ENRICO FARNEDI ACCENDE IL VENERDì DI FIENILE FLUO’

ENRICO FARNEDI ACCENDE IL VENERDì DI FIENILE FLUÒ.

Persone Gionata Costa, Andrea Costa, Otis Redding, King Oliver, Mauro Gazzoni, Marco Bovi, Enrico Farnedi, FIENILE FLUÒ, Renato, Rico
Luoghi Italia, Europa, Romagna
Argomenti musica, canto

04/ott/2011 13.03.20 Crexida Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

                                               Venerdì 7 Ottobre a Bologna 

 

 

Swing, jazz, rock e ukulele: venerdì 7 Ottobre alle ore 22.30 Enrico Farnedi ritornerà sul palco di Fienile Fluò accompagnato da Marco Bovi (basso) e Mauro Gazzoni (batteria).

 

Enrico Farnedi nasce in Romagna, dove ancora vive, come trombettista. Il jazz lo strega grazie ad una cassetta di King Oliver che un amico ruba al padre e poi gli regala.

E’ lo zio a regalargli un vecchio basso Fender, che comincia a suonare da autodidatta avvicinandosi al rock. Tutta la musica per lui diventa interessante, purché sincera. 
Nel 1997 entra a far parte dei Good Fellas - Gangsters Of Swing e nel giro di poco diventa l’arrangiatore della band. Coi Fellas gira l’Italia, l’Europa, i teatri, la televisione e la radio, e sempre con loro inizia per gioco la sua esperienza di cantante… “Vorrei essere Otis Redding, ma la voce è quello che è”.
Continua a collaborare con vari artisti, in studio e sul palco, come arrangiatore e trombettista. Nel 2004 diventa il cantante e bassista dei Big!Bam!Boo!, trio rock con i fratelli Andrea e Gionata Costa dei Quintorigo.
Nel 2006, dopo più di 13 anni di elaborazione nasce il progetto Rico & the Undertakers, un gruppo di meravigliosi musicisti che suona la sua versione di jazz. 
Sempre nel 2006, in tournée teatrale con Cochi e Renato, si imbatte nel suo primo ukulele. Nel 2008 registra il suo primo disco di canzoni: “Ho lasciato tutto acceso”.
Le canzoni che scrive sono piccole, un po’ come il chitarrino. Sono canzoni che parlano di attacchi di panico, di domande senza risposte, di lacrime di cane, di pigrizia e paura di viaggiare.

Ingresso con tessera associativa Endas.

338/5668169 – 051/589636

fienilefluo@crexida.it – www.crexida.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl