TAKE FIVE - 19 aprile - PUGLISI / MIRRA DUO

TAKE FIVE - 19 aprile - PUGLISI / MIRRA DUO.

Allegati

15/apr/2011 16.57.49 Press Jazz Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

STAGIONE MUSICALE 2010 - 2011

Take Five Genuine Music Club

Via Cartoleria, 15 - Bologna

 

 

COMUNICATO STAMPA

CON CORTESE PREGHIERA DI PUBBLICAZIONE E DIFFUSIONE

 

 

Martedì 19 aprile 2011

1° set 19.30 �“ 2° set 22.00

Puglisi - Mirra Duo

Fabrizio Puglisi, piano �“ Pasquale Mirra, vibrafono

 

 

Martedì 19 aprile, in doppio appuntamento (alle 19.30 e alle 22.00), un duo  caratterizzato da un formidabile interplay e formato da due jazzisti italiani di grande spessore: Fabrizio Puglisi e Pasquale Mirra.

 

Il duo Puglisi-Mirra nasce nel 2010 per esplorare alcune pagine della tradizione del jazz con freschezza, amore per il rischio e grande vitalità ritmica. Il repertorio è composto da brani di Lennie Tristano, Thelonious Monk, Lee Konitz, John Lewis, Eddie Harris, Charles Mingus, rielaborati in un dialogo continuo tra due musicisti che, con grande affinità, collaborano da anni in varie formazioni (dal Collettivo Bassesfere al settetto Malebranche  con cui hanno pubblicato di recente il CD Six Dances Under per l'etichetta El Gallo Rojo). 

 

Consigliata la prenotazione telefonica (051.229039) o via mail (info@takefivebologna.it).

 

Fabrizio Puglisi ha suonato in festival negli Stati Uniti, in Canada, Spagna, Germania, Norvegia, Francia, Olanda, Belgio, Slovenia, Turchia, Senegal e in Messico. È membro del Collettivo Bassesfere (associazione per lo sviluppo e la diffusione della musica improvvisata e di ricerca) e dal 1998 tiene laboratori di musica d’insieme presso la Scuola Popolare di Musica “Ivan Illich” di Bologna. Dal  2005 insegna pianoforte nel corso di “Musica Jazz” del  Conservatorio "G.B.Martini" di Bologna. Puglisi ha vissuto per lungo tempo ad Amsterdam, dove ha collaborato con alcuni musicisti della scena olandese tra cui Tristan Honsinger, Han Bennink, Ernst Glerum, Ab Baars, Sean Bergin, Ernst Reijseger, Tobias Delius, la big band Tetzepi. Numerose le collaborazioni con jazzisti di fama internazionale, tra i quali  Steve Lacy, Lester Bowie, David Murray, Hamid Drake, John Zorn, Don Byron, Kenny Wheeler, Enrico Rava, Dave Liebman, Ronnie Cuber, Alvin CurranPaolo Fresu, Steve Grossman, Cristina Zavalloni, Gianluca Petrella, Italian Instabile Orchestra.

 

Pasquale Mirra ha approfondito lo studio del vibrafono con Francesco Lo Cascio e lo studio dell’armonia con i pianisti Franco D’Andrea e Stefano Battaglia. Dal 2003 collabora con il Memorial Barbecue, progetto del contrabbassista Antonio Borghini con il quale si è esibito al Festival Internazionale di S. Anna Arresi in Sardegna. Dal 2004  fa parte del Mrafi Quartet guidato dal sassofonista Edoardo Marraffa, con il quale ha inciso il disco La terra di giubba registrato per la trasmissione BATTITI di Radio 3.

Membro del Collettivo Bassesfere, dal 2008 suona stabilmente in duo con il batterista Hamid Drake, con cui si è esibito in festival in Italia e in Francia. 

 

 

Take Five Genuine Music Club

Ufficio Stampa:

Via Cartoleria, 15 Bologna

Rugiada Cogotti

prenotazioni: 051 229039

info@takefivebologna.it - www.takefivebologna.it

rugiada.cogotti@festivaljazzbologna.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl