COMUNICATO STAMPA - SAN SEVERO WINTER 2013/14 - APPUNT. VENERDI 21 FEBBRAIO

10/feb/2014 18:33:52 Caffè tra le righe - Spazio off & Assoc.Amici Ja Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA

Alle Spett.li Redazioni con preghiera di pubblicazione.
Grazie per la cortese attenzione e disponibilità.
Un caro saluto con l'invito ad essere con noi protagonisti dell'evento.
Antonio Tarantino
Direttore Artistico
Info: 348.0422174 - amicijazzsansevero@yahoo.it




SAN SEVERO WINTER JAZZ 2013/14
RASSEGNA ARTISTICA INTERNAZIONALE
Direzione Artistica: Antonio Tarantino
Produzione & Organizzazione: Paola Marino


VENERDI 21 FEBBRAIO: 
DUE STRAORDINARI EVENTI AL CAFFE' TRA LE RIGHE/SPAZIO OFF DI SAN SEVERO
IN COLLABORAZIONE CON L'ASSOCIAZIONE "AMICI JAZZ SAN SEVERO" 


ORE 21,00

Presentazione del libro:   " BAM, IL JAZZ OGGI A NEW YORK " 

con l'autore NICOLA GAETA
Introduce: FIORENZA GHERARDI DE CANDEI - Ufficio Stampa DELTA COMUNICAZIONE - ROMA


L’autore Nicola Gaeta, medico, critico musicale, conduttore radiofonico, ha maturato una lunga esperienza da deejay nei club e nelle radio tra gli anni Settanta e i Novanta. Collaboratore di testate quotidiane e specializzate, tra le quali il «Corriere del Mezzogiorno», «Jazz Magazine» e «Musica Jazz», è stato inviato presso i più importanti festival nazionali e internazionali, da Roccella Jonica a Umbria Jazz, dal Montreux Jazz Festival al North Sea Jazz Festival. È autore di "Una preghiera tra due bicchieri di gin" �“ "Il jazz italiano si racconta". 
Attualmente collabora con «Musica Jazz» dove scrive per una rubrica che si chiama Groove.

Black American Music (BAM) è la sigla con la quale alcuni artisti americani stanno cercando di ridefinire la musica afroamericana, fra cui il jazz, per esaltarne le radici e sottrarla da quelli che ritengono i meccanismi del mainstream bianco.

Ma esiste veramente la BAM? E cosa ne pensano i musicisti? 

Nicola Gaeta ha intrapreso un viaggio fra le strade e i club di New York guidato da queste domande. Un libro sulla nuova scena jazz americana, un diario di viaggio a New York, una guida con schede dei maggiori jazz-club della Big Apple e fantastiche fotografie di Gianni Cataldi.

Un interessante percorso con interviste e foto nei tanti jazz-club di New York con musicisti come Luis Perdomo, Johnathan Blake, David Binney, Logan Richardson, Ambrose Akinmusire, Danny Grisset, Kevin Hays, Greg Hutchinson (questi, tutti ospiti di San Severo Winter Jazz dal 2009 ad oggi) e tanti altri ancora come l'italo-americano Fabio Morgera, uno dei più grandi e apprezzati trombettisti della scena jazz newyorkese e accompagnatore di Nicola Gaeta in NYC in questa avventura che ci racconta nei dettagli lo stato di salute della musica jazz a NWC e dei suoi nuovi giovani interpreti.



ORE 22,00 - CONCERTO



MARTA CAPPONI NEW QUARTET

Marta Capponi - voce
Mario Nappi - pianoforte
Riccardo Gola - contrabbasso
Roberto Pistolesi - batteria


MARTA CAPPONI, una voce energica e decisa, una personalità travolgente, un timbro caldo ed elegante, tipico delle migliori cantanti soul. Sono queste le caratteristiche di Marta Capponi, giovane vocalist e compositrice, stella nascente nel panorama del jazz italiano ed internazionale. Marta Capponi riesce abilmente a fondere il groove con la ricerca improvvisativa, con uso di effetti vocali e di elettronica, senza dimenticare le sue radici mediterranee che le permettono di giocare con la melodia curandone i particolari. 

Nonostante la sua giovane età, vanta già numerose collaborazioni con grandi musicisti quali Bobby Durham,  Adam Nussbaum, Bill Saxton, Fabrizio Bosso, Javier Girotto, Giovanni Mazzarino, Massimo Faraò, Rosario Giuliani,, Stefano Sabatini, Pietro Iodice, Francesco Puglisi,  Marcello Rosa  e molti altri ancora passando per le grandi orchestre come la "Saint Louis Big Band" e la "Tribunal Mist Jazz Band" con le quali incide dischi e si esibisce nei più grandi festival jazz italiani come "Umbria Jazz" ,"Ravello Jazz Festival" ed il "Festival dei due Mondi" di Spoleto.
 
Oltre ad essere una grande interprete è anche un grande talento compositivo. Elegante e poetico, infatti, il suo ultimo cd “ IN A MOMENT “  immensa raccolta di frammenti di vita dove porta con sé tutti i colori e la passione delle sue radici mediterranee esprimendo una rara profondità di emozione in ogni sua canzone in cui le originali composizioni si fondono con standard jazz.
Tutto questo è il mix che cattura il pubblico accompagnata da Musicisti eccezionali per regalare un live di pura energia:

Mario Nappi, pianista, compositore ed arrangiatore, vanta la partecipazione a numerosi festival di fama internazionale quali Umbria Jazz, Festival dei Due Mondi di Spoleto, Festival di Ravello, Pomigliano Jazz Festival e Le Petite Journal de Montparnasse di Parigi, tanto per citarne alcuni. Numerose le collaborazioni di rilievo, con artisti del
calibro di Fabrizio Bosso, Javier Girotto, Rosario Giuliani, Giulio Martino, Daniele Scannapieco, Marco De Tilla e i Solis String Quartet. Thank You è il suo primo lavoro da solista, uscito nel 2013 per l’etichetta Dodicilune e pronto il suo prossimo tour  in Italia e Olanda per la presentazione di "INTRODUCING" - Mario Nappi Trio.
 
Al contrabbasso Riccardo Gola  -  ha studiato jazz al Saint Louis di Roma e partecipato a numerosi seminari con Kenny Werner, Murk Turner, John Patitucci, Ben Allison, Paolino Dalla Porta e tanti altri ancora.
Ha suonato con Rosario Giuliani, Flavio Boltro, Antonio Faraò, Andy Gravish, Max Ionata, , Ermanno Baron, Pasquale Innarella, Francesco Lo Cascio ecc.
 
Alla Batteria Roberto Pistolesi, batterista poliedrico che ha attraversato molti mondi musicali per approdare alla musica jazz. Collabora attualmente con Stefano Di Battista, Gegè Telesforo, Francesco Cafiso, Roberto Tarenzi, Stefano Zavattoni, Stefano Saletti, oltre a svolgere attività di freelance e insegnante privato. Ha collaborato con George Garzone,
Scott Hamilton, Enrico Rava, Alex Britti e molti altri.
Nel 2007  a New York con Steve Slagle e Dave Stryker, Carol Sudhalter, Virginia Mayhew.
Da tre anni circa collabora attivamente con il sassofonista Stefano Di Battista, la collaborazione con il cantautore Ivan Segreto e  Gegè Telesforo, con il quale registra il recente disco “Nu Joy” , pubblicato dalla Sony Columbia.

Antonio Tarantino
Direttore Artistico


348.0422174 - ANTONIO TARANTINO - ASSOCIAZIONE AMICI JAZZ SAN SEVERO
342.1038402 - PAOLA MARINO - CAFFE' TRA LE RIGHE/SPAZIO OFF

ORE 21,00 - Presentazione libro: BAM, IL JAZZ OGGI A NEW YORK con l'autore Nicola Gaeta
Introduce: Fiorenza Gherardi De Candei - Ufficio Stampa Delta Comunicazione - Roma

ORE 22,00 - CONCERTO 
MARTA CAPPONI NEW QUARTET







blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl