Comunicato stampa: PASSIONI PER LA MUSICA giovedì 12 marzo Teatro delle Passioni con Paolo Marzocchi

10/mar/2009 09.02.25 AMICIdellaMUSICA MODENA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Vi ringraziamo per quanto potrete fare per dare voce a questo appuntamento con un compositore e musicista, ma anche grande divulgatore che, condividendo il progetto dell’Associazione,  ci regala (non ha compensi) un momento di approfondimento.

Grazie

Anna Maria Vandelli   

 

 

 

PASSIONI PER LA MUSICA

Giovedì 12 marzo 2009 ore 21

Foyer Teatro delle Passioni

PAOLO MARZOCCHI

Il compositore smascherato: genesi della colonna sonora della "Baghdad Railway".

 

 

Giovedì 12 marzo alle ore 21 si terrà l’ultimo appuntamento della rassegna Passioni per la Musica, curata dall’associazione Amici della Musica di Modena con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e del Comune di Modena. Passioni per la Musica è un ciclo di lezioni-incontri che si tengono nel foyer del Teatro delle Passioni, nei quali il pubblico è coinvolto in modo colloquiale e informale in percorsi musicali interessanti e divertenti.

L’ospite sarà Paolo Marzocchi che, con l’ausilio di un pianoforte e di mezzi audiovisivi, proporrà un incontro dal titolo “Il compositore smascherato: genesi della colonna sonora della "Baghdad Railway".

Paolo Marzocchi è diplomato in pianoforte, composizione e musica elettronica. Esecutore e  compositore, da anni propone le sue lezioni-concerto sia nei teatri di tutta Italia che in ambito universitario. Il suo stile piacevole e brillante, fatto di esempi musicali, ascolti guidati, videoproiezioni ed esecuzioni al pianoforte, arriva direttamente al pubblico dei giovani e degli adulti che "vogliono saperne di più".

"Baghdad Railway"   è un cosiddetto "docu-drama", un film a metà tra un documetario e una fiction, coprodotto dalla rete francotedesca "ARTE", ARD (la prima rete tedesca) e la Lavafilm di Berlino. In italia è uscito col titolo Baghdad Express ed è stato trasmesso per alcune settimane da History Channel (Sky). Racconta della costruzione di una ferrovia nell'impero ottomano ormai in disfacimento, ad opera dei tedeschi, all'inizio del XX secolo. La ferrovia sarà poi una delle cause dello scatenarsi della prima guerra mondiale, e tra le persone che hanno avuto a che fare con le vicende vi sono figure quasi mitiche, come Thomas Edward Lawrence, più noto come Lawrence d'Arabia, il sultano Abdul Amid II, e altri personaggi affascinanti. Lo percorso che ha portato alla realizzazione della colonna sonora è ideale per allargare la riflessione alla musica cinematografica in generale, "smascherando" anche qualche illustre musicista.

Paolo Marzocchi è diplomato in pianoforte, composizione e musica elettronica. Esecutore e  compositore, da anni propone le sue lezioni-concerto sia nei teatri di tutta Italia che in ambito universitario. Il suo stile piacevole e brillante, fatto di esempi musicali, ascolti guidati, videoproiezioni ed esecuzioni al pianoforte, arriva direttamente al pubblico dei giovani e degli adulti che "vogliono saperne di più". Sarà quindi una lezione condotta in modo semplice e divertente, con un tono leggero e colloquiale: il pubblico potrà uscire dal teatro con il sorriso sulle labbra e un po' di consapevolezza musicale in più. Ingresso gratuito.

 

 

PAOLO MARZOCCHI

Nato a Pesaro nel 1971, è diplomato in pianoforte, in composizione e musica elettronica presso il Conservatorio di musica "G.Rossini" di Pesaro. Negli ultimi anni ha ricevuto diverse commissioni per la composizione di opere pianistiche e orchestrali.

Tra i committenti figurano il Concorso Internazionale Pianistico “Città di Senigallia” XXX edizione, il Teatro dell’Opera di Roma, la Fondazione Arena di Verona, dall’associazione Musicamorfosi di Milano, dall’Ente Concerti di Pesaro, l’Orchestra Sinfonica di Grosseto (“Sette meditazioni sulla forma della Notte”), il Festival “Terra di Teatri” di Macerata.

Sue opere sono state eseguite all’Accademia Chigiana di Siena, all’Auditorium di Milano, alla Biennale di Venezia, al teatro BKA di Berlino, al Kawasaki Festival e alla Suntory Hall di Tokyo, alla Aram Katchaturian Concert Hall di Yerevan, alla Biennale Musica di Monaco, sono state trasmesse da diverse radio italiane ed europee, e sono pubblicate da Sonzogno e Rugginenti.

Come pianista è stato invitato a suonare da numerosi enti e associazioni musicali europee. Nei suoi concerti affianca rarità pianistiche e proprie composizioni alle pagine del repertorio tradizionale, così come spesso esegue proprie cadenze nei concerti con orchestra. Con il maestro Luca Scandali ha realizzato da poco il “Pregetto Reubke”, che comprendeva l’esecuzione integrale dell’opera di Julius Reubke, allievo di Liszt, della quale sta curando l’edizione presso Rugginenti.

Collabora attualmente con un gruppo di artisti tra cui il direttore d’orchestra Michele Mariotti, lo scrittore e poeta Joseph Denize, il regista Michal Kosakowsky, lo scrittore Goran Mimica, il poeta Gianni D’Elia, i video artisti Stefano Franceschetti e Cristiano Carloni, il regista Henning Brockhaus. Ha firmato le musiche del progetto “Just Like The Movies” di Michal Kosakowski, per la quale ha preso il premio speciale della giuria al festival di Santiago in Cile. L’opera è stata trasmessa dalla rete ARTE e pubblicata in Francia sul DVD “Underground Zero” (Repérages). Il progetto è stato eseguito dal vivo a Monaco di Baviera, al festival Borderline Moving Images di Pechino, e prossimamente sarà a Berlino (Settembre) e in varie città d’Italia.

Nel 2006 Marzocchi ha realizzato la musica per il film “Die Baghdadbahn” (produzione Lavafilm – ARTE – ARD – History Channel), con la regia di Roland May. Ha recentemente terminato le musiche del lungometraggio “The Shadow Within” di Silvana Zancolò (Pixel DNA – Weedram Production inc.). Insegna presso l’Università degli Studi di Macerata e le Accademie di Belle Arti di Urbino e Macerata.

 

_______________________________AdM 5x1000 codice 80011550367 ____________________________

Associazione Amici della Musica Mario Pedrazzi di Modena Onlus

via Bacciolani 25 / 41100 Modena / tel.059 372467 / mail@amicidellamusica.info / www.amicidellamusica.info

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl