SLANTING DOTS in LIVE Venerdi 21 Febbraio - presso il 28DiVino Jazz per la rassegna Nau Records

Allegati

17/feb/2014 16:58:00 28DiVino Jazz Club Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
SLANTING DOTS presentano "Unfold" 
(Nau Records)

In LIVE a Roma - Venerdi 21 Febbraio presso il 28DiVino Jazz  
ore 22.30


Immagine in linea 2

 



Il trio si forma nel 2007 grazie alla comune frequentazione dei suoi partecipanti ai laboratori didattici del Conservatorio A. Boito di Parma. Da subito la formazione si è orientata verso la costruzione di un suono personale, veicolo di una visione musicale capace di riflettere la contemporaneità e le sue incredibili contraddizioni. Perciballi e i suoi compagni di viaggio guardano alla musica come un grande serbatoio creativo, da cui attingere senza preoccupazioni di stile o genere. Il jazz è solo una base da cui trarre procedimenti formali che possono essere contaminati dalle conquiste della musica classica contemporanea o da dirompenti sonorità di matrice rock. La freschezza di questo approccio si riflette in brani aperti e cangianti, dove il rigore di una scrittura molto articolata è mitigato dall'impatto sonoro di improvvisazioni libere e sfrontate. L'elettronica, largamente utilizzata, permette di ampliare la tavolozza timbrica del trio, che spazia tra sonorità jazzistiche e suggestioni sinfoniche, tra caustiche distorsioni rock e delicate improvvisazioni timbriche.


UNFOLD racchiude nel titolo stesso l'essenza del disco: ogni opera prima è una scoperta, uno svelare nuove possibilità dettate dall'entusiasmo e dalla voglia di sperimentare ciò che il presente musicale suggerisce. Perciballi ha organizzato le composizioni dopo un lungo lavoro di ricerca, iniziato nel 2010 durante il suo soggiorno olandese e concluso nella prima metà del 2013. I brani rispecchiano alcune delle caratteristiche salienti della poetica dell'autore: la compresenza di materiale jazzistico e di altro derivato dalla classica contemporanea, il tutto organizzato con un'evidente volontà di affrontare la complessità che ne scaturisce senza paure. Razionalità e istinto convivono nella musica del trio che cancella la divisione fra esecutore e improvvisatore, per proporre un paesaggio sonoro continuo e coerente.


LUCA PERCIBALLI Chitarrista, compositore e didatta. Si forma in Italia e in Olanda frequentando prestigiose istituzioni come il Conservatorio A.Boito di Parma e il Codarts di Rotterdam. Da sempre diviso tra la sua passione per l'improvvisazione e il rigore della composizione classica, propone da anni una personale visione tesa ad unire i due mondi in un tutto omogeneo. Si è esibito con importanti artisti della scena italiana ed internazionale come Roberto Bonati, Marc Ducret, Sarp Maden, Bruno Tommaso, Graham Collier, Alberto Tacchini, Renato Sellani, Enrico Intra, Mauro Ottolini; coltivando una particolare relazione professionale con il conductor Lawrence Butch Morris. Presta la sua attività di compositore ed arrangiatore per la sonorizzazione di film, pubblicità e installazioni di arte contemporanea.

ALESSIO BRUNO Contrabbassista di estrazione sia classica che jazzistica, studia al Conservatorio Vecchi-Tonelli di Modena e presso il Conservatorio dell'Aja. Presta la sua opera professionale in veste di esecutore in diversi contesti jazzistici e in orchestre classiche, apparendo in trasmissioni televisive e festival, sia in Italia che in Olanda. Ha diviso il palco con artisti come Marc Ducret, Butch Morris e Benjamin Herman.

GREGORIO FERRARESE Batterista e didatta dall’ampia formazione, propone la sua figura professionale in contesti sia jazzistici che pop. Ha partecipato a festival internazionali collaborando con Roberto Bonati, Graham Collier e il maestro Giorgio Gaslini, per il quale ha inciso come percussionista nel disco Gaslini Sinfonico.


Fondata nel 2011 da Gianni Barone, la NAU è un progetto integrato (records, management, pictures, events) dedicato alla musica e alla cultura contemporanea. La NAU pur essendo libera da definizioni, predilige la musica improvvisata e i progetti multidisciplinari. Il proposito è quello di dare un diverso punto di vista della cultura musicale e del suo fare quotidiano, privilegiando la creatività dei giovani autori.

 
28DiVino Jazz - Via Mirandola, 21 - Roma
info: 340 8249718 - All info: www.28divno.com

 
link per ascolto e acquisto album digitale e CD fisico

web: 
 



Questa e-mail è priva di virus e malware perché è attiva la protezione avast! Antivirus .


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl