PASSIONI PER IL DIALOGO: MONOTEISMO ED IDENTITA'

12/feb/2009 23.17.02 AMICIdellaMUSICA MODENA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa

PASSIONI PER IL DIALOGO

Modena - Teatro delle Passioni

Lunedì 16 febbraio  – inizio ore 21,15

 

 

MODENA - PASSIONI PER IL DIALOGO: MONOTEISMO ED IDENTITA’. LA RELIGIONE COME ELEMENTO DI IDENTIFICAZIONE E DI DIVISIONEDEI GRUPPI?

 

Continua lunedì 16 febbraio, (Teatro delle passioni, ore 21,15) il ciclo d’incontri Passioni per il Dialogo,

momento di  approfondimento del  progetto Modena - Gerusalemme e frutto della collaborazione tra Amici della Musica di Modena e Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Modena e Reggio Emilia e il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, il Comune di Modena ed il patrocinio della Regione Emilia Romagna e della Provincia di Modena.

Nella  prima conferenza il professor Lorenzo Bertuccelli ha posto l'attenzione sull'antisemitismo moderno e il nazismo. Quindi la prof.ssa Antonella Salomoni, docente all’Università della Calabria ha parlato del di razzismo e di xenofobia: una continuazione del percorso iniziato con la prima conferenza attraverso i periodi oscuri e gli elementi che hanno caratterizzato l'età contemporanea. i temi della terza conferenza saranno monoteismo e identità. Ileana Chirassi Colombo dell’Università di Trieste sposterà l’attenzione su tematiche più profonde e trascendentali legate alla religione e al ruolo che questa ricopre nel creare sentimenti di appartenenza e di identificazione in un gruppo. Sentimenti che spesso si rivolgono in modo negativo, con l’esclusione sino a fanatismi di distruzione dell’altro. Un tema di grande attualità:  la relazione potrà fornirci interessanti chiavi di lettura.

Il ciclo di conferenze si chiude il 16 marzo (Teatro delle Passioni, ore 21,15) con l'incontro tenuto dal professor Claudio Baraldi, preside della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Modena e Reggio Emilia, nel quale verrà analizzato da vicino il caso di Israele e Palestina. Al centro della discussione il tema della conflittualità tra i due popoli, ma anche della possibilità di trovare punti di incontro e di porre le basi per un tentativo di dialogo. Gli incontri sono ad ingresso libero. Per informazioni tel. 059 372467

 

Ileana Chirassi  Colombo è professore ordinario di Storia delle Religioni presso l’Università di Trieste. E’ di formazione antichista. Ha seguito la scuola di perfezionamento in Storia delle Religioni dell’Università di Roma, Angelo Brelich. Ha avuto esperienze di insegnamento negli USA, Princeton e Berkeley, e Francia Parigi(EPHE).  Riserva attenzione ai problemi metodologici : categoria mito nella cultura del novecento,nozione di ierofania ,relativismo culturale e monoteismi nella prospettiva interculturale. Nella sua produzione scientifica in molti saggi è presente l’attenzione alla costruzione simbolica dei rapporti maschile e femminile ed alle problematiche legate agli stati modificati di coscienza  (SMC) Attualmente si occupa della globalizzazione come problema storico e  ruolo storico comparato dei monoteismi Ha un sito con pubblicazione di corsi, materiale relativo ai corsi, dispense e tesi www.lett.units.it/ichco/default.aspx

 

Breve

Come approfondimento del  progetto Modena - Gerusalemme è nato Passioni per il Dialogo (dal 17 novembre 2008 al 16 marzo 2009), frutto della collaborazione tra Amici della Musica di Modena e Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Modena e Reggio Emilia. Ospite del terzo incontro . Ileana Chirassi Colombo dell’Università di Trieste sposterà l’attenzione su tematiche più profonde e trascendentali legate alla religione e al ruolo che questa ricopre nel creare sentimenti di appartenenza e di identificazione in un gruppo. Sentimenti che spesso si rivolgono in modo negativo, con l’esclusione sino a fanatismi di distruzione dell’altro. Un tema di grande attualità:  la relazione potrà fornirci interessanti chiavi di lettura.

Gli incontri sono ad ingresso libero. Per informazioni tel. 059 372467

 

BIBLIOGRAFIA PER LA CONFERENZA “MONOTEISMO E IDENTITÀ” – PASSIONI PER IL DIALOGO

 

Busi, Giulio, Simboli del pensiero ebraico, Torino, Einaudi, 1999

Casanova, José, Oltre la secolarizzazione. Le religioni alla riconquista della sfera pubblica, Bologna, Il Mulino, 2000.

Filoramo, Giovanni (a cura di), Storia delle Religioni, 5 voll., Roma-Bari, Laterza, 1994-1997.

Filoramo, Giovanni, Che cos’è la religione. Temi, metodi, problemi, Torino, Einaudi, 2004.

Kurtz, Lester R.,  Le religioni nell’era della globalizzazione, Bologna, Il Mulino, 2000.

Lemaire, André, La nascita del monoteismo, Brescia, Paideia, 2005

Massenzio, Marcello, Sacro e identità etnica. Senso del mondo e linea di confine, Angeli, Milano 1984

Pace, Enzo, Perché le religioni scendono in guerra?, Roma-Bari, Laterza, 2004.

Remotti, Francesco, Contro l’identità, Roma-Bari, Laterza, 1996.

Sabbatucci, Dario, Monoteismo, Roma, Bulzoni, 2001.

Schelling, Friedrich W., Il monoteismo, Milano, Mursia, 2002

Sen, Amartya K., Identità e violenza, Roma-Bari, Laterza, 2006

Enzo Stancati, Monoteismi a confronto, Cosenza, Progetto 2000, 1994

Tullio-Altan, Carlo, Massenzio, Marcello, Religioni Simboli Società. Sul fondamento umano dell'esperienza religiosa, Milano, Feltrinelli, 1998.

 

 

___________________________

Associazione Amici della Musica Mario Pedrazzi di Modena Onlus

via Bacciolani 25 / 41100 Modena / tel. 059 372467 / www.amicidellamusica.info

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl