Il jazz solidale di Milano, 100% genuino, 100% per Haiti - 21 febbraio a Le Banque

15/feb/2010 11.35.13 Heaven Music Events Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

100% for Haiti. Un concerto interamente devoluto.

Fioriscono le iniziative di aiuto per Haiti (grazie al cielo). Questo dramma ha colpito nel cuore tutto il mondo e gia' abbiamo visto le enormi donazioni delle star Hollywoodiane, delle nostre stelle nostrane e, proprio in questi giorni, le lodevoli iniziative di alcuni big del jazz italiano (Haitian fight song) che si sono mossi per Medici Senza Frontiere in questo bell'intento.

Per lo stesso motivo si mobilitano anche gli United Jazz Artists of Milan. Non certo con l'intenzione di far parlare di se', infatti non si tratta di musicisti famosi ma di professionisti promossi sul campo, ma con la sola voglia di suonare gratis per una buona causa.
Tutto il ricavato della serata, infatti, sara' interamente devoluto a MISSIONEPOSSIBILE.COM e proprio per questo motivo la serata concerto si chiamera' 100% for HAITI.

Nella stessa serata saranno anche in vendita i CD United Jazz Artists sempre interamente devoluti alla causa di Haiti. CD che solo nel concerto di esordio delle 11 band milanesi (ben 37 musicisti alternatisi sul palco) tenutosi a dicembre, ha venduto duecento copie e ha visto un afflusso di circa mille persone.


Concerto jazz domenica 21 febbraio 2010.

Sul palco gli United Jazz Artists of Milan
ore 20.45
Le Banque
Via Bassano Porrone 6 - Milano

INGRESSO DONAZIONE: solo 10 euro


Chi é Missione Possibile

Missione Possibile onlus e' un’associazione missionaria nata per sostenere progetti umanitari e per garantire i diritti fondamentali alla vita, quali una sana educazione e scolarizzazione, cure mediche adeguate, rispetto della famiglia e liberta' di pensiero.
Desideriamo prevenire l’abbandono, l’abuso e lo sfruttamento dei bambini, credendo che investendo nelle nuove generazioni potremo migliorare la qualita' di vita in diversi paesi.
Attualmente operiamo in Birmania, Cambogia, Laos, Vietnam.
L’impegno costante dei nostri missionari e impiegati locali ci permette di progettare e sostenere nuove strutture sanitarie, orfanotrofi, centri di accoglienza per persone in grave stato di indigenza, consultori e scuole.
Sosteniamo: centri di accoglienza per ragazze madri; strutture per aiutare i bambini di strada e le vittime di violenza, abusi sessuali e prostituzione; favoriamo inoltre attivita' di microcredito in aiuto a persone in difficolta'.
Con il sostegno a distanza dei nostri progetti garantiamo la scolarizzazione, contribuendo cosi' a combattere l’analfabetismo e a prevenire lo sfruttamento del lavoro minorile.
L’impegno dei nostri sostenitori si traduce in programmi di educazione, istruzione e formazione professionale.

Conto Corrente Postale: nr 47856273
Bonifico bancario: Banca Credito Artigiano - Milano - IBAN IT11 M 0351201601000000005740


missionepossibile.com



Le formazioni che partecipano all'evento

just ‘n time
Alessandro Di Serio - piano
Mario Bodini - trumpet
Aurio Cabrini - tsax
Stefano Delfini - cbass
Max Onore - drums

Cookin' At Continental

Pos
Sergio Crucitti - s/tsax
Alberto Cavenati - guitar
Paolo Dassi - cbass
Riccardo Tosi - drums

No More


Daniela Ferrari meets Dynamic Quartet
Daniela Ferrari - voice
Marco Ilari - guitar
Renzo Putzolu - piano
Marco Mondini - cbass
Livio Bacchetta - drums

Beautiful love

Gioel Severini Trio
Gioel Severini - tsax
Roberto Agostinelli - cbass
Emilio Zilioli- drums
Guest: Stefano Sernagiotto - tsax

Softly as a morning sunrise


DUO Quartet
Marco Ilari - guitar
Donatella Amalia Lorenzini - voice
Armando Nicosia - cbass
Lorenzo Lombardo - drums

Reflections

Celada Trio

Andrea Daloiso - guitar
Giuseppe Lapalorcia - cbass
Marcello Cerra - drums

Allippando


Fait Club Quintet

Leonardo Di Virgilio - piano
Mario Bodini - flugelhorn
Mirko Fait - tsax
Roberto Agostinelli - cbass
Marcello Cerra - drums
Guest: Stefano Sernagiotto - tsax
Guest: Marco Luigini - trumpet

Never Alone Melita

Dive Trio
Leonardo Di Virgilio - piano
Fabio Mazzola - cbass
Pietro Sala - drums

Invitation

3pm jazz trio
Paolo Manasse - piano
Armando Nicosia - cbass
Marcello Cerra - drums
Jorge Gonzales - percussion

Che cosa c'è


Progressive Jazz Quartet
Alberto Minetti - piano
Luigi Tognoli - tsax
Carlo Panzalis - cbass
Luca Colombo - drums

Humpty dumpty 


Jazz for you
Emanuela Villa - voice
Armando Nicosia - cbass
Paolo Manasse - piano
Marco Ilari - guitar
Marcello Cerra - drums

A night in Tunisia




Ospiti Milano jam session:
Marco Luigini - trumpet
Mauro Capitale - asax
Luigia Scavo in arte Jackie - voice
Julim Barbosa - guitar
Ferdinando Faraò - drums
Sefano Scopece - cbass

Nella serata alcuni ospiti illustri:
Camillo Fait, pittore di fama internazionale.
Gabriella Niccolai, produttrice.
John Toso e Roxanna Pranno, discografici.
Ivan Fernandez Gonzales, artista spagnolo.
Angelo Rizzo, regista.
Paolo Pivetti, autore e scrittore.


Dopo il concerto l'evento si trasforma in una grande jam session

Clicca per trovare il CD e sentire alcuni brani mp3 in anteprima

 

concerto jazz haiti milano 21 febbraio


Si ringrazia iMi immobilare Milano per il contributo.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl