comunicato stampa Note di Passaggio sabato 7 marzo

Amici della Musica di Modena Anna Maria Vandelli Il 7 MARZO TORNA LA RASSEGNA NOTE DI PASSAGGIO A SPILAMBERTO AL PIANOFORTE IL GIOVANE TALENTO JAN HUGO Torna sabato 7 marzo, alle ore 21.15 presso lo Spazio Eventi L. Famigli di Spilamberto, la rassegna concertistica Note di Passaggio, realizzata dall'associazione Amici della Musica di Modena con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena il Comune di Spilamberto e il sostegno di Gruppo Martinelli spa di Sassuolo, Studio d'arte la Darsena, UniCredit Banca, Gruppo Hera.

03/mar/2009 22.38.03 AMICIdellaMUSICA MODENA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Un giovane talento Jan Hugo a Spilamberto.

Confidiamo sulla vostra collaborazione per dare voce alla nostra attività

 

Cordiali saluti

p. Amici della Musica di Modena

Anna Maria Vandelli   

 

Il 7  MARZO TORNA LA RASSEGNA NOTE DI PASSAGGIO

 

A SPILAMBERTO AL PIANOFORTE IL GIOVANE TALENTO JAN HUGO

 

Torna sabato 7 marzo, alle ore 21.15 presso lo Spazio Eventi L. Famigli di Spilamberto, la rassegna concertistica Note di Passaggio, realizzata dall'associazione Amici della Musica di Modena con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena il  Comune di Spilamberto e il sostegno di Gruppo Martinelli spa di Sassuolo, Studio d’arte la Darsena, UniCredit Banca, Gruppo Hera.

Protagonista Jan Hugo, pianista sudafricano di grande talento, allievo dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “Vecchi-Tonelli” e dell’Accademia Pianistica di Imola. Il programma comprende capolavori del grande repertorio: la Sonata “Les Adieux” di Beethoven, Miroirs di Ravel, due Sonetti del Petrarca di Liszt e, per finire, il Preludio, Corale e Fuga di Franck. Un tipico recital pianistico, costruito in modo da far emergere le qualità tecniche e interpretative dell’esecutore attraverso composizioni molto varie per espressività e scrittura pianistica.

Questo appuntamento è realizzato in collaborazione con l’ Istituto Superiore di Studi Musicali “O. Vecchi-A.Tonelli”.

JAN HUGO ha iniziato gli studi musicali all’età di sette anni, si è distinto in vari festival a Pretoria e Johannesburg e ha frequentato masterclass con maestri e pianisti di acclamazione internazionale

A undici anni ha partecipato al Concorso Pianistico “Virtuosi per Musica” di Ustì nad Labem, nella Repubblica Ceca. A dodici anni (2003) ha vinto il Musicon National Piano Competition di Bloemfontein (Sud Africa), e il Sanlam National Music Competition di Città del Capo. Nel marzo 2006 ha vinto, nella sezione “solisti fino a 18 anni”, il Concorso Internazionale di Pianoforte “Carlo Soliva” a Casale Monferrato. Ha tenuto vari recital in Italia; è stato invitato ad esibirsi da importanti associazioni musicali sudafricani. Ancora giovanissimo, ha già alle spalle una carriera di tutto rispetto.

L'associazione Amici della Musica e il Comune di Spilamberto propongono, in aggiunta al concerto, una visita guidata ai luoghi suggestivi dei Rangoni e al Museo del Balsamico Tradizionale (con degustazioni). Prenotazione obbligatoria: 059 372467 Appuntamento presso la  Sala eventi L. Famigli (viale Rimembranze n. 19), per scoprire una Spilamberto sconosciuta con le sue più antiche contrade e l’accastellamento avvenuto nel 1210, che ha mantenuto pressochè inalterato (esempio raro) il reticolo di vie del suo centro storico, con le "canole" il cardo ed il decumano che ancora segnano il centro della vita.

Le visite e la lezione concerto sono ad ingresso libero – info: www.amicidellamusica.info, tel 059372467.

 

Breve per radio e tv

Sabato 7 marzo torna a Spilamberto la rassegna Note di Passaggio, realizzata dall'associazione Amici della Musica di Modena col contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena.

Alle 21.15 presso lo Spazio Eventi L. Famigli, sarà ospite il pianista Jan Hugo. Giovanissimo talento, allievo dell'istituto modenese e dell' Accademia Pianistica di Imola, esegue un programma con musiche di Beethoven, Liszt, Franck e Liszt

Alle ore 16, nello stesso giorno del concerto: visita guidata ai luoghi suggestivi dei Rangoni e al Museo del Balsamico Tradizionale (con degustazioni). Appuntamento presso la  Sala eventi L. Famigli (viale Rimembranze n. 19). Il concerto e la visita sono ad ingresso libero – info: www.amicidellamusica.info, tel 059372467.

 

 

Sabato 7 marzo 2009 – ore 21.15

Spilamberto - Spazio eventi L. Famigli

Note di Passaggio - Arabesque               

JAN HUGO - pianoforte

Musiche di Beethoven, Liszt, Franck, Ravel

In collaborazione con l’Istituto Superiore di Studi Musicali “O. Vecchi-A. Tonelli”

Giovanissimo talento, allievo dell’istituto modenese e dell’Accademia Pianistica di Imola, esegue un programma che attraversa due secoli di grande pianismo.

 

 

PROGRAMMA DETTAGLIATO

 

Sabato 7 marzo 2009 ore 21,15

NOTE DI PASSAGGIO

Arabesque

Spilamberto - Spazio eventi L. Famigli

 

Ludwig van Beethoven (1770 – 1827)

Sonata in Mi bemolle maggiore, Op.81a "Les Adieux"
I - Adagio - Allegro Das Lebewohl

II - Andante espressivo Abwesenheit

III - Vivacissimamente Das Wiedersehen


Maurice Ravel (1875 – 1937)

Miroirs

Oiseaux tristes

Une barque sur l'océan

Alborada del gracioso          
                                                                                                 
 ***

Franz Liszt (1811 – 1886)

Années de Pèlerinage: Deuxième Année – Italie -
Sonetto  47 del Petrarca

Sonetto 104 del Petrarca     
                                                        
César Auguste Franck (1822 – 1890)

Preludio, Corale e Fuga               

 

 

JAN HUGO

Nato a Bloemfontein, Sud Africa nel 1991. Ha iniziato gli studi musicali all’età di sette anni con Claudine van Breda a Pretoria in Sud Africa.

Si è distinto in vari festival a Pretoria e Johannesburg e ha frequentato masterclass con maestri e pianisti di acclamazione internazionale come Boris Petrushansky, Jin Ju, David Ascanio, Joseph Stanford, Adam Wodnicki.

A undici anni ha partecipato al Concorso Pianistico “Virtuosi per Musica” di Ustì nad Labem, nella Repubblica Ceca. A dodici anni (2003) ha vinto il Musicon National Piano Competition di Bloemfontein (Sud Africa), e il Sanlam National Music Competition di Città del Capo. Nel marzo 2006 ha vinto, nella sezione “solisti fino a 18 anni”, il Concorso Internazionale di Pianoforte “Carlo Soliva” a Casale Monferrato.

A tredici anni, è stato invitato a studiare in Italia all’Istituto Superiore degli Studi Musicali “Orazio Vecchi” di Modena. Nel 2006 è entrato nell'Accademia Pianistica Internazionale "Incontri col Maestro" a Imola, come allievo di M° Franco Scala e nel marzo 2007 è entrato nel Triennio di Primo livello a Modena, sotto la guida di Giuseppe Fausto Modugno.

Ha tenuto varie recitals in Italia a Modena, Bologna, Adria, Ferrara ed altre città. E’ stato invitato ad esibirsi da importanti associazioni musicali sudafricani a Città del Capo, Pretoria e Johannesburg e come solista con l’Orchestra Sinfonica dell’Università di Pretoria, la Hugo Lamprechts Symphonic Orchestra, l’Orchestra Sinfonica di Johannesburg e la KwaZulu-Natal Philharmonic Orchestra. A novembre 2008 suonerà con l'Orchestra Filarmonica di Città del Capo nell'ambito del loro Festival Internazionale.

 

 

__________________________

Associazione Amici della  Musica Mario Pedrazzi di Modena Onlus

via Bacciolani 25 / 41100 Modena / tel. 059 372467 /mail@amicidellamusica.info / www.amicidellamusica.info

5x1000  codice 80011550367

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl