comunicato stampa

Una nuova frontiera per le professioniste del mixer

29/mar/2006 08.37.24 Ufficio Stampa JayVip Agency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Una nuova frontiera per le professioniste del mixer

 

Si chiama "Mizz Dj" il nuovo spazio che la Jayvip Agency ha riservato nel proprio roster alle donne che svolgono il lavoro di deejay. Un'iniziativa che mira a tutelare il lavoro e l'immagine delle professioniste del settore, di fatto penalizzate dalle frequenti apparizioni di soubrette e top model al mixer di prestigiosi locali. "La quotidiana esperienza sul mercato ci ha suggerito l'idea di creare un filone apposito per questa figura emergente delle discoteche e delle sale da ballo in genere", spiega Luca Marino. "Così potremo far fronte alle richieste sempre più numerose che pervengono in agenzia, valorizzando allo stesso tempo la professionalità di tutte quelle donne che sanno gestire la consolle a prescindere dall'aspetto fisico e dalle copertine dei rotocalchi", continua. Sei al momento le performer interessate. Sono le italiane Alessandra Argentino, Helen Brown e Lisa G, le irlandesi Alex Donald e Mo Kelly, la britannica Eleonora Ghisentak. Filo conduttore tra tutte, una consolidata militanza tra djing, radio, produzioni discografiche ed organizzazione di eventi a livello internazionale. Al di fuori di "Mizz Dj", la presenza femminile all'interno del management di Luca Marino e Alessandro Benetti è inoltre testimoniata da Joy De La Rosa, resident del Pacha Lapineda agli inizi del 2006 per la prima volta in tournee italiana.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl