Comunicato: "OMIT FIVE" 5tet della contrabbassista veneta Rosa Brunello - unica data a Roma sabato 22 Marzo @28

Allegati

17/mar/2014 17.05.52 28DiVino Jazz Club Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato: "OMIT FIVE" 5tet  della contrabbassista veneta Rosa Brunello - unica data a Roma sabato 22 Marzo @28Divino Jazz
 
SABATO 22 MARZO presso il 28DiVino Jazz - via Mirandola, 21 - Roma
ore 22.30
ROSA BRUNELLO  "OMIT FIVE"
Rosa Brunello, contrabbasso & composizioni
Mattia Dalla Pozza, sax alto
Simone Sferruzza, batteria & composizioni
Joseph Circelli, chitarra & composizioni
Filippo Vignato, trombone & composizioni

Omit Five e' un quintetto jazz costituito da Mattia Dalla Pozza al sax alto, Filippo Vignato al trombone, Joseph Circelli alla chitarra, Rosa Brunello al contrabbasso e Simone Sferruzza alla batteria.
Il progetto e' nato alla fine del 2010 ed ha sviluppato da subito una proposta artistica incentrata su brani originali di ampio respiro compos i t i v o , legandola tradizione post - bop con una sonorita' (integralmente acustica) che vuole essere specchio dei nostri giorni. Un lavoro che e' confluito nel primo episodio discografico dal titolo “Omit five”, pubblicato ad ottobre 2012 dall’etichetta Caligola Records.
Oltre ad essere performers, i cinque componenti dell’ensamble sono quindi anche autori delle composizioni che il quintetto esegue e nelle quali si fondono i rispettivi bagagli culturali.
La musica degli Omit Five si presenta pertanto come un variegato caleidoscopio di soluzioni timbriche, melodiche, armoniche e improvvisative, selezionate di volta in volta in base al gusto e alla sensibilita' dei vari autori, ma comunque riconducibili ad un unico suono originale.
Attenti alla tradizione jazzistica statunitense e allo stesso tempo parte della scena jazzistica europea contemporanea, gli Omit Five si configurano come realta' dal carattere fortemente moderno. Viaggiando in un continuo percorso di ricerca tra scrittura e improvvisazione, tra le proprie cifre stilistiche sono da sottolineare l’uso di soluzioni timbriche anticonvenzionali, l’uso di linguaggi non jazzistici e l’improvvisazione estemporanea.
I cinque musicisti, durante le loro performances, creano una speciale empatia alchemica con il pubblico, trascinando anche i meno propensi nel loro viaggio musicale.
 
Nei primi mesi del 2014 verrà pubblicato il secondo lavoro discografico ‘SPEAK RANDOM’ per la prestigiosa etichetta inglese Slam Records
Info Rosa Brunello : http://www.rosabrunello.com/bio/
 
Più info: www.28divino.com
28DiVino Jazz - via Mirandola, 21 - Roma - 3408249718
 




Questa e-mail è priva di virus e malware perché è attiva la protezione avast! Antivirus .


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl