Venerdì 30 novembre Under Bridge -

27/nov/2007 13.50.00 orbeat Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



COMUNICATO STAMPA

Napoli - venerdì 30 novembre 2007 Under Bridge (via Vicinale San Domenico- Vomero)

Minimalismi raddoppia con due live. Remute in esclusiva a Napoli in compagnia della promessa partenopea Lucio Aquilina venerdì 30 novembre all’Under Bridge.

Minimalismi non si ferma anzi questa volta raddoppia con due live di eccezione simili nel metodo, ma diversi nel background.
Remute aka Denis Karimani arriva per la prima volta a Napoli. Il ventiduenne di Amburgo ama raccontare storie, ma senza usare troppe parole: le sue produzioni sono montagne russe sonore, sensazioni che rimangono nella memoria. Dopo il suo debutto del 2002 “Hypnoconsole” su Dekathlon Records e dopo i vari 12" su Areal si è dedicato ai remix di Dominik Eulberg, Solar e DNCN.
La sua musica è sempre in mutamento, piena di elementi in trasformazione perpetua, carichi di emozioni. Il suo live set è uno spettacolo multicolore che propone percorsi eclettici partendo dalla techno, passando per l'house, la dance ed ovviamente l’elettronica minimale.

A fare gli onori di casa Minimalismi, Lucio Aquilina, napoletano doc, classe ‘85, da considerarsi un vero e proprio talento della scena minimal-techno, ed il giovane Claudio Mazzella aka Lex M.


LUCIO AQUILINA
Classe 1985, nato nei Quartieri Spagnoli nel cuore di Napoli (poco distante da dj del calibro di Danilo Vigorito) questo ragazzo è da considerarsi un vero e proprio fuoriclasse della scena minimale/techno italiana.
Dopo un breve interesse per la musica black e hip hop, sin dai quattordici anni scopre la house music e artisti come James Holden e Nathan Fake catalizzano il suo interesse accostandolo ben presto a sonorità elettro-minimali.
Un semplice pc e un controller midi, supportati dallo studio del pianoforte (che continua tuttora), sono i primi strumenti che Lucio adopera per le sue creazioni. Un anno fa, all’età di 20 anni, si mette in mostra con l’uscita delle sue prime produzioni: “Miniwheel” su Minisketch e “Chemin” su Adagio (suonata Adam Beyer, Christian Smith, Paco Osuna); ma è grazie
all’ep “3 Hours” uscito su Trapez, che arriva la sua consacrazione. Le due tracce contenute in “3 Hours”, l’omonima “3 Hours” e “Discobus”, sono proposte ripetutamente nei set di Richie Hawtin e Magda. Sempre su Trapez è uscito il suo penultimo Ep “Feeling Plastik”. Su Mosaiko Music, nuova label made in Napoli di Minimalismi di cui già si sente parlare un gran bene, vedranno presto la luce come prima uscita dell’etichetta le 2 più recenti tracce: “Eldorado” e “Mente”.

LEX M
Attratto da suoni cupi e spigolosi….Claudio Mazzella aka Lex M è il più oscuro del roster minimalismi. Ama le atmosfere profonde, synth cattivi….la techno è ciò che preferisce, e nelle sue selezioni lascia sempre trasparire la sua vena musicale.


Ingresso: euro 10 con drink entro ore 01.00 - euro 15 con drink dopo ore 01.00

Info line: 333.33.46.216

Info liste: 334.78.01.366

Info web: www.myspace.com/minimalismi

UnderBridge via vicinale San Domenico - Vomero (Na) - uscita tangenziale Vomero via Cilea.

La S.V. è invitata a partecipare all’evento
La ringrazio per l’attenzione


Informazioni e accrediti: Alessio Alvino 3298708937 a.alvino@yahoo.it




---------------------------------
La tua mail nel 2010? Creane una che ti segua per la vita con la Nuova Yahoo! Mail
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl