ERIC VAN ARO - Dal Jazz alla House - Musica senza limiti

ERIC VAN ARO - Dal Jazz alla House - Musica senza limiti Con l'uscita di Le blues du businessman, the Christmas song e loveUmaldy l'artista conferma di essere uno dei cantanti più versatili della scena musicale attuale.

06/dic/2010 08.09.17 eraki entertainment Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Con l’uscita di Le blues du businessman, the Christmas song e loveUmaldy  l’artista conferma di essere uno dei cantanti più versatili della scena musicale attuale.

Nel 2001 Eric van Aro ha realizzato l'album "From the heart", una raccolta di brani che spaziano dalla metà degli anni '20 fino alla fine del secolo scorso e che abbracciano stili musicali diversi, quali valzer musette, world music, country & western, jazz, filastrocche, rap e hard rock.

"Friends", il CD uscito nel 2005, include collaborazioni con musicisti del calibro del trombettista Franco Ambrosetti, dell'armonicista Bruno de Filippi, del batterista Flaviano Cuffari e di molti altri musicisti rock e jazz italiani. L'album ha conquistato pubblico e critica a livello mondiale, confermando Eric van Aro come uno dei cantanti più interessanti e completi che abbiano calcato le scene jazz negli ultimi anni.

L'uscita di DESERT MOTEL nel 2008 segna il ritorno di Eric con un'intrigante raccolta di brani di artisti del calibro di Winwood, Stills, Manilow, Webb e Metheny, che offre una sublime esperienza in stile Americana "on the road".

Nell'estate del 2010 Eric cambia genere e realizza per l'etichetta Beats4life il brano JAZZ, una collaborazione con il famoso creatore di musica house italiano Marco Soundee, remixato da alcuni tra i dj più affermati a livello mondiale.

LoveUmadly (release date 16 Dicembre 2010), “The painting in my heart remix 2010” e UR sono solo alcuni degli entusiasmanti pezzi della scuderia Soundee/vanAro/Beats4life che nell'anno venturo riempiranno le piste da ballo.

Nel frattempo il progetto COLLABORATIONS per l'etichetta ERAKI è in fase di realizzazione e i primi due estratti sono stati pubblicati in questi giorni. Luca Verde, uno dei più importanti produttori e chitarristi rock italiani, ha rivisitato in chiave rock la ballata francese "Le blues du businessman", interpretata da Eric nella sua lingua originale.

Un trattamento diverso, invece, ha ricevuto il brano natalizio di Mel Torme, The Christmas Song, che è stato rivisitato in chiave latin jazz con la collaborazione del fantastico IGUAZU acoustic trio.

Tutti i brani sono in vendita presso iTunes  e tutti  i più importanti negozi online.

Per restare sempre aggiornati sulle notizie e le uscite più recenti fate un salto su www.vanaro.com oppure www.youtube.com/erakientertainment!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl