Francesco Marziani Trio

28/gen/2014 00:57:17 Jazz Club Campi Flegrei Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Jazz Club Campi Flegrei
Telefono  3491566591
e-mail
  jazzclubcampiflegrei@libero.it 

 

 

Giovedì 6 febbraio 2014 ore 21.30 

  

Black Stuff Irish Pub

Via Giulio Cesare, 282 – Torregaveta – Bacoli



Francesco Marziani Trio

 

Francesco Marziani_piano

Antonio Napolitano_basso                                                                                                                                                Giuseppe D’Alessandro_batteria

 

Dopo lo splendido concerto del Golden Circle di Fabrizio Bosso e Rosario Giuliani, il Jazz Club Campi Flegrei propone giovedì 6 febbraio il Trio di Francesco Marziani. Pianista ormai affermato, dotato di naturale attitudine allo swing, vincitore nel 2008 del prestigioso Premio Internazionale Massimo Urbani, assegnato ai giovani talenti del jazz, nel cui albo d'oro sono presenti grandi esponenti del jazz italiano come Rosario Giuliani e Francesco Cafiso, Francesco Marziani ha pubblicato con questo trio già due lavori, In My Own Sweet Way nel 2009 e Sweet nel 2012. Si tratta quindi di un gruppo già rodato e affiatato,  in cui emerge il lavoro di una equilibrata sezione ritmica, formata da Antonio Napolitano al basso e da Giuseppe D’Alessandro alla batteria, che supportano egregiamente il pianista, dotato ormai di una tecnica matura che mette in mostra l’eleganza e la leggerezza del tocco e che gli consente una rilettura originale dei classici del jazz che si affianca alla capacità di comporre con coerenza ed omogeneità di stile.

Francesco Marziani ha ottenuto tra il 2006 e il 2009 numerosi premi e riconoscimenti in occasione di concorsi nazionali e internazionali: miglior talento a Baronissi in jazz nel 2006; il Premio Incroci Sonorinel 2006 e nel 2008, in trio con 2 diverse formazioni; il Premio Massimo Urbani nel 2008; il Premio Jimmy Wood come miglior pianista nel 2008; finalista al Premio Pianistico Luca Flores; secondo classificato al Premio Citta’ di Treviglio con il quartetto di Luigi Di Nunzio nel 2009.

Francesco Marziani ha al suo attivo molte importanti collaborazioni, avendo suonato, tra gli altri, con Bobby Durham, Giovanni Amato, Flavio Boltro, Alfonso Deidda, Gegè Munari, Daniele Scannapieco, Tony Monaco. Oltre ai due citati dischi a suo nome, ha inciso in quartetto con Shawnn Monteiro e in trio con Massimo Manzi e Massimo Moriconi, formazioni con le quali ha una collaborazione stabile;  in quintetto ha registrato per la Radar (Egea) con il quintetto di Enzo Amazio.

 

In conclusione, si può senz’altro essere d’accordo con Tullio De Piscopo che, nelle note di copertina di Sweet, secondo lavoro da leader di Francesco Marziani, dice: “Questo è Jazz senza snobismi, fatto da musicisti che lo conoscono e lo amano”.

 

Per info e prenotazioni, telefonare al 3491566591.

 

 

Jazz Club Campi Flegrei

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl