

Adagio

 

PATRIZIA PAGNY

Grazie ai suoi numerosi CD, registrati per diverse etichette  -NOVALIS, STRADIVARIUS, GUTINGI, MGB e GALLO- , Patricia Pagny è oggi un’artista affermata, dallo stile molto interessante, personalissimo e convincente.

Il suo repertorio discografico molto eclettico si estende da Domenico Scarlatti al compositore contemporaneo Paul Glass (nato nel 1934), con  una predilezione ovvia per Mozart, Haydn, Beethoven, Mendelssohn, Schubert, Schumann, Brahms, Debussy e un omaggio ad altri compositori troppo spesso dimenticati, come Arthur Honegger e Othmar Schoeck. Tra i progetti dei prossimi anni, sono da rilevare opere di  Brahms, Chopin, Schumann,  Mendelssohn,  Dohnányi e di diversi compositori italiani del ‘900.

Allieva tra l'altro di Nora Doallo   - discepola della notissima scuola pianistica di Vincente Scaramuzza di Buenos Aires -,    poi di Nikita Magaloff, Maria Joâo Pires e Paul Badura-Skoda, la Pagny fu dapprima laureata e finalista dei Concorsi di Marsala e “Clara Haskil” di Vevey in Svizzera, e vinse successivamente il Concorso Internazionale "Alessandro Casagrande"  di Terni.

Ospite dei grandi festival,   - Spoleto, Menuhin-Festival-Gstaad, Bologna, Montreux, Zurigo, Colmar, Strasburgo, Kuhmo in Finlandia, Divonne in Francia, La Società dei Concerti di Milano, la Primavera Concertistica di Lugano,... -   è ora regolarmente invitata in Europa, Giappone, Canada, Stati Uniti e Sud America da prestigiose orchestre sinfoniche, tra le quali la Chicago Symphony, la Philharmonia Hungarica, Sinfonia Varsovia, i Dresdner Kapellsolisten  (orchestra formata da solisti della Staatskapelle), l'Ensemble Orchestral de Paris, la Münchner Rundfunkorchester del Bayerischer Rundfunk, i Berliner Symphoniker,  i Festival Strings di Lucerna, il Kammerorchester Heilbronn,  l'Orchestra Sinfonica dell'Emilia-Romagna "Arturo Toscanini" di Parma, l'Orchestre National du Capitole de Toulouse, l'Orchestre Philharmonique de Strasbourg, l’Orchestra della Radio Slovacca di Bratislava, l'Orchestre Symphonique de Québec, la Istanbul State Symphony Orchestra ,la  Thailand Philharmonic Orchestra,  la Radio-Sinfonieorchester di Basilea, l'Orchestra da Camera di Zurigo, l'Orchestre Lamoureux, l'Orchestre Colonne, l'Orchestra da Camera di Losanna, l'Orchestra della Svizzera Italiana,...

Patricia Pagny ha tenuto concerti con direttori di fama internazionale come i leggendari Sir Georg Solti e Lord Yehudi Menuhin. Oggi lavora sovente con personaggi rinomati del mondo musicale   -Uri Segal, Marcello Viotti, Hans Graf, Wolf-Dieter Hauschild, Saschko Gawriloff, Rudolf Baumgartner, Theodor Guschlbauer, Gérard Poulet, Olivier Charlier,  Kyoko Shikata, Siegfried Palm,...-  Ricordiamo inoltre i  suoi numerosi impegni alla Salle Pleyel, Salle Gaveau eall’Auditorium du Louvre di Parigi, alla Orchestra Hall di Chicago, alla Philharmonie di Berlino, alla Herkulessaal di Monaco di Baviera, alla Sala Verdi di Milano, alla Kyoto Concert Hall, all’Opera City Hall di Tokyo, al Bach Hall di Nakaniida in Giappone, al Teatro Regio di Parma, al Teatro Bellini di Catania, alla Tonhalle di Zurigo, alla Jack Singer Hall di Calgary che riscuotono sempre l'unanime consenso del pubblico e della critica.

 

 

___________________________

Associazione Amici della Musica Mario Pedrazzi di Modena Onlus

via Bacciolani 25 / 41100 Modena / tel. 059 372467 / www.amicidellamusica.info

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl