Quartetto Prometeo Festival - 29 /30/31 maggio 2009

Quartetto Prometeo Festival - 29 /30/31 maggio 2009 Quartetto Prometeo Festival INCONTRI MUSICALI DEL LODIGIANO terza edizione 29 - 30 - 31 maggio 2009 Prende il via, venerdì 29 Maggio 2009, la terza edizione del "Quartetto Prometeo Festival.

25/mag/2009 19.42.54 Art Up Art - Music & Arts Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Quartetto Prometeo Festival

INCONTRI MUSICALI DEL LODIGIANO

terza edizione

29 – 30 - 31 maggio 2009

 

Prende il via, venerdì 29 Maggio 2009, la terza edizione del “Quartetto Prometeo Festival. Incontri musicali del Lodigiano”, iniziativa promossa e realizzata dalla Provincia di Lodi e affidata per la direzione artistica al Quartetto d’archi Prometeo. Il Festival arricchirà l’ultimo fine settimana di maggio presentando 5 concerti, dal 29 al 31 maggio 2009, in suggestivi luoghi storico-monumentali dei comuni di Lodi e Castiglione d’Adda.

 

“Quartetto Prometeo Festival” si pone l’obiettivo di promuovere programmi di musica classica e contemporanea originali e inediti: opere celebri dal repertorio per quartetto accanto a composizioni del giorno d’oggi, attraverso produzioni originali, prime assolute alla presenza degli stessi compositori.

---------------------------------------------

                Il Festival si inaugura venerdì 29 maggio presso il Tempio dell’Incoronata di Lodi (v. Incoronata 8) con due appuntamenti: alle ore 21.00 un programma dedicato al repertorio cameristico con opere di F.J. Haydn Quartetto in sol maggiore op. 76 n. 1, G. Sinopoli Klangfarben, A. Dvorak Quintetto per due violini, viola, violoncello e contrabbasso in sol maggiore op.77; alle ore 22.00 verrà presentato un programma dedicato interamente a Stefano Scodanibbio, ospite della serata, in duplice veste di musicista, è contrabbassista tra i maggiori oggi in circolazione,  e compositore . Il programma prevede tra l’altro l’esecuzione in prima assoluta di trascrizioni per contrabbasso di 3 contrappunti di J.S.Bach tratti dall’Arte della Fuga.

 

                Sabato 30 Maggio presso la Chiesa dell’Incoronata di Castiglione d’Adda (Lo) ancora due appuntamenti: alle ore 18.00 sarà eseguito Sincronie per Quartetto d’archi (1965) di Luciano Berio, brano che verrà presentato con una guida all’ascolto dal ricercatore e musicologo Marco Uvietta. Sincronie è un brano caratterizzato da una certa complessità strutturale e virtuosistica: un movimento unico che presenta una varia gamma di effetti coloristici. Berio tentò di utilizzare il quartetto come un solo strumento omofono: “i quattro archi sviluppano simultaneamente la stessa sequenza armonica dicendo la stessa cosa in maniera differente”, afferma lo stesso autore. Questa preoccupazione armonica e il suo utilizzo particolare, conferiscono all’opera una dimensione da “Sequenza per quartetto”. Alle ore 21.00 sarà presentata la produzione originale "I treni di Terezin" per voci recitanti e quartetto d'archi, con musiche di L. Janacek e di S. Reich tratte rispettivamente dal Quartetto per archi n.2 'Lettere intime'  e da Different Trains con testo di Guido Barbieri, noto critico musicale. Il filo rosso di questo programma si snoda su due livelli, uno puramente musicale ed uno storico-sociale: il primo è tracciato dalla ricerca musicale condotta da Janacek sull’emulazione musicale dell’espressività della parola e voce umana accostata all’uso di campionamenti di voci reali effettuate da Reich in una concezione di arrangiamento e composizione musicale; il secondo si svolge sulla narrazione della deportazione nel campo di lavoro di Theresienstadt e alcuni campionamenti di suoni e voci legati ai treni dei deportati della Shoa.

 

                La conclusione della terza edizione del Quartetto Prometeo Festival, domenica 31 Maggio alle ore 21 presso la Sala dei Comuni, ex Convento S. Domenico (di recente inaugurazione e restituito così alla comunità lodigiana e lombarda), nel Palazzo della Provincia di Lodi, vedrà il quartetto Prometeo eseguire alcune delle più intense pagine del repertorio cameristico moderno e un raro ascolto contemporaneo ovvero il Quartetto d’archi in sol minore op. 10 di C. Debussy, il Terzo Quartetto in un solo movimento di G. F. Ghedini e il Quartetto in fa maggiore op. 59 n.1 di L. van Beethoven.

---------------------------------------------

Il Quartetto Prometeo è nato nel 1993 ed è costituito da Giulio Rovighi (violino), Aldo Campagnari (violino), Carmelo Giallombardo (viola), Francesco Dillon (violoncello), tutti musicisti prime parti dell'Orchestra Giovanile Italiana. Il Quartetto, perfezionatosi presso la Scuola di Musica di Fiesole e l'Accademia Chigiana di Siena, si è da subito dimostrato come una delle più interessanti e promettenti formazioni italiane da camera, imponendosi sul panorama musicale nazionale ed internazionale: numerosi sono i premi e concorsi vinti tra cui la 50° edizione del Prague Spring International Music Competition, il premio Thomas Infeld dalla Internationale Sommer Akademie Prag-Wien-Budapest “per le straordinarie capacità interpretative del repertorio cameristico per archi”Speciale Bärenreiter al Concorso ARD di Monaco nel 2000. La brillante carriera concertistica del Quartetto Prometeo vanta partecipazioni alle più importanti e prestigiose stagioni di musica da camera internazionali quali Concertgebouw di Amsterdam, Musikverein, Prague Spring Festival, Mecklenburg Vorpommern Festival, Orlando Festival, Festival “Die Lange Nacht der Elektronischen Klange 2000” di Berlino, Schloss-Elmau Kammermusikfest, Le Printemps Musical de Saint-Cosme, Rencontres Musicales de Fontainebleau, Colmar Festival, nonchè Accademia di Santa Cecilia di Roma, Società del Quartetto di Milano, Settimana Musicale Senese, Settimane Musicali di Stresa, Istituzione Universitaria dei Concerti, Festival Sinopoli di Taormina.


PROGRAMMA

Quartetto Prometeo Festival

INCONTRI MUSICALI DEL LODIGIANO

terza edizione

29 – 30 - 31 maggio 2009

 

tutti i concerti sono ad ingresso libero

Direzione artistica: Quartetto Prometeo

Organizzazione: Provincia di Lodi – Servizio Promozione delle Attività dello Spettacolo

in collaborazione con:

Comune di Lodi

Comune di Castiglione d’Adda

Venerdì 29 maggio

 

ore 21 Lodi, Tempio dell’Incoronata

F.J. Haydn - Quartetto in sol maggiore op. 76 n. 1

G. Sinopoli - Klangfarben, per quintetto d’archi

A. Dvorak - Quintetto per due violini, viola, violoncello e contrabbasso in sol maggiore op.77

 

ore 22 Lodi, Tempio dell’Incoronata

Stefano Scodanibbio Solo, duo, trio, quartetto

J.S.Bach - Contrappunto

G. Scelsi - Et maintenaent c’est a vous de jouer

S.Scodanibbio/J.S.Bach 3 contrappunti dall’Arte della Fuga (prima esecuzione assoluta)

S. Scodanibbio - And roll

 

Quartetto Prometeo

Stefano Scodanibbio, contrabbasso

 

Sabato 30 maggio

 

ore 18 Castiglione d’Adda, Chiesa dell’Incoronata

L. Berio - Sincronie

Presentazione e guida all’ascolto Marco Uvietta

 

ore 21 Castiglione d’Adda, Chiesa dell’Incoronata

"I treni di Terezin" per voci recitanti e quartetto d'archi
testo di Guido Barbieri

Musiche da  L. Janacek - Quartetto per archi n.2 'Lettere intime'

S. Reich – Different Trains

 

Quartetto Prometeo

Guido Barbieri e Sandro Cappelletto voci recitanti

 

Domenica 31 maggio

 

Ore 21, Lodi, Sala dei Comuni, ex Convento S. Domenico, Provincia di Lodi

C. Debussy - Quartetto d’archi in sol minore op. 10

G. F. Ghedini - Terzo Quartetto in un solo movimento

L. van Beethoven - Quartetto in fa maggiore op. 59 n.1

 

Quartetto Prometeo

 

 

Informazioni:

Provincia di Lodi – Settore Sistemi Turistici Via Fanfulla 12 -  Lodi

tel. 0371442275 fabio.francione@provincia.lodi.it , www.turismo.provincia.lodi.it

 

Ufficio Stampa:

Art Up Art – Music & Arts - Eleonora Biscardi cel. 334 2169260 e.biscardi@artupart.com www.artupart.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl