Marco Tamburini "isole 4tet" al Moody Jazz Cafè

09/dic/2009 12.29.54 Moody Jazz Cafè Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

 

MOODY JAZZ CAFE'
Via Nedo Nadi, 5 - 71100 Foggia - Tel. 0881-71.14.32
e-mail:
info@moodyjazzcafe.it
       web: www.moodyjazzcafe.it      

    www.myspace.com/moodyjazzcafe

 

 

Lune … dì 14 Dicembre 2009
MARCO TAMBURINI  "ISOLE 4TET"

Arriva a Foggia il concept jazz sul viaggio ideato da uno dei migliori trombettisti della scena italiana

ingresso ore 21:32 - concerto ore 22:29
 

La rassegna “Lune ..dì jazz” torna ospitare un concerto nel giorno a essa più congeniale e con un artista che rappresenta l’espressione dell’attuale jazz italiano.

 

Lunedì  14 dicembre ingresso ore 21:32 - concerto ore 22:29  presso il Moody Jazz Cafè di via Nedo Nadi, 5 a Foggia si terrà il concerto del  Marco Tamburini – Isole 4tet. Il musicista si esibirà in un concerto da non perdere affiancato da una formazione di fuoriclasse.

 

Marco Tamburini rappresenta il meglio che il jazz italiano possa offrire oggigiorno. 

Compositore, arrangiatore e strumentista, il trombettista  e flicornista cesenate ha alle spalle una carriera venticinquennale nella quale ha sviluppato una voce strumentale matura e fantasiosa che rinvigorisce la scuola del classico e sano hard-bop.

Lavori solisti di pregevole fattura e una grande duttilità hanno fatto di Marco Tamburini un punto di riferimento della musica jazz. Tante infatti le collaborazioni: da quelle del jazz nostrano (Paolo Fresu, Gianluigi Trovesi, Giorgio Gaslini, Danilo Rea e Stefano Bollani) alle stelle del panorama internazionale (Eddie Henderson, , Steve Coleman, Ray Mantilla, Joe Lovano, Steve Lacy, Christian Escoudé).  Capace d'esprimersi con delizioso lirismo anche nei momenti dinamici, Marco Tamburini è un freelance richiesto anche in ambito pop (Raf, Vinicio Capossela, Jovanotti, Renato Zero, Grace Jones)

A Foggia arriva per presentare il suo progetto “Isole”, album pubblicato dalla Universal. Il disco è costruito su di uno spunto paesaggistico: rappresenta una sorta di viaggio dell’anima e della memoria.

 

Sul palco del Moody Jazz Café, Tamburini avrà accanto una formazioni di assi del jazz: Marcello Tonolo, (piano) Cameron Brown (contrabbasso)  e Billy Hart (batteria) . Il primo è un’eccellente pianista e fedele collaboratore di Tamburini.  Cameron Brown  (Don Cherry, Roswell Rudd, Archie Shepp, Art Blakey, Mal Waldron, Steve Lacy) e Billy Hart (Wes Montgomery, Jimmy Smith, Stan Getz; Miles Davis, Herbie Hancock, Michel Petrucciani e McCoy Tyner)  sono una delle più affiatate  e prestigiose sezione ritmiche del jazz d’oltreoceano. 

Insieme, il quartetto darà vita ad una serata all’insegna del migliore mainstream jazz che non potrà che richiamare i tanti appassionati.

 

 

L’artista: Marco Tamburini

Marco Tamburini (Cesena, 1959) è un trombettista versatile ed eclettico che, oltre ad una carriera intensa e ormai ventennalee sulla scena jazz italiana, può vantare esperienze diverse e importanti anche in ambito classico e pop. Ha inciso sette dischi a proprio nome e ha all’attivo una serie di collaborazioni di grande rilievo: Slide Hampton, Eddie Henderson, George Cables, Jimmy Cobb Roberto Gatto, Danilo Rea, Stefano Bollani, Pietro Tonolo e in campo classico e pop Luciano Pavarotti, e George Michael, per citare i più noti. 

 

Il quartetto e il disco Isole (Universal Classics & Jazz2007)

Il quartetto, formazione ormai stabile, nasce nel 2000 in occasione di una seduta di registrazione a New York. quel giorno non solo viene inciso il primo album del gruppo, ma nasce una formazione caratterizzata da un proprio suono, che elabora un discorso originale e ricco di spunti innovativi, valorizzati dalla padronanza del linguaggio e dall’interplay più che consolidato tra i cinque musicisti. Isole rappresenta il nuovo capitolo di questa avventura musicale: sono tutte composizioni originali, ad eccezione di una grande classico: “All of you” di Cole Porter. Frutto maturo di un percorso sviluppato negli anni, l’album è costruito su di uno spunto descrittivo e paesaggistico: una sorta di viaggio dell’anima e della memoria, giocato sulle capacità evocative della timbrica raffinata tanto del gruppo che dei singoli solisti.

 

In allegato:

- la foto e la biografia completa dell’artista

- la locandina dell’appuntamento
 

 Date un occhiate a questo:

·        http://www.marcotamburini.it/

·        http://www.myspace.com/marcotamburini

·        http://www.youtube.com/watch?v=6CrvL97bChU&feature=related

·        http://www.youtube.com/watch?v=xRVUJ_ijZe0&feature=related

·        http://www.youtube.com/watch?v=ulyR538TVvw&feature=related

·        http://www.youtube.com/watch?v=uBM7s6ZtZKU&feature=related

·        http://www.youtube.com/watch?v=SttgmmGIYlk&feature=related

                                                                            

 

E’ ANCORA APERTA LA CAMPAGNA ABBONAMENTI ALLA RASSEGNA DI LUNE … DI’ JAZZ 2009-2010

Gli abbonati di questa edizione, oltre ad aver diritto ad un prezzo di favore per i tutti i concerti in abbonamento, avranno in regalo la prestigiosa rivista bimestrale JAZZiT con relativo cd interno.

 

 

I PROSSIMI APPUNTAMENTI di Dicembre e Gennaio


Venerdì 25 Dicembre - (Gran Concerto di Natale)
CEDRIC FORD & HEART WORSHIP

Venerdì 8 gennaio 2010          

PIETRO CIANCAGLINI 5tet“Omage to Mingus”

 

Lune … dì 18 gennaio 2010        

DIEGO AMADOR flamenco & jazz 4tet

 

Venerdì  29 gennaio 2010          

BEBO FERRA / RITA MARCOTULLI “LUAR” 4tet

 

....e tantissime altre sorprese

 

 

Gentili Signore / Signori, ai sensi dell'art.13 del codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003), le e-mail informative possono essere inviate solo con il consenso del destinatario. Il suo indirizzo si trova nella nostra mailing list. Sperando che le nostre comunicazioni siano a Lei gradite, le assicuriamo che i suoi dati saranno trattati con estrema riservatezza e non verranno divulgati.   Se non fosse di Vostro interesse ricevere le nostre e-mail, prego informarcene e provvederemo a cancellarVi. Cordiali saluti. La Direzione.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl