"Suonare la voce" seminario di Ileana Di Camillo e Antonio De Lillis a La Spezia

21/mar/2010 23.05.48 Rockambolesque Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 "Suonare la voce"

seminario di Ileana Di Camillo e Antonio De Lillis a La Spezia

 

 

 

 

 

 

Viaggio alla scoperta dei diversi modi di usare la voce, dalla sperimentazione vocale al canto strumentale

 

L'Associazione Culturale Rockambolesque e l'Accademia La Voce La Spezia sono liete di presentare il seminario "Suonare la voce" di Ileana Di Camillo e Antonio De Lillis.

Al centro dell’incontro sarà lo strumento “Voce” e l’uso della voce come “Strumento”. Attraverso il coinvolgimento dei partecipanti e l’analisi di vari stili e tecniche, verranno affrontate tematiche quali la vocalità nei differenti generi musicali, le manipolazioni timbriche, le variazioni ritmiche e melodiche di un tema, l’improvvisazione, l'ear training, l’imitazione di strumenti (basso e batteria), la creazione di loop con la voce, l’importanza della conoscenza ritmico-armonica nell’improvvisazione jazzistica.

Il seminario avrà luogo il pomeriggio di domenica 11 aprile presso la sede dell'Associazione Rockambolesque in via Valdilocchi 9 (uscita porto est) a La Spezia a partire dalle ore 15.


-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


Antonio De Lillis, cantante ed insegnante di canto, ha iniziato a studiare chitarra moderna nel 1991 e canto moderno nel 1996, frequentando le più prestigiose scuole di Musica italiane ( C.P.M. di Milano, Università della Musica e Saint Louis College of Music di Roma.
In aggiunta, ha seguito corsi di VOICECRAFT E.V.T.S. con Elisa Turlà e il Corso “Arranging: Advanced Horns Writing” tenuto dal Berklee College of Music di Boston ( distance learning ) con l'insegnante Jeff Perry, ottenendo il massimo dei voti.
Attualmente è laureando in “Arrangiamento Jazz”presso il Conservatorio “L. Refice”di Frosinone.
La sua attività di cantante professionista è iniziata nel 1996, come corista per Marco Ferradini e Nello Daniele. Da allora, coinvolto in numerosi progetti musicali, si è esibito in televisione ( nella trasmissione televisiva “Help”condotta da Red Ronnie su TMC2 ), nelle piazze di tutta Italia e nei maggiori locali di Roma con le formazioni “AnimAcustica” e “Antonio De Lillis Trio” (insieme a i chitarristi Francesco Saguto e Giorgio Lovecchio). Con le stesse formazioni ha suonato per beneficenza nelle rassegne di Emergency e Legambiente e, nel Giugno 2004, ha partecipato al “Terni in Jazz” Festival. 
Dal 2004 al 2006 ha fatto parte del Francesco Saguto Sextet, con il quale si è esibito nel giugno 2005 alla Casa del Jazz di Roma, nel luglio 2006 al Festival Jazz di Ronciglione e nell'agosto del 2006 al Barga Jazz Festival.
Dal 2008 è collaboratore per S.b.p. S.p.A. Per la trasmissione “Melevisione”in onda su RAI3.
Nel 2009 entra a far parte del “Whimsy Sounds Vocal Trio”( assieme a Diana Torti e Ileana Di Camillo), con il quale sta lavorando all'album “Voices”, con musiche originali di Sabino de Bari e la collaborazione di Stefano Rotondi (Sassofoni), Paolo Tombolesi (Pianoforte) ed Ettore Fioravanti ( Batteria ).
Oltre ai musicisti già citati, ha collaborato con: Giansereno Raimondo ( Chitarre e Banjo per Ennio Morricone ), Domenico Sanna ( Pianista per Stefano Di Battista, Rick Margitza, Giorgio Rosciglione ), Fabrizio Foggia, David Boato, Fulvio Tomaino.
Dal 2002 insegna in diverse scuole di Roma. Tra queste: VivaMusica, Ladybird Project, MusicAll, MusicVillage Institute, RockLand, Neuma ecc ecc
Tiene inoltre diversi seminari sulla tecnica vocale, l'improvvisazione jazz, l'utilizzo della voce in ambito strumentale ed è docente di Canto Moderno al FARAMUSIC SUMMER SCHOOL.


Ileana Di Camillo canta professionalmente dal 1997, lavorando in teatro e in occasione di numerosi concerti e spettacoli, dove ha l’opportunità di spaziare fra differenti generi musicali (rock, jazz, pop, folk). Ha iniziato la propria formazione musicale all’età di 10 anni, studiando pianoforte classico e teoria per circa 5 anni. Successivamente ha studiato canto lirico (con la soprano canadese Marguerite Lavergne) e perfezionato le proprie conoscenze di tecnica vocale, armonia, ear training e improvvisazione jazzistica frequentando le scuole più importanti di Roma (“International Music Institute”, “Università della Musica”, “Saint Louis College of Music”).
Nel 2008 ha studiato la metodologia Voicecraft E.V.T.S. con Elisa Turlà e nel 2009 ha frequentato il corso di arrangiamento per fiati e piccola ensemble tenuto in distance learning dal prestigioso Berklee College of Music di Boston, ottenendo il massimo dei voti.
Attualmente, è laureanda in musica Jazz presso il Conservatorio “Licinio Refice” di Frosinone.
Tra le esperienze professionali ed artistiche degli ultimi anni, meritano menzione l’intensa attività di “pianobar” svolta presso i locali di Roma e del litorale laziale; la partecipazione allo spettacolo teatrale allestito nell’estate del 2004 dalla “Compagnia delle Riviste” di Marco Leandris (incide le musiche dello spettacolo e interpreta “live” alcuni brani dedicati al mondo del circo, dell’operetta e dell’avanspettacolo); l’esibizione al fianco di Lino Patruno in occasione della “Giornata Internazionale del Sollievo” (Policlinico Universitario Gemelli di Roma, 29/05/2006); la collaborazione con il gruppo di musica folkloristica “I Cerchi Magici” (con i quali partecipa a spettacoli di strada e numerose manifestazioni culturali: in particolare il 26/03/2006 canta sul palco allestito in Piazza Venezia in occasione della Maratona di Roma ed il 02/04/06 si esibisce al Circolo degli Artisti, nell'ambito della rassegna "Arte del Territorio-Territori dell'Arte”).
Più di recente, ha svolto attività concertistica con diverse formazioni ("Ileana Di Camillo Jazz Quartet"."Memphis Ladies…and Their Boys”, "Fair Island", "No Age Four...Jazz!", "The Blue Notes Jazz Band", "The Jazz Farm"). 
Attualmente sta scrivendo e arrangiando alcuni brani originali e, assieme a Diana Torti ed Antonio De Lillis (con i quali ha fondato il "Whimsy Sounds Vocal Trio"), sta lavorando al progetto "Voices", del chitarrista e compositore Sabino de Bari: il disco, di prossima uscita, vanta la collaborazione di Ettore Fioravanti, Paolo Tombolesi e Stefano Rotondi.
Insegna privatamente canto moderno e jazz, con particolare attenzione alla tecnica vocale e alla cura del repertorio.




Per info su modalità di iscrizione e di partecipazione al workshop contattare l''indirizzo email lavoce.laspezia@gmail.com o ai numeri di tel. 0187 599493 e di cell. 392 0622367



 

Link di approfondimento: Accademia La Voce La Spezia

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl