Se c'è Dado Moroni è Jazz. Riparte la stagione al Borgoclub

10/ott/2011 18.17.21 Stefania Schintu Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

se c’è dado moroni È jazz

riparte la stagione al borgoclub

 

Venerdì 14 Ottobre 2011 alle ore 21.30 - Dado Moroni (Piano) e Max Ionata (Sax)

Sabato 29 ottobre 2011 alle ore 21.30 - Chihiro Yamanaka Trio

 

A Genova non è Jazz senza Dado Moroni. Esponente di punta della scena nazionale ed internazionale, Dado Moroni torna al Borgoclub (Via Vernazza 7/9R) in compagnia di Max Ionata, al sax, il prossimo venerdì 14 ottobre alle ore 21.30. Riparte alla grande, la nuova stagione del Borgoclub, il salotto del jazz genovese che nel mese di ottobre oltre Dado Moroni e Max Ionata vedrà un altro appuntamento di assoluto rilievo. Sabato 29 ottobre, infatti, sarà la volta del Chihiro Yamanaka Trio. Miglior pianista in Giappone e acclamata negli Stati Uniti, Chihiro Yamanaka si e' imposta come una delle pianiste più importanti della scena jazz contemporanea.

Due concerti, due colpi da maestro per il Borgoclub che con questi due eventi di ottobre propone al pubblico genovese il meglio del pianismo internazionale, gettando così, delle solide basi per la stagione 2011/20121, che si preannuncia ricca di grande musica e grandi sorprese.

 

Venerdì 14 ottobre, ore 21.30 – Dado Moroni DUO (Max Ionata al sax)

Dado Moroni è uno dei pochissimi musicisti italiani la cui biografia è inserita nell’importante “Biographical Enciclopedia of Jazz” di Leonard Feather e Ira Gitler. Vanta prestigiose e continuative collaborazioni con le grandi star del jazz mondiale quali Dizzy Gillespie, Wynton Marsalis, Freddie Hubbard, Tom Harrel, Zoot Sims, James Moody, Johnny Griffin trio con Ron Carter, Ray Brown, Lewis Nash, Buster Williams, Billy Cobham, Grady Tate, Niels Pedersen e tantissimi altri. Con il grande pianista classico Antonio Ballista ha dato vita nel 1995 al progetto “Two Pianos One Soul” ottenendo notevole successo nei concerti tenuti nei teatri Comunale di Ferrara, Regio di Torino, Verdi di Firenze, Carlo Felice di Genova.
Dado è musicista di fortissima personalità che ha maturato una grande esperienza a livello internazionale. Dotato di particolare sensibilità musicale, tecnica, energia e creatività riesce ad inserirsi brillantemente e con la massima naturalezza nei vari contesti musicali, esprimendo classe, professionalità e fantasia.

Per l’inaugurazione della nuova stagione del Borgoclub, Dado Moroni si esibirà con Max Ionata, uno dei sassofonisti più importanti del panorama jazzistico italiano. Ionata ha suonato in alcuni tra i più importanti jazz club e jazz festivals al mondo e ha collaborato con grandi musicisti tra i quali: Robin Eubanks, Reuben Rogers, Clarence Penn, Lenny White, Steve Grossman, Mike Stern, Bob Mintzer, Bob Franceschini, Hiram Bullock, Joel Frahm, Miles Griffith, Anthony Pinciotti, Roberto Gatto, Dado Moroni, Gegè Telesforo, Giovanni Tommaso, Flavio Boltro, Furio Di Castri, Fabrizio Bosso, Lorenzo Tucci, Rosario Bonaccorso, Mario Biondi, Renzo Arbore e molti altri.

Max Ionata racconta: "Una volta Aaron Goldberg mi disse che gli italiani sono tra i pochi al mondo a dimostrare di aver capito come suonare il jazz americano. In questo senso penso a un musicista come Dado Moroni, che ci è invidiato ed è richiestissimo. Chi non vorrebbe suonare con lui? Ho avuto l’opportunità di farlo e spero di dare seguito alla nostra esperienza. - e conclude - Ho scoperto che è uno studioso, un profondo conoscitore della storia del jazz". 

 

 

Sabato 29 ottobre 2011 - Chihiro Yamanaka Trio

Dodici dischi all'attivo con la prestigiosa Verve Records, miglior pianista in Giappone e acclamata in USA, Chihiro Yamanaka si e' imposta come una delle pianiste più importanti della scena jazz contemporanea.

Nata a Tokyo risiede a New York, dove ha studiato al prestigioso Berklee College of Music e suona regolarmente con le sezioni ritmiche afro-americane piu' in voga della città.  Swing, ritmo e una giostra infinita di soluzioni musicali mai scontate, il tutto condito da una tecnica pianistica invidiabile e da uno stile impeccabile. Grande anche il senso della melodia, frutto di un suo prolungato soggiorno in Brasile, che le ha aperto le porte alla bossanova.

Non è un caso che sia tra i giovani musicisti più richiesti dal ghota del jazz mondiale. Si è esibita con artisti quali Clark Terry, Gary Burton, George Russell, Curtis Fuller, George Benson, Harbie Hancock.

 

 

 

 

BORGOCLUB

CIRCOLO CULTURALE PER LO SVILUPPO DELLE ATTIVITA’ ARTISTICHE, MUSICALI E DEL TEMPO LIBERO

GENOVA -  Via Vernazza 7/9 R. (San Martino) –

e-mail: info@borgoclub.com

web: www.borgoclub.com    

 

Ingresso € 15

Riservato ai Soci con Tessera Fitel

Prenotazioni: 010.3760090 – 338.6088804

 

Ufficio stampa: Top1 Communication – segreteria@top1communication.eu

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl