TAKE FIVE - 26 aprile - CIGALINI / POZZA DUO

STAGIONE MUSICALE 2010 - 2011 Take Five Genuine Music Club Via Cartoleria, 15 - Bologna COMUNICATO STAMPA CON CORTESE PREGHIERA DI PUBBLICAZIONE E DIFFUSIONE Martedì 26 aprile 2011 1° set 19.30 _" 2° set 22.00 Cigalini - Pozza Duo Mattia Cigalini, sassofono _" Andrea Pozza, piano Martedì 26 aprile sul palco del Take Five (doppio appuntamento alle 19.30 e alle 22.00) il sassofonista Mattia Cigalini - uno dei più acclamati giovani talenti degli ultimi anni - incontra la grande esperienza pianistica di Andrea Pozza per dar vita ad un intenso dialogo musicale.

Allegati

22/apr/2011 19.33.39 Press Jazz Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

STAGIONE MUSICALE 2010 - 2011

Take Five Genuine Music Club

Via Cartoleria, 15 - Bologna

 

 

COMUNICATO STAMPA

CON CORTESE PREGHIERA DI PUBBLICAZIONE E DIFFUSIONE 

 

Martedì 26 aprile 2011

1° set 19.30 �“ 2° set 22.00

Cigalini - Pozza Duo

Mattia Cigalini, sassofono �“ Andrea Pozza, piano

 

 

Martedì 26 aprile sul palco del Take Five (doppio appuntamento alle 19.30 e alle 22.00) il sassofonista Mattia Cigalini - uno dei più acclamati giovani talenti degli ultimi anni -  incontra la grande esperienza pianistica di Andrea Pozza per dar vita ad un intenso dialogo musicale.

Il duo propone un repertorio basato su standard e composizioni originali firmate da entrambi i musicisti.

 

Consigliata la prenotazione telefonica (051.229039) o via mail (info@takefivebologna.it).

 

 

Mattia Cigalini è nato nel 1989 e ha iniziato a suonare il sassofono a dieci anni. A soli dodici anni inizia a esibirsi in pubblico, diventando primo sax contralto della Jazz ConFusion Big Band. Nonostante la giovanissima età ha una personalità da musicista veterano, un fraseggio equilibrato e un suono ammaliante che gli hanno permesso di distinguersi tra i dodici finalisti con l'assegnazione di una borsa di studio per Siena Jazz 2009, nell'ambito del prestigioso Premio Internazionale Massimo Urbani 2008.  Tra le sue collaborazioni discografiche si segnala la recentissima realizzazione di un disco con il Guido Manusardi Quartet che è entrato far parte di una collana sul jazz "Made in Italy".

Ha inciso il primo disco a suo nome, Arriving soon, con De Piscopo, Basso, Pozza e Fioravanti.

 

Andrea Pozza, diplomato al Conservatorio Paganini di Genova, si dedica alla carriera jazzistica da più di venticinque anni. Ha inciso quattro CD in trio a suo nome: Introducing (Philology), Plays Ellington, Monk and Himself (entrambi per l’etichetta GoFour), Love Walked In (33Records) e Drop This Thing (Dejavu Records). Pozza ha fatto parte del Quintetto di Enrico Rava (insieme a Roberto Gatto, Rosario Bonaccorso e Gianluca Petrella) dal 2004 al 2008, del quartetto di Gianni Basso per oltre trent’anni e collaborato stabilmente con Sal Nistico e Steve Grossmann.  Si è esibito inoltre, con grandi musicisti come Harry "Sweet" Edison, Bobby Durham, Chet Baker, Al Grey, Charlie Mariano, Phil Woods, George Coleman, Scott Hamilton, Massimo Urbani, Larry Nocella, Lee Konitz, Bob Bonisolo, Tullio DePiscopo, Dado Moroni. Fa parte del Quartetto di Rosario Bonaccorso del quale è da poco uscito il CD Appunti Di Viaggio.

 

 

Take Five Genuine Music Club

Ufficio Stampa:

Via Cartoleria, 15 Bologna

Rugiada Cogotti

prenotazioni: 051 229039

info@takefivebologna.it - www.takefivebologna.it

rugiada.cogotti@festivaljazzbologna.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl