Una notte senza esami

Lo Chalet delle Rose di Bologna accoglierà sabato 22 novembre il "Nightsense Return", una vera e propria festa degli studenti organizzata in collaborazione con gli istituti superiori del capoluogo emiliano.

21/nov/2008 09.48.36 Ufficio Stampa JayVip Agency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Una notte in discoteca per dimenticare compiti in classe, interrogazioni e libri di scuola. Lo Chalet delle Rose di Bologna accoglierà sabato 22 novembre il "Nightsense Return", una vera e propria festa degli studenti organizzata in collaborazione con gli istituti superiori del capoluogo emiliano.

 

I deejay ufficiali del party saranno Luca Simoni e Francesco Zani, già resident della serie di eventi "House City" - che hanno già registrato il passaggio di Mathias Schaffhauser, Steve Mantovani, Joy Kitikonti, Dj Aron e molti altri - organizzati nel corso della stagione nel club felsineo. Con loro anche Uras, Gabry Roberts, l'animazione di Matty G.Fast, Bolo & Pablo M. Nel privée, party "Pervert Motion" con Lgd, Jays, Lazzarus & Symo.

 

Durante la notte saranno distribuiti gadget Nike e Cellular Line, mentre un corpo di animazione al maschile ed al femminile si muoverà tra laser, effetti speciali e cannoni spara-bolle di sapone. La musica sarà diffusa da sound-system da 30.000 watt. Quattro maxi-schermi proietteranno video dei top-dj internazionali.

 

Info e prenotazioni: 338.9323106.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl