invito concerto 30 giugno - Festival Boccherini

25/giu/2009 11.44.01 MAGADIS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

MUSICA: MARTEDì 30 GIUGNO A PALAZZO DUCALE

IL SECONDO APPUNTAMENTO DEL 3° FESTIVAL BOCCHERINI

Alle 21 in sala Ademollo con un repertorio dedicato a brani di

Bellini, Chopin, Liszt, Mendelssohn, Mozart, Rossini e Schubert

  

Martedì 30 giugno alle ore 21.00, presso il Palazzo Ducale di Lucca, Sala Ademollo, si terrà il secondo appuntamento del FESTIVAL BOCCHERINI 2009.
 La serata è organizzata dal Centro Studi Opera Omnia Luigi Boccherini di Lucca in collaborazione con MAGADIS International Music Agency, Provincia di Lucca, Promo PA Fondazione, l’Edizione Nazionale Boccherini e BravoMaestro

Scarica sul sito della Provinca l'invito: http://www.provincia.lucca.it/newsadmin/files/invito%2030%20GIUGNO.pdf

Il concerto vedrà esibirsi il duo composto dal mezzosoprano Annika KASCHENZ e dal pianista Francesco ATTESTI.
Il programma della serata prevede brani vocali di Bellini, Mendelssohn, Mozart, Rossini e Schubert, inframmezzati da composizioni per pianoforte di Chopin e Liszt. In particolare, si ascolteranno lo Scherzo n. 3, la Ballata Op. 23 n. 1 e i Valzer Op. 69 n. 1 e Op. 34 n. 2 di Fryderyk Chopin, mentre di Franz Liszt saranno eseguiti due brani virtuosistici: Orage, da primo libro degli Anni di pellegrinaggio, e la Czárdás obstiné.


Annika Kaschenz ha debuttato nel 2008 alla Fenice di Venezia con la Rondine di Puccini e il Boris Goudunov di Mussorgsky, mentre nel 2009 ricoprirà il ruolo di Stephano in Romeo e Giulietta di Gounod. Critica e pubblico apprezzano particolarmente il colore caldo della sua voce, le sue interpretazioni appassionate e sensibili e le sue notevoli capacità tecniche. Ha cantato in Germania alla Philharmonia di Essen, in prime esecuzioni assolute di musica contemporanea presso la Zwinger Saal di Dresda e con la Sinfonieorchester dello Staatstheater di Cottbus. In Italia si è esibita con l’Orchestra Filarmonica da Camera di Praga, e in Inghilterra ha eseguito la Messa di Santa Cecilia di Gounod e il Te Deum di Bizet.

Francesco Attesti, diplomato brillantemente presso il Conservatorio ‘L. Cherubini’ di Firenze sotto la guida del M° Luigi Tanganelli, ha seguito Corsi di Perfezionamento presso il Mozarteum di Salisburgo con il M° Sergio Perticaroli, al Gubbio Festival con il M° Jacques Rouvier e a Firenze con il M° Hector Moreno. Ha ottenuto numerosissimi primi premi assoluti in vari Concorsi Pianistici Nazionali e Internazionali. Svolge un’intensa attività concertistica esibendosi in Europa e Nord America riscuotendo notevoli successi di critica e pubblico. Ha all’attivo registrazioni per varie case discografiche sia di musica contemporanea sia di musica classica, con prime esecuzioni assolute d’importanti compositori. Nel 2007 ha registrato in prima mondiale assoluta una trascrizione inedita per pianoforte e organo del Requiem di Verdi. A maggio 2008 ha presentato un nuovo CD interamente dedicato a Chopin.

 Il giorno del concerto è possibile anche visitare la mostra “CAI Lucca – 130 anni», nata per celebrare l’anniversario della prima sede del CAI Lucca. Esposta presso il Palazzo Ducale, nella sala attigua a Sala Ademollo, la mostra comprende tanti documenti e una serie di pubblicazione del xix secolo conservati nell’archivio del CAI lucchese. La mostra sarà aperta dalle 14.00.

Per maggiori informazioni: http://www.luigiboccherini.orghttp://www.magadis.org.

Per prenotazioni: mailto:operaomnia@luigiboccherini.org - +39.339.2967826. 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl